Il magazine online di Orologi di classe

Patek Philippe Presenta Il Suo Primo Orologio al Quarzo Complicato

La Maison presenta un nuovo Aquanaut per la donna e segna anche il suo primo orologio complicato al quarzo

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

3

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

3

Patek Philippe Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R

Nel 2021 Patek Philippe mette le mani sul suo best seller per la donna Aquanaut Luce e lo dota di un secondo fuso orario creando così curiosamente anche il suo primo orologio al quarzo complicato.

Aquanaut Luce 2021

Introdotta 21 anni dopo il Nautilus, la star delle star della Maison recentemente espulso dal presidente Thierry Stern, la collezione Aquanaut è da quindici anni anche uno dei Patek Philippe preferiti dalle donne.

Patek Philippe Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R lato

A Ginevra hanno rivisto il design di questa serie femminile datato 2004 proponendo una nuova linea di modelli al quarzo in acciaio e una versione automatica in oro rosa che non saranno trattate in questa notizia.

Tra questi vi è il Patek Philippe Aquanaut Luce con il doppio fuso orario e cassa in oro rosa di cui ti mostro subito le caratteristiche.

Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R

La cassa in oro rosa come quelle in acciaio è aumentata da 35,6 mm a 38,8 mm. É assicurata al polso da un nuovo cinturino integrato. L’impermeabilità arriva sino a 60 metri.

Per questo Aquanaut Luce la Maison ha tratto l’ispirazione dal modello maschile Ref. 5164 con a bordo la funzione Travel Time, ossia l’indicazione di un doppio fuso orario come la chiama Patek.

Patek Philippe Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R quadrante

Il movimento al quarzo, calibro E 23-250 S FUS 24H, è completamente nuovo e provvisto di un semplice sistema di regolazione effettuabile con la corona di carica.

Primo orologio Patek al quarzo complicato

Questo calibro prevede l’aggiunta di un modulo elettronico per il secondo fuso orario, simile a quelli presenti in tutti gli orologi Patek Philippe Ora Universale o con funzione Travel Time, ma in questo caso non gestito dai pulsanti ma dal pignone della messa in ora manovrato dalla corona.

Patek Philippe Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R fronte

Di conseguenza il nuovo Aqualuce Travel Time possiede due lancette dell’ora: la prima, scheletrata, indica l’ora di casa mentre la seconda, piena, l’ora locale che si è impostata.

La regolazione del fuso orario può avvenire sia in avanti sia indietro con la corona di carica estratta nella posizione media.

Quando chi possiede l’orologio non vuole più tener d’occhio un’altra ora, oppure si trova a casa, agendo nuovamente sulla corona può sovrapporre le due lancette.

La cassa è finita a contrasto con zone lucide che si alternano ad altre satinate satinate. Il colore del quadrante bianco opaco è ripreso dal cinturino integrato in gomma. Una referenza lussuosa che abbina la silhoutte sportiva/elegante dell’Aquanaut con finiture lussuose come i biselli lucidi con 48 diamanti Top Wesselton Pur incastonati (~1,11 ct).

Patek Philippe Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R dettaglio

Il quadrante con motivo Aquanaut a rilievo è impreziosito da cifre applicate e lancette a bastone in oro rosa, con rivestimento luminescente sulle lancette piene.

Prezzo

Il Patek Philippe Aquanaut Luce Travel Time Ref. 5269/200R – primo orologio al quarzo complicato del marchio con la Croce di Calatrava – ha un prezzo di 35.560 Eur.

SCOPRI DI PIÙ

 

Articoli correlati

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest