Il magazine online di Orologi di classe

Chi siamo

Orologi di Classe è il sito web di riferimento dedicato agli orologi di lusso, ma scrive spesso e volentieri anche dei migliori orologi da polso abbordabili.

Gli articoli contenuti in questo portale di orologeria sono un riferimento per il settore e riconosciuti dalla comunità internazionale in rete.

La passione per gli orologi da polso è irreversibile: siamo sempre alla ricerca di scrivere recensioni sulle ultime novità dell'orologeria di lusso, reportage dai saloni come Baselworld o Watches & Wonders o di spiegare con emozione come funziona quel segnatempo o quella complicazione.

Seguendo il nostro blog e consultando il catalogo con prezzi indicativi di oltre 150 marchi di orologeria, e molte altre risorse tutte GRATIS, potrai trovare una risposta a tutte le tue curiosità nonché rimanere sempre informato per scegliere al meglio il tuo segnatempo preferito.

Se la tua passione va ancora oltre e vorresti collaborare con noi CONTATTACI subito.

Principali Contributori

Massimo Scalese

Sono il fondatore e editore di Orologi di Classe.

Massimo Scalese Sono prima di tutto un appassionato, un entusiasta molto curioso di qualunque movimento, dispositivo, o solamente concetto che riesca a misurare meccanicamente il tempo. Con gli anni la mia passione è maturata: oggi sono attratto anche dai quarzi, di qualità, in quanto anche quelli raccontano di un impegno e di una visione.

A metà del 2009, ho deciso di dedicarmi a tempo pieno a questa passione mettendo finalmente online nel marzo 2010 Orologi di Classe.

Prima di compiere questo passo, che insieme a diventare una professione di grandi soddisfazioni ha cambiato decisamente la mia vita, nel 2008 avevo aperto blog-orologi.com il progetto web editoriale amatoriale da cui è nata l'idea di realizzare il primo portale verticale in lingua italiana dedicato prevalentemente ai marchi di orologi di lusso.

Mio padre aveva l’hobby di collezionare orologi e a volte trascorreva il suo tempo libero a mantenere e riparare pendoli e orologi da tavolo. Mi ricordo che spesso lo trovavo addormentato sul tavolo con una sigaretta spenta che pendeva fuori dal portacenere. Evidentemente quei meccanismi, oltre a piacergli molto, avevano anche il potere di rilassarlo. È lo stesso effetto che sento in me quando provo a capire e a descrivere come funzionano.

Facebook: https://www.facebook.com/contaminuti
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/massimoscalese

 

CONOSCI LA REDAZIONE

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close