Il magazine online di Orologi di classe

Nuovo Rolex Daytona 2023: Innovazione e Stile Inconfondibile

Rolex Daytona 2023: L'unione perfetta tra eleganza e equilibrio di un'icona

di Massimo Scalese 6 MIN LETTURA

 

14

di Massimo Scalese 6 MIN LETTURA

 

14

Nuovo Rolex Daytona 2023

Il colore dei quadranti nelle previsioni non l’ho preso, ma sul nuovo Daytona più rappresentativo blu ghiaccio nel video Rolex (anche se era facile) si.

Per il sessantesimo anniversario Rolex introduce la nuova generazione dell’’Oyster Perpetual Cosmograph Daytona con una gamma completamente aggiornata. Il marchio ha rivisto la cassa del suo cronografo aggiungendo alcuni nuovi dettagli. In particolare, il quadrante mostra un nuovo look e, attraverso un’armoniosa combinazione di colori, un contrasto più accentuato tra lo sfondo e i contatori o i loro anelli. La cassa Oyster presenta un design rinnovato e il Rolex Daytona 2023 è dotato del nuovo calibro 4131.

Il Cosmograph Daytona in platino 950, sia prestigioso che emblematico, sfoggia ora un fondello trasparente e una massa oscillante realizzata in oro giallo 18 carati. Come tutti gli orologi Rolex, l’Oyster Perpetual Cosmograph Daytona è dotato della certificazione di Cronometro Superlativo, che prestazioni di rilievo al polso.

Storia Cosmosgraph Daytona

Il Cosmograph Daytona, introdotto nel 1963, è stato concepito per soddisfare le necessità di piloti e professionisti nel campo delle corse automobilistiche. Equipaggiato con una lunetta dotata di scala tachimetrica e un movimento meccanico, questo cronografo ormai diventato leggendario rappresenta l’immagine di quello che era uno dei segnatempo ideali per misurare allora un intervallo di tempo o calcolare una velocità media, ed è per questo che tanti di generazione in generazione si sono appassionati a lui.

Pubblicità Rolex Daytona

Il nome e le funzionalità del Cosmograph Daytona testimoniano il legame tra l’orologio e il mondo degli sport automobilistici. A sessant’anni dalla sua introduzione sul mercato, il Daytona mantiene inalterato il suo status di cronografo sportivo unico nel suo genere.

Ceramiche Speciali e Lunette Monoblocco

Rolex nello sviluppo di ceramiche speciali si distingue per il suo ruolo pionieristico nella realizzazione delle lunette monoblocco e dei dischi delle lunette in Cerachrom monoblocco. Tali materiali, notevolmente resistenti ai graffi, presentano colori inalterabili nel tempo e di notevole intensità.

Rolex Daytona lunetta ceramica Cerachrom

Inoltre, a causa della loro composizione chimica, queste ceramiche high-tech sono inerti e resistenti alla corrosione. Il marchio ha sviluppato competenze e metodi di produzione esclusivi e innovativi, grazie ai quali produce i suoi componenti in ceramica in totale autonomia.

Materiali Pregiati

Tra le varianti della nuova generazione del Cosmograph Daytona presentate, quella in platino 950, riconoscibile anche per il quadrante blu ghiaccio, è dotata di una lunetta Cerachrom monoblocco in ceramica marrone esattamento come il Daytona del 2013 che per il cinquantesimo la portò nella collezione per la prima volta.

Rolex Daytona 2023

Le versioni in acciaio Oystersteel con quadrante laccato bianco e in oro giallo 18 carati con quadrante dorato e contatori nero vivo, invece, sono dotate di una lunetta Cerachrom in ceramica nera. Le graduazioni, i numeri e le iscrizioni della scala tachimetrica incisi sono colorati mediante deposito di platino o di oro giallo, utilizzando una tecnica PVD (Physical Vapour Deposition).

La Nuova Cassa Oyster

La cassa Oyster della nuova generazione del Cosmograph Daytona, ha un diametro inalterato di 40 mm e garantita impermeabile fino a 100 metri di profondità. La carrure delle varianti presentate è ottenuta da un blocco massiccio di acciaio Oystersteel, oro giallo o Everose 18 carati, oppure platino 950. Il fondello, è dotato di sottili scanalature.

