Il magazine online di Orologi di classe

Raymond Weil Maestro Moon Phase: Un classico si rinnova

Il nuovo Raymond Weil Maestro Moon Phase è un orologio con fasi lunari dal gradevole aspetto. Disponibile in vari modelli è anche piuttosto abbordabile.

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

Raymond Weil Maestro Moon Phase

Raymond Weil è una Maison orologiera svizzera che trae il suo nome da una famiglia che da quasi mezzo secolo si dedica agli orologi. Appartenente alla privilegiata cerchia dei marchi di orologeria indipendenti iniziò la sua attività nel 1976. Oggi è diretta da Elie Bernheim, nipote del fondatore.

Raymond Weil Maestro Moon Phase

Il nuovo Raymond Weil Maestro Moon Phase è alimentato da un movimento meccanico svizzero a carica automatica modello RW4280, presumibilmente un Sellita SW200, modificato e decorato dalla Maison. Si presenta in una elegante cassa in acciaio da 40 mm di diametro.

Questo segnatempo presenta un indicatore di fase lunare posizionato a ore 6 che offre una vista dell’astro attraverso un’apertura a forma di mezzaluna.

Raymond Weil Maestro Moon Phase

Il Raymond Weil Maestro Moon Phase offre una scelta di quadranti di delicate tonalità blu, argento o grigio decorato ad onda, su cui sono fissati indici delle ore a numeri romani sorvolati da sottili lancette. La data corrente è rivelata attraverso un’apertura molto discreta situata a ore 3 mentre il fondello, dotato di cristallo di vetro zaffiro, rivela il movimento meccanico.

Raymond Weil Maestro Moon Phase

Chiude il quadro del nuovo Maestro Moon Phase un cinturino in vera pelle blu o a scelta il suggestivo bracciale in acciaio a maglia milanese. Entrambi sono abbinati a una fibbia pieghevole in acciaio inossidabile con chiusura a doppio sistema di sicurezza.

I prezzi partono da poco più di 1.000 Euro.

Altri particolari sul Raymond Weil Maestro Moon Phase sono disponibili sul sito web: www.raymond-weil.com

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest