Il magazine online di Orologi di classe

Breitling Super Chronomat: Tornano I Computer Meccanici!

Breitling presenta i Super Chronomat una linea di orologi equipaggiati da movimenti meccanici in grado di fornire una moltitudine di funzioni

di Davide Colombo 3 MIN LETTURA

 

0

di Davide Colombo 3 MIN LETTURA

 

0

Breitling Super Chronomat

Attraverso il cronografo, complicazione di cui Breitling è sempre stata maestra, un tempo il marchio di Grenchen realizzava veri e propri orologi in grado di eseguire una montagna di calcoli, principalmente per i piloti di aereo che li integravano alla strumentazione di bordo.

Il Breiling Super Chronomat si ispira al “Frecce Tricolori”, un modello creato dalla Maison nel 1983 per i piloti della nostra pattuglia acrobatica. Si tratta di uno sportivo orologio multifunzione che fornisce una marea di indicazioni ma che con il suo stile al polso non sfigurerebbe neanche nelle più formali occasioni serali.

Nuovo Super Chronomat

Come nel primo Chronomat anche sul Breiling Super Chronomat i cavalieri assolvono la funzione di proteggere il vetro. Quelli posizionati a ore 3 e ore 9 sono intercambiabili così chi possiede questo orologio può utilizzarlo sia per cronometrare i tempi che per eseguire il conto alla rovescia.

Breitling Super Chronomat B01 44 al polso

La robusta cassa in acciaio da 44 mm ospita una lunetta sempre in acciaio con un inserto di ceramica. A scelta può essere assicurato al polso con un innovativo cinturino in gomma con tre superfici differenti – opaca, liscia, e intrecciata ispirato al “Rouleaux”, o appunto con l’iconico bracciale “Rouleaux” in acciaio con chiusura a farfalla.

Versioni

Il Super Chronomat B01 44 è offerto in tre versioni: due con quadrante e lunetta in blu o in nero e cassa in acciaio inossidabile; la terza con una combinazione quadrante-lunetta color marrone e una cassa in oro rosso 18 carati.

Breitling Super Chronomat B01 44 oro rosso

Tutti si distinguono per i contatori argentati del cronografo e a muoverli è l’onnipresente Calibro di manifattura Breitling 01 certificato COSC che presenta circa 70 ore di riserva di carica. L’impermeabilità è per tutti garantita fino a 200 metri.

Così come alcuni Breitling degli anni ‘80 è disponibile una versione con quadrante nero e modulo UTC incastonato nel bracciale «Rouleaux». Facendo riferimento all’ora universale, offre la possibilità di tenere traccia di un secondo fuso orario.

Breitling Super Chronomat B01 44 UTC

Anche Con Calendario Bisestile e Fasi Lunari

In realtà ne esiste anche un ulteriore modello, il Breitling Super Chronomat 44 Four-Year Calendar, che come si evince dal suo nome offre anche la particolare funzione di calendario bisestile o calendario semi-perpetuo.

Questi deve essere regolato soltanto in occasione dell’anno bisestile, oppure ogni 1465 giorni, o quattro anni. Tanto è il tempo che dura un ciclo bisestile.

È disponibile in due versioni: quadrante nero con contatori del cronografo tono su tono, lunetta in acciaio inossidabile con inserto in ceramica nera e dettagli in oro rosso 18 carati oppure quadrante blu con contatori del cronografo tono su tono e lunetta in oro rosso 18 carati con inserto in ceramica blu.

Breitling Super Chronomat 44 Four-Year Calendar

Impermeabile fino a 100 metri, questo segnatempo è alimentato da un Calibro Breitling 19 (base ETA 2892-A2), un movimento cronografico certificato COSC con calendario semi- perpetuo con indicatori per giorno, data, mese e fase lunare.

Prezzo

Il prezzo del Breitling Super Chronomat B01 44 parte da 8.150 Eur per la versione acciaio con cinturino in caucciù, 8.500 Eur con bracciale e 22.400 Eur per la versione oro rosso con cinturino in gomma. Il Super Chronomat B01 44 con orologio supplementare UTC sul bracciale in acciaio 9.700 Eur. Infine il Breitling Super Chronomat 44 Four-Year Calendar in acciaio e oro rosso 18 k costa 14.000 Eur.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest