Il magazine online di Orologi di classe

Frederique Constant Rivisita La Linea Classics, ed è un bel vedere

Frederique Constant inizia il 2021 rivedendo la linea Classics, la sua collezione più emblematica

di Davide Colombo 3 MIN LETTURA

 

4

di Davide Colombo 3 MIN LETTURA

 

4

Frederique Constant Classics

Molti anni prima dell’acquisizione da parte di Citizen, Peter Staas fondatore di Frederique Constant metteva in pratica la sua visione di realizzare orologi svizzeri dalle linee classiche a prezzi abbordabili puntando tutto sulla collezione Classics.

Proposto in un’immensa varietà di modelli il Frederique Constant Classics di forma rotonda, tonneau o rettangolare, punta a codici di orologeria molto tradizionali. Lo stile essenziale con tocchi ginevrini si materializza in quadranti leggeri spesso rifiniti industrialmente a guillochè ma ottimamente eseguiti, con tre lancette più semplice datario o giorno e data, cronografi, passando per le fasi lunari.

Nel 2021 i Frederique Constant Classics ricevono una ventata di modernità. In totale per ora sono 11 varianti che interessano i modelli Classics Index Automatic, Classics Quartz GMT e il Classics Quartz.

Classics Index Automatic

Frederique Constant Classics Index Automatic

Con i suoi cinque nuovi modelli è il modello più rinnovato della collezione Classics. I quadranti a soleil contraddistinti da due parti sostituiscono quelli opachi a tinta unita di colore blu, bianco o nero. Gli indici sono applicati, smussati e rivestiti di materiale luminescente.

Le lancette sono ora a gladio. Quattro referenze hanno una cassa in acciaio mentre l’ultima è placcata in oro rosa con lancette azzurrate. Sono tutti mossi dal calibro a carica automatica FC-303 con 38 ore di riserva di carica e assicurati al polso con cinturini in pelle con finitura Nabuck marrore, nero, blu. Un solo Classics Index Automatic con quadrante blu è braccialato.

Classics Quartz GMT

Frederique Constant Classics Quartz GMT

I modelli nuovi concepiti per chi viaggia sono 3 e presentano una cassa in acciaio da 40 mm, un quadrante soleil e un movimento al quarzo che muove le tre lancette delle ore, dei minuti e del secondo fuso orario centrale sorvolando il datario a ore 3.

Le lancette luminescenti delle ore sono completate da un indicatore GMT centrale la cui freccia rossa terminale indica istantaneamente un secondo fuso orario calibrato su 24 ore per una chiara distinzione tra il giorno e la notte. Tutte le funzioni possono essere regolate tramite la corona: il secondo fuso orario si mette a punto girando la corona in una direzione quando le lancette si trovano sulla mezzanotte, mentre per impostare la data basta girare nell’altro senso.

Classics Quartz

Frederique Constant Classics Quartz

Sobrio e minimalista, con una cassa ancora da 40 mm, si presenta con quadrante argentato blu o nero. Questo Classics privo di lancetta dei secondi nasconde la sua anima al quarzo e sottolinea i valori della collezione con dettagli curati come casse lucide, quadranti a soleil, indici applicati e doppi a ore 12.

Li completano cinturini in pelle con impunture e finitura in Nabuck o un bracciale in acciaio a tre maglie.

SCOPRI I PREZZI

 

Articoli correlati

Commenti

  1. ho da poco acquistato Frederique Constant Classic Moonphase Automatic Men’s Watches Fc712ms4h6.
    Lo trovo uno dei più bei orologi nel suo genere tra la fascia di prezzo ma meccanicamente , non avendo una conoscenza tecnica, vorrei saperne di più. In rete non riesco a trovare opinioni al riguardo e vorrei chiedere a voi. Grazie.

  2. Ho lo stesso orologio, (FC 712ms4h6) e ogni volta che lo guardo mi piace sempre di più. Semplicemente perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest