Il magazine online di Orologi di classe

Baselworld 2019 Date del salone mondiale dell’orologio di Basilea

Il salone mondiale dell’orologeria Baselworld 2019 si terrà nelle date dal 21 al 26 marzo 2019. La fiera di Basilea, che nell'ultima ridotta edizione 2018 ha visto comunque tra gli espositori l'80% delle esportazioni di orologi svizzeri, rimane l'appuntamento più importante dell'anno.

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

4

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

4

baselworld interni salone
Baselworld – Hall 1.0

Aggiornamento del 28-12-2018: leggi la nuova guida del salone.

Il prossimo salone mondiale dell’orologeria e della gioielleria Baselworld 2019 si terrà nelle date dal 21 al 26 marzo 2019. L’evento si svolgerà per la seconda volta consecutiva in sei giorni.

Come sempre la fiera di Basilea richiamerà tutti i maggiori operatori: dagli orologiai ai gioiellieri, dai commercianti di diamanti, perle e gemme ai produttori di macchinari e altri fornitori.

Baselworld 2019: un salone sempre in movimento

Da tempo immemore gli orologi sono sinonimo di stile e emozioni. Questo settore ha fama di promuovere costantemente l’innovazione e di sapersi adattare alle esigenze e alle richieste del mercato. In altre parole è sempre in movimento.

Preso atto dell’andamento dell’orologeria, per quest’anno l’esposizione più grande e importante al mondo è corsa ai ripari con una durata dell’evento ridotta di due giorni e una partecipazione di 650 espositori.

orologeria di lusso Baselworld
Baselworld – Alta Orologeria

C’è comunque da rilevare che appunto – salvo pochi casi – la flessione dei partecipanti si è fatta sentire tra i medi e piccoli marchi in quanto dal 22 al 27 marzo scorso Rolex, Swatch Group, Patek Philippe, LVMH, Chopard, Breitling, Chanel e altri brand hanno presentato diverse novità e nel tenore di sempre.

Riguardo l’edizione appena conclusa il comunicato stampa ufficiale riporta che il terzo giorno dello show ha fatto segnare numeri molto positivi: 8% in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Inoltre i marchi in esposizione a Baselworld 2018 rappresentavano l’80% delle esportazioni di orologi svizzeri.

Per Baselworld 2019 il management (MCH Swiss Exhibition – Basel) ha annunciato nuovi sviluppi e nuovi format studiati per vari segmenti e settori.

Informazioni sul Salone di Basilea 2019

Lo show si terrà presso: MCH Swiss Exhibition (Basel) LTD, 4005 Basel, Svizzera

Date

Dal 21 al 26 marzo 2018
Giornata riservata alla stampa: 20 marzo 2018

Orari

Tutti i giorni dalle ore 9 – 18
(Martedì 26 marzo: ore 9 – 16)

Costo dei biglietti

Giornaliero: da confermare (prezzo 2018: CHF 60)
Per tutta la durata dell’evento: da confermare

In pre-vendita a partire da dicembre 2018 attraverso il sito web ufficiale.

Contatti per i visitatori
Tel: +41 58 206 25 25
Fax: +41 58 206 21 90
e-mail: [email protected]

Arrivederci a Basilea.

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Per chi è un amante di orologi ed ha ridotta deambulazione, i Vostri articoli e aggiornamenti sono preziosi; se devo fare un commento (viene sempre da un appassionato, ma non un esperto), mi sembra sempre più un mondo dove ottimi costruttori si tuffano in produzioni altamente artigianali ed in “multipli” di poche decine di esemplari da vendere a carissimo prezzo e far vedere quanto sono bravi. Chi è, oggigiorno, che svolge regolarmente un normale lavoro anche ben retribuito (un avvocato, un architetto, un professionista…) mettendo al polso un orologio da 50/100.000 euro e cammina per la strada tra poco anche in “maniche di camicia” ? Evviva i vostri articoli “.. i migliori orologi meccanici sotto i 500/300 euro”. Oppure dobbiamo tornare a chi compra e non farà mai “camminare” certi capolavori con il rischio di tornare indietro quando gli “Squba” e i “Desert storm” se li strappavano dalle mani ?
    Vedremo e comunque grazie per il vostro lavoro

  2. Una cosa che non capisco ,o non voglio capire, è come mai tutto ruota intorno a poche case manifatturiere (Una a caso Rolex) dove chi acquista non lo fa per possedere un gioiello della tecnica ed uno status symbol che con il suo Marketing ha raggiunto l’apice della gestione manageriale di un’azienda( che farebbe invidia a chunque) senza impedire che la speculazione di quei quattro usurai creino un mercato parallelo con il solo scopo di lucrare su ogni possibile azione. Io non credo che questo sia l’intenzione di una casa così di prestigio ma che di fatto impedisce a persone che vogliono ,dopo tanti sacrifici, conquistare un traguardo indossando un oggetto per la quale hanno i vestito non solo soldi ma anche tempo e prospettive che non saranno mai ripagate. Spero che questa storia finisca presto e che il mercato si riprenda affinché la passione possa continuare per molto tempo ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest