Glashütte Original Senator Panorama Date & Fasi Luna (VIDEO foto live e prezzo)

glashutte original senator panorama date fasi lunari 450x337 Glashütte Original Senator Panorama Date & Fasi Luna (VIDEO foto live e prezzo)

Glashütte Original Senator Panorama Date Fasi Luna

Immaginiamo che il Natale 2013 alle porte sia solo una coincidenza e che per una positiva quanto inaspettata circostanza (a volte capitano anche quelle) sia arrivata finalmente l’occasione di mettersi al polso il primo orologio importante della vita, parlo tra quelli da scegliere e non provenienti da regali istituzionali che non puoi cambiare. Perché stavolta non puntare su un modello elegante, di manifattura, di una marca che quel tuo amico così sempre sincronizzato con le mode non aveva mai sentito nominare, e – nota mai negativa – senza spendere un capitale?

Se la scelta andasse su un Senator Panorama Date – con o senza le fasi lunari - vi avviso: tutte le volte che alzate il braccio – pur non passando certo inosservato – non aspettatevi di captare negli occhi di chi lo nota quella solita espressione da “ehi ma quello è un..“, o se dovesse succedere scappate! E’ un malato di polso forse peggio di voi.

Il Senator è l’espressione più diretta del classicismo di Glashütte Original: il giro delle ore con slanciati e neri indici romani non lo nasconde, così come la scala della minuteria a chemin de fer che è disposta intorno. Che sia in grado di segnare l’ora è in realtà solo una scusa per poterlo osservarlo una volta in più senza dare troppo nell’occhio.

La Cassa

Il Senator esiste da un bel pezzo e sembra sempre lo stesso; in realtà l’ultimo Panorama Date è stato quasi interamente rivisto. Partiamo dalla cassa. Seguendo l’opera di restyling che l’anno scorso aveva iniziato a coinvolgere la collezione Pano, quella caratterizzata dal famoso quadrante decentrato, la cassa del Senator Panorama Date e del Senator Panorama Date Fasi Luna, pur essendo 40 mm di diametro che è una misura ideale per un orologio elegante, sembra molto più ampia: merito della nuova lunetta che è più sottile. Proseguendo a ingentilire ulteriormente il suo profilo i designer hanno privato la carrure del pulsante a ore 8 che serviva ad azzerare la lancetta dei secondi. Ora cassa e lunetta s’integrano alla perfezione così come l’alternarsi delle superfici lucide con quelle satinate.

glashutte original senator panorama date 450x337 Glashütte Original Senator Panorama Date & Fasi Luna (VIDEO foto live e prezzo)

Se fate caso rispetto al precedente Senator le anse sono ora più corte e rastremate verso il basso. La cassa è disponibile sia in acciaio sia in oro rosso. Il cinturino in alligatore è anch’esso nuovo e leggermente più largo. Le versioni con cassa in acciaio sono disponibili anche con bracciale dello stesso materiale.

Video

Il Quadrante

Con l’acquisizione della nuova manifattura i quadranti di Glashütte Original sono diventati spettacolari. Caratterizzati da una finitura microporosa, tra tutti il colore che preferisco è quello argentèe abbinato con la versione acciaio; la nuova lunetta che come scrivevo è molto più sottile ha permesso di incrementarne le dimensioni.

La scelta di mettere la Grande Data tra ore 3 e ore 4, e per la versione che ha anche le fasi lunari di aggiungere al lato opposto una sottile finestra, rende tutto l’insieme molto pulito. Da entusiasta del blu, adoro quello unico e cangiante dell’acciaio azzurrato: il Senator Panorama Date & Panorama Date Fasi Luna esibiscono due lancette azzurrate “a pera” di un nuovo disegno. Quella dei secondi che reca nella parte iniziale la doppia G – simbolo della manifattura – sembra non finire mai. La Grande Data di Glashütte Original è a scatto istantaneo ed essendo composta da due cerchi complanari e concentrici non richiede la finestrella nel mezzo; essa riprende nelle cifre il nero degli indici romani, nello sfondo la tonalità del quadrante.

Il Calibro

Il Senator Panorama Date è equipaggiato con il Calibro di manifattura 100-03 a carica automatica, mentre il Senator Panorama Date Fasi Luna dal Calibro – sempre automatico di Manifattura – 100-04. Si tratta di un movimento top. A parte l’estetica e le finiture eseguite a mano, il nastro di Glashütte, i castoni d’oro, la massa oscillante in oro 21 k scheletrata – anch’essa con logo a doppia G, è interessante per il suo preciso sistema di messa in ora che fa scattare automaticamente la lancetta dei secondi alle 12. Adesso in questi nuovi Senator si manovra tutto tramite la corona di carica.

glashutte original senator calibro 100 big 450x337 Glashütte Original Senator Panorama Date & Fasi Luna (VIDEO foto live e prezzo)

Prezzo

100-03-32-42-04 Senator Panorama Date acciaio quadrante silver cinturino 8.100
100-03-32-42-14 Senator Panorama Date acciaio quadrante silver bracciale 8.950
100-03-32-45-04 Senator Panorama Date oro rosso 18 k cinturino 17.850€
100-04-32-12-04 Senator Panorama Date Fasi Lunari acciaio quadrante silver cinturino 9.150€
100-04-32-12-14 Senator Panorama Date Fasi Lunari acciaio quadrante silver bracciale 9.950€
100-04-32-15-04 Senator Panorama Date Fasi Lunari oro rosso 18 k cinturino 18.900€

Conclusioni

Quando la scelta di un orologio non si basa esclusivamente su fattori di moda sono tanti in più quelli da esaminare, primi tra tutti prezzo e carica emozionale. Per poco più di 8.000€ (sconti esclusi) c’è la possibilità di mettersi al polso un pezzo con un vero movimento di manifattura e con finiture di Alta Orologeria. La Grande Data da sola vale una vera complicazione; tra l’altro, quella di Glashütte Original è una tra le migliori in assoluto, e i più esperti sanno che con sotto al cristallo di zaffiro un Calibro 100 non si scherza. Aggiungendoci qualcosa e rimanendo comunque ben al di sotto dei 10K Eur arrivano anche le fasi lunari.

Sia o no questo il momento giusto, un Senator è un ottima opportunità per girare pagina al polso e se non vi stancherete di certo non sarà lui a farlo: con la sua robusta platina a ¾ e con un minimo di manutenzione è pronto a fare il suo dovere per centinaia d’anni!

contaminuti

Commenti

  1. marco bovo dice

    Io direi…”ehi ma quello è un…..” Caro Massimo buon giorno. Bello tanto bello questo Senator Panorama date. Personalmente andrei direttamente, vista l’esigua differenza di prezzo ,sul fasi lunari; la finestrella in posizione speculare a quella della data crea armonia sul quadrante. Il movimento è un’opera d’arte. Beh, sarebbe un bel regalo per questo Natale.

    • contaminuti dice

      E diresti bene! A partire da chi ha appena superato gli enta, premettendo però che deve essere una scelta “capita” e non forzata, credo sia venuta l’ora di scegliere il TUO orologio, non quello o lo stesso di chi ti vive intorno. Si la differenza è minima per aggiungere le fasi lunari, anche se per un malato di meccanica come me sapere che sotto c’è quel Calibro 100 che pulsa è… già abbastanza!

  2. patrizio dice

    personalmente avessi 8000 da spendere in orologi andrei sul panomaticlunar che ha il calibro 90. perchè? perchè crucco vuol dire platina a 3/4 e regolazione con collo di cigno

    • contaminuti dice

      Certo, onore al Calibro 90 con massa decentrata e regolazione micrometrica a doppio collo di cigno, come fare a non essere d’accordo? Il Senator è un’alternativa, più classica. Il Calibro 100 è forse meno spettacolare, ma in quanto a tecnica non ha nulla da invidiare, anche se la direzione intrapresa è diversa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *