Il magazine online di Orologi di classe

Longines Presenta The Longines Heritage Diver – Tre Sfere e Cronografo

Due nuovi orologi subacquei The Longines Heritage Diver - un tre lancette e un cronografo - ispirati ai diver degli anni '70.

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

0

The Longines Heritage Diver – Cronografo

Un tributo agli orologi subacquei vintage degli anni ’70: The Longines Heritage Diver.

In quel periodo, ignari della rivoluzione già in corso ad opera del quarzo, cronografi e diver sportivi la facevano ancora da padrone.

Cassa in acciaio, tonda o di forma, con coloratissimi quadranti sportivi, era il periodo degli Yema, dei Nivada e naturalmente dei Longines subacquei. All’inizio degli anni ‘50 la Maison di Saint-Imier fornì la strumentazione di misura a bordo del famoso batiscafo Trieste che nel 1953 stabilì un record d’immersione. Il Museo è colmo di testimonianze come queste: se non l’avete ancora visitato, e non prevedete nel breve di farlo, potete andarci virtualmente leggendo questo articolo.

Due modelli Diver – un tre lancette e un cronografo

Per realizzare The Longines Heritage Diver Longines è partita da due esemplari come quelli che commercializzava circa una quarantina d’anni fa.

Caratterizzati entrambi da un quadrante nero, come la maggior parte dei subacquei professionali dell’epoca, unitamente all’immancabile rosso – simbolo di sportività e di imprese estreme – misurando 43 mm di diametro entrambi rispettano le dimensioni dei segnatempo originali. La tecnologia dei nostri giorni, unita a particolari oramai immancabili come le corone a vite, hanno permesso di portare l’impermeabilità fino a 30 bar, che corrispondono a circa 300 metri di profondità. La parte frontale della cassa è a finitura satinata; in entrambi la lunetta dei minuti interna disposta sul rehaut è girevole. Il fondello è pieno e decorato da un incisione che riporta la sagoma di un sub.

Il modello tre sfere fa sua la scena con il rosso della lancetta e della zona dei minuti, ripresi in alcuni punti da rivestimento in SuperLumiNova. Le lancette sono rodiate e caratterizzate dalla tipica tonalità grigia del rivestimento nel metallo prezioso che fa parte della stessa famiglia del platino. La scala graduata crescente da 0 a 60 minuti, immancabile in un orologio diver, consente di calcolare la durata di un’immersione grazie all’indice fisso posizionato alle 12. Il réhaut interno può essere azionato mediante la corona a ore 2.

Il modello con cronografo è identico nello stile dei colori, mentre la scala graduata sul réhaut è riportata all’inverso, da 60 a 0 minuti. Per muoverla bisogna agire sulla corona a ore 10. La stessa permette di calcolare una durata residua in corrispondenza di un preciso punto. Entrambi sono dotati di cinturino nero in tessuto sintetico o in caucciù.

The Longines Heritage Diver

Referenze

Aggiornamento del 26-05-2014

Prezzo di listino consigliato al pubblico

– The Longines Heritage Diver cronografo L27964529: 2.440 Euro
– The Longines Heritage Diver tre sfere L27954520: 1.600 Euro

contaminuti

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest