Il magazine online di Orologi di classe

Nomos Club Sport 39 Neomatik: Novità in Arrivo!

Eleganza, robustezza e sensualità: sono i nuovi Nomos Club Sport 39 Neomatik orologi che conquistano al primo sguardo

di Davide Colombo 5 MIN LETTURA

 

8

di Davide Colombo 5 MIN LETTURA

 

8

orologio Nomos Club Sport 39 Neomatik

Il marchio tedesco Nomos Glashütte nasce nel 1990 a Glashütte, piccola cittadina della Sassonia rinomata per la sua tradizione orologiaia. Fondata da Roland Schwertner, l’azienda punta fin da subito a produrre segnatempo curati, con un design moderno e minimale ispirato al Bauhaus.

In pochi anni Nomos si è affermata come uno dei principali produttori di orologi meccanici in Germania, conosciuta per l’eccellente qualità dei suoi movimenti realizzati internamente e i suoi prezzi abbordabili per l’offerta. Oggi l’azienda impiega oltre 300 persone ed esporta i suoi segnatempo in tutto il mondo.

La collezione Club di Nomos Glashütte

Tra le collezioni più apprezzate di Nomos c’è la linea Club, caratterizzata da un design sportivo ed elegante. La cassa tonda con cornici affusolate richiama lo stile vintage degli anni ’60 e ’70. Nel 2022 Nomos ha presentato una nuova generazione della collezione Club con il lancio del modello Club Sport neomatik.

Nomos Club Sport 39 neomatik

Anche nel 2023 Nomos ha aggiornato la sua linea introducendo altro valore.

Ecco i Club Sport neomatik 39. Si tratta di tre nuovi orologi, tutti nei colori radianti degli ultimi giorni d’estate nei colori tabac (marrone scuro), ember (oro beige) e smoke (grigio chiaro), anche se oramai ci troviamo in autunno.

collezione orologi Nomos Club Sport 39 Neomatik

Le inedite colorazioni esprimono armonia e solidità. Merito anche della lucidatura dei quadranti che li fa splendere in modo meraviglioso. Assicurati al polso da un comodo bracciale in metallo a maglie, integrato e dotato di una chiusura pieghevole, grazie a una cassa estremamente robusta, tutte e tre le versioni sono resistenti e all’acqua fino a 200 metri.

Estetica

Con l’arrivo dei nuovi Club Sport 39 neomatik, Nomos ha approfittato per colmare una lacuna. Questi orologi già di successo nelle versioni con casse da 37mm e 42mm, accolgono ora una terza variante da 39mm.

orologio Nomos Club Sport 39 neomatik ember

Già da parecchi anni Nomos dimostra di prendersi a cuore il comfort e l’effetto estetico che un orologio deve offrire al polso di chi lo indossa, così da sempre quando lancia una novità propone spesso e subito diverse misure di cassa, oppure, come in questo caso, appena può ne aggiunge di nuove.

E lo stesso ragionamento lo fa con i suoi movimenti di manifattura; guardando un Nomos lato fondello non vedrai mai un modello con cassa di dimensioni importanti animato da un calibro di piccole dimensioni. In sostanza, qui una vasta gamma di dimensioni corrisponde a un’altrettanto estesa gamma di movimenti.

orologio Nomos Club Sport 39 Neomatik Smoke prezzo

I quadranti esprimono tre personalità diverse ma che nello stesso tempo sono vicine tra di loro come nuance. Sei un amante del grigio? Allora prova al polso la versione “smoke” particolare per le sue sfumature ma allo stesso tempo versatile per tutte le occasioni della giornata.

Ti piacciono i colori caldi? Scegli il Nomos Club Sport 39 neomatik con quadrante tabac o ember, e con il fatto che le loro tonalità tra loro si riprendono troverai senz’altro la tinta perfetta per te.

Movimento

I Nomos Club Sport 39 neomatik sono animati dal calibro DUW 3001.

Per il brand, questo meccanismo ha rappresentato un cambio di rotta significativo. Con un spessore di soli 3,2 mm, ottenuto senza ricorrere a un micro rotore o a una massa oscillante periferica, non stabilisce un primato in assoluto. Tuttavia, considerando che si tratta di un orologio di manifattura proposto a circa 3.000 euro, si può certamente affermare che sia un record.

lato movimento Nomos Club Sport 39 Neomatik calibro DUW 3001

Per ottenere un design ultra-sottile, il team di Nomos ha dovuto impegnarsi a fondo, minimizzando le tolleranze tra i componenti fino al 50% del valore standard.

La maggior parte delle parti di questo calibro si trovano tra la platina principale e quella superiore, chiusa a 3/4, con un dislivello massimo di 1 mm.

Un principio fondamentale degli orologiai sassoni (e anglosassoni) stabilisce che gli elementi posizionati sul piano inferiore devono essere coperti e fissati anche dalla parte superiore. In questo modo, anche dopo secoli, rimarranno fermi nei loro posti.

Come menzionato, non c’è un micro rotore in questo design. Tuttavia, l’approccio meccanico utilizzato per minimizzare le dimensioni è evidente nella ruota del bilanciere, che sembra quasi toccare il piano inferiore a prima vista. Il ponte e la racchetta sono allineati con la platina a 3/4 e sono entrambi situati al suo interno.

 

 

 

 

Calibro Nomos Glashütte DUW 3001

È proprio nell’organo regolatore che un intenditore dovrebbe riconoscere la qualità superiore del calibro automatico DUW 3001 neomatik di Nomos.

Nel 2014, Nomos coltivò l’ambizione di diventare autonomo, specialmente nell’area dove molte manifatture sono costrette a sottomettersi al dominio di Nivarox (parte del Gruppo Swatch), il principale produttore mondiale di molle di carica e, in particolare, della molla a spirale situata nella ruota del bilanciere.

Lo scappamento Swing System, frutto della collaborazione tra Nomos e il Dipartimento di Tecnologia dell’Università di Dresda, è caratterizzato da un ponte del bilanciere ancorato al movimento da entrambe le parti.

 

Nomos Swing System
Nomos Glashütte Swing System

La struttura di questo meccanismo rivela, attraverso il fondello in zaffiro, una platina chiusa a 3/4, in linea con la tradizione orologiera sassone. Questa configurazione permette di fissare saldamente e duraturamente tutti i componenti posizionati sopra.

Anche se furono gli anglosassoni i primi a introdurre questa caratteristica, che può sembrare antiquata, rimane un dettaglio raffinato e apprezzato, così come lo sono le finiture dettagliate delle decorazioni a coste di Glashütte presenti anche sulla massa oscillante. Smussi e viti azzurrate aggiungono ulteriori tocchi di eleganza all’insieme.

Prezzo

I nuovi Nomos Club Sport 39 neomatik 2023 costano €2.820 e sono già disponibili alla vendita attraverso il sito web ufficiale Nomos (per andarci clicca il pulsante in fondo all’articolo), o attraverso la rete di rivenditori ufficiali disponibile sempre online.

Opinioni

Lo scorso anno con i Club Sport Neomatik Polar e Petrol Nomos ha accontentato sia chi ha un polso medio-piccolo 37mm, sia chi ha un polso piuttosto grande. Come si sa oggi la tendenza è quella di ridurre le dimensioni ma Nomos con 39mm è andata di fino; ora è davvero impossibile non trovare la misura che fa per te.

I Nomos Club Sport 39 neomatik sono orologi a metà tra uno sportivo e uno elegante, o se preferisci sono sportivi camuffati da eleganti.

quadrante Nomos Club Sport 39 Neomatik in notturna

E del movimento con lo scappamento proprietario vogliamo dimenticarcene? Ilcalibri neomatik 3001 sono al top della produzione Nomos: sottilissimi, ben rifiniti, indipendenti perché realmente creati internamente con materiali proprietari. E delle rifiniture non ne vogliamo parlare?

Tutto questo a un prezzo di €2.820 non te lo dà qualsiasi marchio medio i cui orologi costano come minimo più di 1.000 euro in più e purtroppo un movimento di manifattura te lo puoi sognare.

In questa categoria e con questo prezzo i Nomos Club Sport 39 neomatik 2023 sono un best buy.

Lascia la tua opinione in un commento.

SCOPRI DI PIÙ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Buongiorno Davide
    Nomos è Nomos .
    Davvero complimenti, hanno messo sul mercato uno dei migliori se non il migliore orologio con movimento di manifattura (e che movimento !!) ad un prezzo abbordabilissimo.
    Il diametro 39 secondo me poi, è una misura perfetta.
    Un solo appunto: Spero che esca anche un modello con la data.
    Grazie

    1. Grazie per il commento! Se non cambia qualcosa temo che sia difficile che uscirà un Club con datario, ma mai dire mai 😉

  2. Buongiorno Davide ottima proposta e prezzo veramente competitivo, ottime rifiniture.

  3. Grazie e complimenti per l’articolo Davide.
    Orologio sicuramente interessante e che spero di poterli toccare con mano da un concessionario di zona. L’unica cosa che a volte mi frena dal prendere in seria considerazione questo modello è la finitura completamente lucida. A gusto personale su un modello tendente allo sportivo come questo club starebbe bene anche una cassa, comprese le anse, satinata.

    1. Grazie per il commento Alessandro! Guarda che che se leggi bene io di “lucido” ho definito solo i quadranti, che ci sta benissimo visto che sono rifiniti a soleil. Com’è tradizione le maglie del bracciale in acciaio si alternano tra lucide e satinate.

      1. Quello che dici è giusto, ma io mi riferisco alla cassa, non al bracciale. Nomos ha tutti i modelli in acciaio a catalogo con finitura lucida.
        Ecco, sullo Sport Campus ce la vedrei bene una satinata o spazzolata. Tutto qui, ma è sempre un opinione personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest