Il magazine online di Orologi di classe

I Cartier Tank 2021: Icone Oggi Ancora Più Accessibili

I Cartier Tank Must sono tra i modelli più iconici del panorama orologiero. Nel 2021 molti i nuovi modelli, tra cui a energia solare, orologi mitici di grande qualità ceduti a prezzi raggiungibili

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

8

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

8

Cartier Tank 2021

Forse non non tutti sanno che da una recente indagine condotta da Morgan Stanley, dopo Rolex che sfiora il 25% del mercato globale, seguita da Omega con 8,8%, al terzo posto con 6,7% è Cartier a sedere sul terzo gradino del podio.

Sganciatasi oltre 10 anni fa dall’etichetta di marchio di orologeria esclusivamente alla moda, in più di un’occasione il marchio del Gruppo Richemont ci ha fatto vedere pezzi ai vertici dell’Alta Orologeria.

Cartier Tank 2021 icona

Tuttavia il Tank rimane senza dubbio uno degli orologi più iconici mai costruiti e non da meno nella versione Tank Must che fu lanciata nel 1977. Minimalisti, eleganti, vestiti di una classe inimitabile, i Cartier Tank Must 2021 – concepiti per un pubblico più ampio, continuano ad essere segnatempo di successo e, nonostante la loro raffinata semplicità si sia rinnovata, oggi sono più abbordabili che mai.

Cartier Tank Must 2021

Lanciati in questi giorni al salone Watches & Wonders nel 2021 i Tank Must hanno ricevuto una sottile rivisitazione nelle linee che sono ancora più vicine ai modelli originali. Questi sono i modelli di entrata di Cartier ma l’impressione è tutt’altra: quella di avere la possibilità di mettersi al polso un orologio senza tempo e continuamente migliorato.

Cartier Tank 2021 cinturino e bracciale

Anche le proporzioni dei quadranti sono state riviste, così come la simbolica corona di carica con la tradizionale pietra blu cabochon, per non dimenticare i bracciali in acciaio dalle maglie arrotondate, interamente ridisegnati e facilmente intercambiabili in totale autonomia grazie al brevetto Quick Switch introdotto nel 2018.

Alcuni modelli sono pure a ricarica di energia solare tramite minuscole celle fotovoltaiche nascoste al di sotto del quadrante che alimentano il movimento SolarBeattm che presenta un’autonomia superiore ai 16 anni.

Cartier Tank 2021 Solarbeat

Poi nel 2021 il Cartier Tank Must inaugura anche il nuovo cinturino Alstrap, molto morbido e composto per circa il 40 % da materiale di origine vegetale, prodotto a partire da scarti di mele coltivate per l’industria agroalimentare in Svizzera, Germania e Italia.

Le 15 varianti della nuova linea Cartier Tank Must

Nel 2021 la collezione è più varia che mai. Con i modelli al quarzo, solari, e automatici – molti dei quali disponibili in diverse dimensioni con 4 diverse taglie – le opzioni non mancano di certo.

Cartier Tank 2021 color

Il modello classico rimane quello con quadrante bianco e numeri romani, ma ci sono anche tre orologi che caratterizzati da ricche tonalità di blu, verde e rosso, con quadranti laccati e privi di indici e cinturini abbinati, strizzano l’occhio alla moda.

Prezzo

Il Cartier Tank Must parte nella taglia piccola da un prezzo di 2.530 Eur e il modello grande costa 2.660 Eur. L’enorme gamma propone circa 80 diversi modelli.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Gli orologi non sono al 99% di manifattura,ma industriali. Quindi costano ancora troppo. Cartier,come tante altre maison compra in movimenti e costruisce la “carrozzeria “.di artigianale non c è nulla,né di limitato.Rolex per esempio, è un marchio “furbo” .Ha raggiunto prezzi ridicoli(20/30.000l per un submariner,sfruttando la presunta unicità del prodotto. Che variando solo le dimensioni e l aspettoèimmutata da anni. Prevedo che prima o poi moltissimi resteranno con il cerino in mano.Ma ammetto il tank mi piace molto. Vedrò se trovo un buon usato.

    1. Grazie per il commento Gabriele! Se fossero stati 100% di manifattura (come altri modelli della Maison) sarebbero costati di più. Premesso che sulla qualità di questi nuovi Tank Must (credo) non ci sia nulla da eccepire, l’accessibilità del prezzo per me sta nel pacchetto offerto: marchio – modello iconico – nuovo (sia come primo polso sia come modello). Chiaro che se vai sull’usato o sulle collezioni di 1 o 2 anni fa e ti rivolgi a uno stocchista li pagi di meno. Questa mia risposta al tuo commento è solo una precisazione per spiegare dove per me questi modelli 2021 sono “ancora più accessibili”, come ho scritto nel titolo. Ma comprendo qualsiasi altra soluzione/decisione più vantaggiosa che comunque sia non è paragonabile!

  2. Ma davvero costano “così poco”? Guardando su Catawiki pare che i prezzi siano in proporzione più alti di questi..
    Dove si possono trovare stocchisti o negozi di seconda mano a Roma?

    1. Grazie per il commento ila, mi dispiace non saprei come consigliarti: noi qui a Orologi di Classe parliamo solo della parte ufficiale del mercato.

    2. Catawiki non è da prendere in considerazione, dato che devi aggiungere le commissioni. Chrono24, ti assicura un buon servizio, potendo contrattare il prezzo. Io ho acquistato Cartier Tank Chrono grande del 98, perfetto con scatola e documenti originali a 2300€

    1. Salve grazie per aver scritto, ma come anche riportato nella sezione “CHI SIAMO” del sito Orologi di Classe è solo un portale blog d’informazione gratuito per appassionati. Siamo spiacenti ma al momento non svolgiamo alcuna attività commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest