Il magazine online di Orologi di classe

Cosa Creerà Christian Klings nel 2016

Le ultime notizie da Christian Klings, incredibile orologiaio indipendente AHCI.

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

Christian Klings Tourbillon Nr. 12
Tourbillon Nr. 12

Con Christian Klings ci scriviamo una volta l’anno. Vuoi mai che mi sfugga uno, due, o addirittura tre su tre dei pezzi che l’orologiaio AHCI tedesco costruisce al massimo in un anno, e 1000% a mano? Altro che e-mail. La prima volta che lo contattai egli mi rispose inviandomi una lettera scritta a mano con dentro un CD pieno della sua arte.

Klings 2016Tanto per non smentirsi per il 2016 il mago di Wechselburg ha previsto di costruire solo un Tourbillon Nr.12. Poi per non perdere la mano con ruotismi e complicazioni un orologio da tasca con tourbillon, scappamento a detente, fasi lunari di grandi dimensioni, e un dispositivo automatizzato di rilevazione dei tempi brevi.

Klings Tourbillon Nr. 12

Spettacolare segnatempo, è un pezzo unico costruito con materiali, attrezzi e tecniche come avveniva tutt’al più nei primi anni del secolo scorso. Il movimento con i caratteristici ponti sopraelevati di Klings, impeccabile interprete di orologeria tridimensionale rigorosamente stile Abraham-Louis Breguet, incorpora una speciale ruota con differenziale planetario per trasmettere sul quadrante con precisione la riserva di carica residua.

La cassa è in due pezzi di platino. Gli anglage che Christian esegue sui componenti spigolosi del Calibro sono ben conosciuti e venerati da tutti gli aficionados di Alta Orologeria. Costruendo circa un paio di segnatempo l’anno, come accadrà ugualmente nel 2016, il tedesco si può prendere anche settimane per decorare a specchio solo la gabbia di un tourbillon.

Movimento Klings tourbillon Nr. 12

Tra le altre recenti attività di Christian c’è il training di Reima Koivukoski un giovane orologiaio finlandese cui primo orologio manufatto ha vinto un concorso indetto dalla manifattura A. Lange & Söhne.

Per finire l’orologiaio indipendente AHCI si è da poco spostato in un nuovo laboratorio sito tra Dresda e Lipiza.

Se vuoi vedere l’atmosfera in cui Christian dal nulla da vita ai suoi capolavori visita subito il suo sito web.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest