Il magazine online di Orologi di classe

Un Tributo Indipendente: Urban Jürgensen The Alfred

Classico, artigianale, con uno stupendo quadrante a Grenage, Urban Jürgensen The Alfred è un tributo all'ultimo orologiaio della famiglia.

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

4

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

4

orologio Urban Jürgensen The Alfred

Per comprendere bene un orologio Urban Jürgensen bisognerebbe prima vedere l’ambiente in cui viene manufatto e soprattutto “come”. Il regno di procedimenti artigianali vecchi come il tempo che scaturiva dalla meccanica di bombati orologi da tasca con enormi quadranti smaltati o rabescati a mano, oppure complicazioni che molti non hanno neppure il coraggio di nominare.

Tutto è rimasto oggi (quasi) come prima e Urban Jurgensen The Alfred è un tributo a Jacques Alfred Jürgensen ultimo orologiaio di una dinastia di abili artigiani di origini danesi cui storia narra che nel 1830 Jürgen partì da Copenaghen per stabilirsi a Le Locle dove entrato in contatto con professionisti come Houriet iniziò a farsi un nome per davvero.

quadrante Urban Jürgensen The Alfred

Nell’insieme The Alfred esprime l’anima dei suoi antenati, eccezione fatta per un tocco di modernità rappresentata dal cinturino in cuoio curvo con impunture bianche; un segno di sportività che a qualcuno potrebbe far storcere il naso ma che a me tutto sommato non dispiace. Sono convinto che sia li per sdrammatizzarlo, per rendere un segnatempo dall’aspetto così tagliato dalla classicità adatto a un uso più informale e quotidiano. Oggi in Alta Orologeria è una tendenza molto seguita.

Urban Jürgensen The Alfred grenage
Superficie decorata a Grenage

La cassa in acciaio di generose dimensioni per il suo stile (42 mm) ha un aspetto in linea con il DNA del brand: sottile lunetta scalinata, vetro in zaffiro bombato, e le affascinanti anse a goccia saldate a mano.

anse cassa Urban Jürgensen The Alfred

Come in tutti gli Urban Jürgensen il quadrante da sempre simbolo evidente di artigianalità è spettacolare. La sua superficie argentata – inizialmente un disco grezzo di argento massiccio – e finita a “Grenage” offre una grande varietà di colori. Gli indici, la tipica scala dei minuti a bordo quadrante denominata Chemin De Fer e i numeri Breguet sono incisi e pazientemente riempiti uno ad uno di smalto.

Ogni singolo quadrante Urban Jürgensen richiede circa 50 fasi prima di essere ultimato.

movimento Urban Jürgensen The Alfred

A muoverlo è il Calibro P4 di manifattura un movimento meccanico di architettura classica munito di due bariletti che forniscono una riserva di carica di 72 ore alla frequenza vintage di 21.600 alternanze/ora.

Dal fondello in zaffiro si apre una scena in cui spiccano superfici smussate, elementi in acciaio azzurrato, come le sfere che sorvolano il quadrante, e componenti lucidati a specchio.

Per approfondimenti visitate www.alfred.watch

Con un prezzo di listino di 14.200 Euro + IVA Urban Jürgensen The Alfred è un’ottima proposta per chi cerca orologeria svizzera tradizionale di altissimo livello, e dal cuore indipendente.

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Semplice e bellissimo anche se lo trovo un po alto di prezzo, si può comprare un glashutte complicato con gli stessi soldi. Massimo

  2. Parlare di amore a prima vista (credo anche a primo polso) sicuramete mi riguarda per questo capolavoro di semplicità equilibrio eleganza e chi più ne ha più ne metta. ASSOLUTAMENTE BELLO E DESIDERABILE. Solo il fatto di sapere che il quadrante in argento massiccio ha i numeri incisi e riempiti amorevolmente di smalto mi crea un’emozione viscerale. La finitura del cal. è una favola. Quei raggi che partono dall’organo regolatore verso l’esterno sono affascinanti. Insomma si comprende bene che andrò presto da Verga a Milano sperando di poterlo indossare. Per me il prezzo è quasi un regalo; il materiale acciao pur essendo meno nobile si sposa perfettamente con lo spirito di questa realizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest