Il magazine online di Orologi di classe

Citizen Aqualand – Storie e Novità Sul Mitico Orologio Subacqueo

Panoramica sui Promaster Aqualand e i nuovi JP2000 2022

di Massimo Scalese 5 MIN LETTURA

 

30

di Massimo Scalese 5 MIN LETTURA

 

30

Citizen Aqualand

Il significato di Promaster, la grande famiglia di cui fa parte, sta letteralmente per “top della professionalità”. E ci sta tutto perché nel 1985 Citizen Aqualand è stato il primo orologio al mondo con funzioni subacquee.

All’inizio del 1985 il modello Aqualand fu il primo orologio da polso a offrire un profondimetro elettronico digitale, che non solo rappresentava una funzionalità aggiuntiva ma ai tempi per un orologio da polso tradizionale era rivoluzionaria.

Orologi Citizen Aqualand Storia

I Promaster Aqualand di Citizen sono tra i pochissimi orologi subacquei che possono vantarsi di aver scritto le più recenti e importanti pagine della storia delle immersioni professionali.

Citizen Aqualand 1985

Per essere precisi Citizen e le profondità marine si incontrarono molto prima. Nel 1982 il lancio del primo orologio di profondità al mondo “1300mt professional diver” segna per il marchio giapponese l’inizio della passione verso l’arte di frequentare il mondo sommerso.

Tra gli anni ‘80 e ‘90 il mondo delle immersioni subacquee fece un enorme salto tecnologico.

L’arrivo del computer subacqueo consentì di abbandonare le tradizionali tabelle d’immersione e i segnatempo subacquei, una celebre accoppiata purtroppo ormai da tempo sorpassata.

Con il codice C0022/23 nel 1985 arriva Citizen Aqualand, il primo orologio da immersione con un indicatore digitale di profondità. Ai tempi era nel futuro: mentre esteticamente si mostrava come un tradizionale orologio da immersioni, grazie a un display digitale offriva la funzione di profondimetro digitale alimentato da tre batterie al litio sigillate dietro un fondello serrato da sei viti.

storia Citizen Aqualand

Nel 1990 Citizen presenta un aggiornamento dell’Aqualand offrendo un nuovo modello con doppio display e funzioni aggiuntive. Curiosamente, le tante richieste del vecchio modello da parte dei sub professionisti convinse il marchio a non interromperne la produzione.

Quindi cosa fece Citizen? Riprese l’originale Aqualand migliorandone le doti tecniche e costruttive e lo ripresentò sul mercato con l’aggiunta del numero uno: Aqualand 1. Questo è il modello che segna l’inizio di tutta la storia della parte marina dei Promaster.

Nel frattempo la cassa venne modificata inserendo un fondello a vite e da tre si passò ad una sola batteria.

Nonostante l’alta tecnologia a bordo, Aqualand 1 è stato volutamente dotato di tutte le caratteristiche base di un orologio da immersione: cassa in acciaio leggerissima dotata di ghiera girevole unidirezionale, dura da azionare per non spostarla incidentalmente, e una lancetta dei minuti di color arancio che permette la lettura dei tempi di immersione anche alle elevate profondità.

Citizen Aqualand JP2000
Citizen Aqualand JP2000

Questo modello aggiunge caratteristiche tecniche come il sensore di profondità, che sporge a ore 9, lo schermo digitale posizionato a ore 12 che offre il profondimetro la lettura dell’ora, un cronometro, e anche un calendario completo.

Inoltre, passando in modalità sub, si attiva la funzione “dive” che rende Citizen Aqualand un piccolo computer in grado di tracciare le informazioni di ogni prestazione, memorizzando tempo di immersione e la data con l’orario preciso di fine immersione.

Infine sulla profondità massima stabilita l’orologio segnala con un lampeggio e con un allarme il superamento del limite. Ovviamente gli Aqualand sono tutti orologi subacquei professionali certificati ISO 6425.

In seguito Citizen Aqualand è stato ribattezzato JP2000.

Nuovi Citizen Aqualand 2022

Citizen Aqualand JP2007-17X JP2007-17YW
Citizen Aqualand JP2007-17X | JP2007-17YW

Per quest’anno la collezione Aqualand vede l’arrivo di 4 nuovi modelli di cui due in edizione speciale. Sono tutti certificati ISO 6425. Si tratta del JP2007-17X, JP2007-17Y, JP2007-17W, JP-2000-67L.

La cassa può essere in acciaio inox naturale o colore grigio procurato con un trattamento IP. Fondello e corona sono avvitati e il vetro antigraffio è minerale. I quadranti si possono scegliere tra i colori verde bottiglia, un giallo-verde luminoso, marrone e blu; il display indica una profondità fino a 80 metri.

Sono tutti alimentati da un movimento Citizen analogico-digitale con sensore.

Citizen Aqualand JP2007-17Y JP2000-67L
Citizen Aqualand JP2007-17Y | JP2000-67L

Per allacciarli al polso si può scegliere tra cinturini in morbido caucciù nero con chiusura ardiglione, oppure esiste anche una versione con bracciale in acciaio e chiusura pieghevole con doppio pulsante di sicurezza. Naturalmente entrambe le soluzioni permettono di essere estese per indossare gli orologi sopra la muta.

Caratteristiche Tecniche Aqualand 2022

  • Referenze: JP2007-17X (quadrante verde cinturino in gomma), JP2007-17Y (quadrante marrone cinturino in gomma), JP2007-17YW (quadrante verde/giallo cinturino in gomma), JP2000-67L (quadrante blu bracciale acciaio).
  • Cassa: Acciaio – 44 mm – impermeabile fino a 20 bar (200 metri) – Vetro minerale – Corona e fondello avvitati.
  • Movimento: Citizen Calibro C520 quarzo analogico-digitale con sensore.
  • Funzioni: Orario (ore, minuti e secondi, AM/PM), calendario completo, suoneria, cronografo a 1/100 di sec., con rilevazione tempi parziali. Rilevazione dati di immersione e relativa memorizzazione. Allarmi di immersione. Controllo carica batteria. Sensore di profondità. Dati di immersione rilevati: Mese e giorno di immersione, numero immersioni (da 1 a 4). Profondità massima raggiunta (da 1 a 80 mt) con incrementi di 10 cm. Durata immersione. Orario inizio immersione (ora, minuti), orario di fine immersione (ora, minuti). Tutti i dati sono memorizzati e quelli relativi alle ultime 4 immersioni possono essere richiamati. Allarmi di immersione. Allarme di profondità, allarme di durata dell’immersione, allarme di risalita rapida, allarme di profondità anormale. Avvertenza batteria scarica. Funzione di controllo della suoneria di immersione.
  • Norme: Testato per rispondere alle norme per orologi subacquei ISO 6425.
  • Cinturino/Bracciale: Gomma caucciù con chiusura fibbia ardiglione o pieghevole, oppure con bracciale in acciaio e fibbia piegevole con doppio pulsante.

Citizen Aqualand Prezzo

I nuovi Citizen Aqualand costano: € 448 versione con Bracciale e € 428 versione con cinturino.

Opinioni

Conoscevo già Aqualand (e come si fa a non conoscerlo?), ma solo ora dopo essermi messo a studiare la sua storia per scrivere questo articolo ho capito perchè Citizen ne è così fiera.

Il successo che riscuote da anni dimostra come, con un preciso profondimetro e un altrettanto accurato timer che memorizza i tempi di immersione, ne facciano l’orologio tecnicamente più adatto e sicuro a far compagnia ad un computer, per chi con un orologio subacqueo si immerge davvero.

Citizen Aqualand iconico orologio subacqueo

E sicurezza è proprio la parola chiave dei Citizen Aqualand, altrimenti non si spiegherebbe come mai, con il loro look professionale non certo da orologio da sera, da oltre trent’anni sono un successone. Lo sono perché – all’occorrenza – possono essere un salvavita. Se pensi che stia esagerando trovami un altro orologio subacqueo che abbia queste capacità.

I quattro nuovi modelli 2022 portano aria nuova nella collezione.

Tre di questi celebrano la leggenda Aqualand con un trattamento IP (Ion Plating) che colorano la cassa di grigio canna di fucile. Sono abbinati a tre quadranti dalle tinte contemporanee verde, marrone e full lumen. La quarta presenta cassa e bracciale in acciaio con un quadrante blu soleil.

Ultimo ma non meno importante costano molto meno di 500 euro, cifre insolite per una leggenda.

Tu cosa dici dei Citizen Aqualand? Hai qualche esperienza marina da raccontare?

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Lo adoro il mio JP2000, proprio quello della prima foto.. Fedele compagno di tante immersioni nel Tigullio oggi lo utilizzo per 1/10 delle sue capacità. Complimenti per come lo hai raccontato, è proprio un mito!

      1. Salve avrei bisogno di un’informazione, esiste sul mercato l’aqualand jp 2000 con cassa in titanio?
        Attendo risposta grazie.

        1. Grazie per la domanda Massimo! Che io sappia al momento in titanio a catalogo c’é solo l’Aqualand Eco Drive Super Titanio.

    1. Buongiorno Sig Paolo, siamo concessionari Citizen, abbiamo disponibilità del modello Aqualand , se è ancora interessato ci può contattare privatamente 3477771138.
      Saluti
      Oro Sud

  2. salve, qualcuno sa consigliarmi un bravo riparatore? ho due acqualand da riparare uno acciaio ed uno in titanio. grazie

  3. Meraviglioso c’è lo’ dal 1986 mi è stato regalato da un caro collega di lavoro , e’ il numero 1040824.

  4. Io ne ho uno del 1985, l’ho usato per le immersioni ed era uno strumento fantastico. Peccato che sia fermo in un cassetto da qualche anno: alla Citizen mi hanno detto che non può essere riparato per mancanza di ricambi.

    1. Grazie pPaolo er averci resi partecipi del tuo iconico modello del 1985! Beh, volere potere diceva qualcuno… o almeno provarci! Se sei veramente e affetivamente interessato a quell’orologio, la rete è piena di opportunità dove reperire dei ricambi rari per qualsiasi orologio. Prima proverei a sbirciare tra le pagine/ gruppi su Facebook https://www.facebook.com/aqualand.watch poi in qualche forum tematico, magari partendo da questo: https://www.globalcitizenforum.org/ e su eBay potrsti invece trovare chi quei pezzi che stiai cercando li sta già mettendo in vendita. A volte si trovano anche orologi interi, magari con l’estetica compromessa ma con la parte movimento perfetta. In bocca al lupo!

  5. Buongiorno non devo fare altro che decantare questi meravigliosi sistemi che ci aiutano quando facciamo immersioni ;e da oltre un trentennio che il mio Aqualand mi sostiene durante le vacanze e nella quotidianità’. Sicuramente quando andrà in pensione lo sostituiro’ con un nuovo modello aqualand.

  6. Ho sia il nero comprato nel Natale 2018, sia il blu soleil con bracciale, preso appena uscito in Italia, per le occasioni più formali in cui addirittura tolgo il costume e indosso jeans lunghi. Credo sia l’unico orologio che mi piaccia, c’è un appeal spaventoso. Ed è un bene che sia a batteria perchè è una doverosa occasione per controllo/sostituzione guarnizioni e prova di tenuta mentre, ahimè, chi si abitua al movimento “perpetuo” di certi sub automatici per anni, a volte se li trova allagati.
    Mi piace leggere questi articoli.
    Grazie

  7. Ne ho uno anche io dell’anno 86 e l’ho portato a – 85 mt adesso e in riparazione e stanno cercando pezzi di ricambio

    1. Hai ragione Fabio. Per quanto riguarda i modelli Aqualand 2022 non si trovano informazioni da nessuna parte, e neanche sul sito ufficiale ciitizen.it, perchè il marchio ha solo dichiarato che sono limitati senza specificarne la quantità. Comunque, le referenze contingentate sono due: con quadrante marrone JP2007-17Y e JP2007-17X con quadrante verde smeraldo. Per la disponibilità ti convine chiedere a un concessionario autorizzato.

  8. Possiedo un aqualand nero in titanio, ha un problema alla parte analogica ed in Citizen mi hanno risposto che non ci sono più ricambi.
    Non mi sembra una cosa da grande casa. Se conoscete qualcuno in grado di aggiustarlo, grazie

    1. Se ti hanno detto che non ci sono più ricambi per lo meno dall’assistenza diretta, cosa spiacevole ma plausibile per un modello attempato, è così. L’obsolescenza per dismessa fabbricazione di parti sostitutive è un fatto comune a tutti i marchi e non solo di orologi. Purtroppo non conosciamo in particolare nessun terzo riparatore. Anche se specificato di scrivere solo per informazioni che non siano tecniche (argomento demandato appunto ai centri di assistenza ufficiali) io fossi in te ancora un tentativo lo farei. Scriverei da qui https://www.citizen.it/richiesta-informazionio telefonerei allo 02 954 3971 chiedendo direttamente alla sede se il tuo modello non è più supportato, spiegando che volevi un’ultima conferma.

  9. So di amici appassionati dell’Aqualand che come si invecchia uno ne comprano un altro ed il vecchio lo conservano come pezzi di ricambio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close