Il magazine online di Orologi di classe

5 Consigli Per Come Comprare un Orologio Nuovo

Breve elenco di semplici consigli ma fondamentali che possono aiutarci a comprare un orologio nuovo al meglio.

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

5

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

5

Consigli come comprare un orologio nuovo

Oggi per dare un taglio pratico a questa lettura estiva ho deciso di proporti alcuni consigli per come comprare un orologio nuovo.

Non è un manuale, non è una guida, sono solo semplici appunti dalle mie esperienze pratiche e da quelle dei tanti malati di orologeria che conosco.

Insieme alle tue considerazioni personali questo articolo potrebbe contribuire a creare la tua formula per un acquisto perfetto e aiutare chi sta per compiere il primo passo in questo mondo fatato!

Posto che abbiamo già in mente quale marca e modello comprare:

Consigli Per Comprare un Orologio Nuovo

1. Chi sei?

Prima di tutto informati a 360° sul segnatempo che vuoi acquistare. E’ una novità? E’ una versione nuova o aggiornata di un modello già uscito da tempo? Prova a farti un’idea precisa del comportamento che ha o che avrà sul mercato.

Se sei un appassionato bisogna che impari a saper controllare la pressione dei media, della moda, di chi pretende che tu compri quello che in realtà vorrebbe comprarsi lui, e del fatto che possa rappresentare o meno un investimento in tempi brevi. Stai per soddisfare la tua passione e basta.

Degusta questo momento ma cerca di “spillare” il tuo entusiasmo. Hai mai comprato la prima casa che hai visitato? Saper prima ogni dettaglio del nuovo orologio che vuoi comprare ti aiuterà anche a capire quali saranno i margini di trattabilità con il venditore. Ci sono mille risorse diverse per fare ciò: blog, portali, forum, cataloghi, libri e riviste. Prendi degli appunti e poi rileggili.

2. L’Offerta

Analizza tutte le fonti disponibili per comprare il tuo nuovo orologio: rivenditori ufficiali, paralleli. Scrivi una lista per ognuna di queste categorie. I primi possono spesso essere reperiti nei siti web ufficiali dei marchi che li producono, per gli altri basta cercare sulla rete.

Tieni presente che per alcuni marchi che montano meccanismi diffusi non vi saranno mai problemi a reperire ricambi anche a garanzia scaduta; invece per altri modelli e che entrano nel nostro paese parallelamente il problema potrebbe essere più complicato. Scordati poi che se un marchio è commercializzato in Italia da un distributore generico – se non proviene dal suo canale di vendita – egli si faccia carico di risolvere qualsiasi cosa succeda. Tutti punti che è meglio sapere prima.

3. Contatto

Ora che ti sei fatto una lista di dove potrai comprare il tuo nuovo orologio, comincia a contattare direttamente i negozianti e se puoi per quelli a te vicini, visitali. E’ importante “comprare chi vende”.

Puoi comunque raggiungerli tutti via email richiedendo loro una quotazione per l’esatta referenza che avevi precedentemente identificato, specificando che comprerai il tuo nuovo orologio a chi te l’offrirà al prezzo migliore e che poi valuterai. E’ una tecnica un po’ “aziendale”, ma soprattutto di questi tempi dove non tutti i negozi riescono a svuotare le vetrine funziona.

4. Pazienza

Ricordati che sei un vero appassionato. Se avrai pazienza e ti degusterai ognuna di queste azioni che stai intraprendendo sarai tu il miglior competente sulla terra.

Comprare un orologio nuovo con metodologia non farà altro che accrescere la tua esperienza e ti allontanerà il più possibile da fare brutti incontri. Controlla e ricontrolla sempre tutte le informazioni che acquisisci.

5. E’ fatta!

Quando avrai deciso chi sarà l’eletto che ti porgerà l’oggetto dei tuoi desideri presta attenzione ai dettagli finali. Se si tratterà di un negozio a te distante, ricordati di pagare solo tramite bonifico bancario e accertati che l’intestatario del conto corrente corrisponda con la ragione sociale dell’attività che te lo sta vendendo.

Nella causale indica dei riferimenti come l’email che identifichino quello che hai acquistato. Ultimo, esigi una spedizione con un corriere affidabile e assicurala. Se l’oggetto che stai comprando vale migliaia di euro puoi anche utilizzare un corriere specializzato.

Se pagherai e ritirerai il tuo nuovo orologio di persona, traccia anche qui tutto: non lasciarti mai convincere da un piccolo sconto a favore di forme di pagamento evanescenti.

comprare orologi
un probabile futuro appassionato di orologi

Il tuo nuovo orologio è finalmente nelle tue mani. Da adesso in poi anche i consigli assillanti sono finiti: è venuto il momento di goderselo in santa pace osservandolo in silenzio!

Tu cosa ne pensi?

Vuoi contribuire aggiungendo le tue esperienze e i tuoi consigli?

Lasciali in un commento.

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Ciao Massimo, le tue “guide”, sia sul singolo orologio che questa più generica, sono sempre molto belle, coincise e con un sacco di ottimi suggerimenti che possono sembrare ovvi a più ferrati e smaliziati ma oscuri a molti.
    In effetti un prossimo in un acquisto mi ero prefissato di prendere un perpetuale. So bene che con certi marchi il costo potrebbe essere simile ad un appartamento e, purtroppo per me, sarebbe fuori portata. Sempre grazie alle tuoi servizi hai attirato la mia attenzione su Frederique Constant Highlife Perpetual Calendar Manufacture FC-775S4NH6. Avevo fatto tutti i passaggi da te citati e alla fine ero in contatto con un concessionario ufficiale nella cintura milanese. Poi la mia “bambina” ha deciso di trasferirsi in una nazione del nord europa e, cuore di padre, i soldi sono andati a lei invece dell’orologio. Mai dire mai perciò rimango con il mio sogno e sto a vedere…

  2. Grazie Riccardo! Sapere “come” o giù di lí é secondo me la cosa più importante. Il “quando” arriverà…

  3. Buongiorno Massimo
    Oggi ritorno al lavoro e dopo un periodo dove ho imparato a staccare la spina (almeno 3 settimane all’anno) da tutto e da tutti, ricomincio a leggere i Vostri interessantissimi articoli.
    Al punto 1, concordo con te su : “Stai per soddisfare la tua passione e basta”. Esatto, tutti i miei orologi (ne ho 51, contati proprio durante le ferie…) sono stati comprati per soddisfare la mia passione, perchè in quel momento mi davano (e quasi tutti mi danno ancora oggi) tantissima soddisfazione nell’indossarli.
    Mai preso un orologio per investimento.
    Certo, qualcuno si sta dimostrando anche un investimento, ma secondo me, la prima e unica cosa che deve fare scattare la scintilla dell’acquisto è quella di indossarlo e acquistarlo per il piacere e la passione.

  4. Bentornato e grazie per essere tornato subito qui a vedere cosa bolle in pentola!!! 😉 Da qui in avanti nei nostri articoli sentirai più spesso nominare che gli orologi in genere si dovrebbero comprare per passione, non per investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close