La corona di carica Triplock, equipaggiata con un sistema di tripla impermeabilizzazione e protetta da apposite spallette integrate nella carrure è avvitata alla cassa, così come i pulsanti del cronografo. Il vetro è in zaffiro con un trattamento antiriflesso.

nuova cassa Rolex Daytona 2023

Nel Cosmograph Daytona in platino 950, la cassa è dotata di un fondello trasparente in vetro zaffiro con trattamento antiriflesso, che consente di osservare le decorazioni del movimento e le rotazioni della massa oscillante.

Nuovo Calibro 4131 Cronografo con Tecnologia Avanzata

La nuova generazione del Cosmograph Daytona è equipaggiata con il calibro 4131, un movimento cronografo sviluppato e prodotto da Rolex introdotto quest’anno. Il numero di componenti della funzione cronografo è stato notevolmente ridotto migliorando così l’affidabilità. Il cronografo si ineesca tramite un meccanismo con ruota a colonne a frizione verticale, la soluzione che presenta innesti morbidi, rapidi e precisi. Il calibro 4131 presenta ponti decorati con Côtes de Genève Rolex, una decorazione che si differenzia dalle tradizionali Côtes de Genève per la presenza di una sottile scanalatura lucida tra ogni striatura.

nuovo Rolex Daytona nuovo calibro 4131

Come è stato gradualmente dal 2015, anno della sua uscita, lo scappamento Chronergy è arrivato anche sul calibro 4131. Realizzato in nichel-fosforo, questo scappamento è resistente a elevati campi magnetici e secondo Rolex ha prestazioni superiori del 15% rispetto ad un normale scappamento ad ancora svizzero.

Il movimento include anche la spirale Parachrom blu, prodotta da Rolex in una lega paramagnetica. L’organo regolatore è montato sul dispositivo antiurto Paraflex, sempre sviluppato e brevettato dal marchio, che conferisce al movimento la necessaria resistenza agli urti. Riguardo alla massa oscillante, essa è provvista di un cuscinetto a sfere non specificato se siano in ceramica.

Il calibro 4131 è alimentato da un sistema di carica automatica con rotore Perpetual. Il calibro 4131 possiede una riserva di carica di circa 72 ore.

Bracciali Oyster e Oysterflex

Tra le varianti della nuova collezione Daytona presentate, quella in platino 950, caratterizzata dal quadrante blu ghiaccio, è abbinata a un bracciale Oyster. Le versioni in acciaio Oystersteel e in Rolesor giallo (combinazione di acciaio Oystersteel e oro giallo), entrambe con quadrante laccato bianco, e la versione in oro Everose 18 ct con quadrante nero vivo e contatori Sundust, sono dotate dello stesso bracciale. Sviluppato alla fine degli anni ’30, questo bracciale a tre file è il più diffuso tra gli orologi della collezione Oyster Perpetual.

Rolex Daytona 2023 bracciale Oyster

La nuova variante in oro giallo 18 k con quadrante dorato e contatori nero vivo, invece, è abbinata a un bracciale Oysterflex. Sviluppato e brevettato da Rolex nel 2015, questo al tempo rivoluzionario innovativo bracciale è composto da due lame metalliche sagomate e flessibili – una per ciascuna delle due parti del cinturino – rivestite di elastomero nero ad alte prestazioni.

I bracciali Oyster e Oysterflex del Cosmograph Daytona sono dotati di un fermaglio di sicurezza Oysterlock con chiusura pieghevole che impedisce aperture accidentali. Il bracciale Oyster è dotato della maglia di prolunga rapida Easylink che consente di regolare la lunghezza di circa 5 mm.

nuovo Rolex Daytona bracciale Oysterflex

Nelle versioni in platino 950 e in oro Everose 18 k presenta anche inserti in ceramica all’interno delle maglie, che a Ginevra dicono di adattarsi meglio al polso e dovrebbero durare di più. Oysterflex, invece, è provvisto del sistema di allungamento Rolex Glidelock. Questo dispositivo con cremagliera, integrato nel fermaglio, permette di regolare con precisione la lunghezza del bracciale. Il Rolex Glidelock sul bracciale Oysterflex conta sei tacche di circa 2,5 mm ciascuna e consente di regolare la lunghezza di circa 15 mm.

Certificazione Cronografo Superlativo

Come tutti gli orologi Rolex, i nuovi Daytona 2023 possiedono la certificazione di Cronometro Superlativo, ridefinita da Rolex nel 2015. Questa attesta che ogni orologio del marchio ha superato con successo una serie di test condotti dal brand nei propri laboratori in base a criteri interni.

bollini certificato cronometro superlativo Rolex

Tali controlli vengono effettuati successivamente alla certificazione ufficiale del movimento da parte del Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres (COSC) e con una tolleranza massima di -2/+2 sono molto più precisi dell’ente certificatore.

Prezzi

  • Rolex Daytona Acciaio Oyster €15.200
  • Rolex Daytona Acciaio Oro Giallo Oyster €19.650
  • Rolex Daytona  Everose Oysterflex €32.350
  • Rolex Daytona Oro Giallo Oyster €39.800
  • Rolex Daytona Oro Bianco Oyster €42.700
  • Rolex Daytona Everose Oyster €42.700
  • Rolex Daytona Platino Oyster: Su Richiesta

Opinioni

Questo è il primo modello sportivo di Rolex con il fondello trasparente che, anche se molti non gli daranno peso, è una vera rivoluzione com’è accaduto nel 2015 con l’arrivo del bracciale Oysterflex. Il nuovo calibro 4131 e la sua estetica decorata ha molto più senso sebbene per ora vederlo sia una prerogativa solo del modello in platino, ma ci sta. Rolex, come gran parte dei marchi, fa cadere le cose dall’alto.

fondello trasparente nuovo Daytona

Anche se Rolex non si distingue per l’Alta Orologeria tradizionale e le Côtes de Genève Rolex per quanto belle e particolari non si possono confrontare con le decorazioni di un movimento di alta gamma, l’effetto di vederle inaspettatamente qui tra le novità 2023 ha il suo impatto.

Tu da appassionato Rolex sei per mostrare per la prima volta le decorazioni con un fondello a vista o preferisci il solito retro in metallo che nasconde tutto?

Lascia le tue opinioni qui sotto.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Qualunque sia la cura e la bellezza di un meccanismo è sempre bello vederlo. Se poi non è all’altezza dei migliori avrà l’apprezzamento che si merita, e che è giusto abbia. Stabilendo così un giudizio tecnico e non solo emotivo. Saluti Domenico

  2. Buongiorno Massimo
    Che dire di questo nuovissimo Daytona….
    E’ un evento storico, per la prima volta in assoluto Rolex ha dotato un suo modello del fondello a vista.
    Solo questo direi vale l’evento “Watches and Wonders 2023”.
    Potrebbe essere l’inizio, per Rolex, di un “rinnovamento” dei suoi modelli con l’inserimento di chicche finora sempre negate alla Maison… come ad esempio: il primo Tourbillon, il primo calendario perpetuo oppure il primo skelettato ecc…
    Come Rolex insegna…. mai avere fretta, ci vorranno decine d’anni per queste cose….

    Grazie

  3. Già: “un piccolo passo per l’Alta Orologeria ma un grande passo per Rolex”! Comunque benvenuta a Rolex se come dici tu piano piano mette un piede nell’alta gamma; per quanto riguarda la qualità non hanno nulla da imparare, anzi, possono solo insegnare a molti. Grazie per il commento Lorenz!

  4. Bello il fondello che permette di apprezzare il movimento dell’orologio.
    Personalmente mi convincono meno la ghiera con l’inserto ceramico e la rivisitazione dei quadranti.
    Magari poi, dal vivo, è tutta un’altra impressione…

  5. È davvero un passo enorme per Rolex mostrare il movimento, ma secondo me è giusto accoglierlo positivamente. Concordo sul fatto che debba essere visto dal vivo ma così com’è accaduto 2 anni fa con il grande aggiornamento che ha interessato lo Speedmaster Moonwatch, Rolex avrà apportato le modifiche estetiche tenendo di fianco quello che ora è il modello precedente. Si fa così con le icone!

  6. Sono diverse le aziende che producono opere d’arte da portare al polso, ma quando si parla di Rolex che dire…davanti a quel nome, bisogna
    solo inchinarsi, per poi restare incantati ad osservarli.

  7. Buonasera Sig Massimo,
    che dire del daytona…orologio mitico ed intramontabile!!!
    Ultimamente ho letto parecchi commenti dove il precedente 116500ln (che possiedo) viene criticato ora che è stato presentato il nuovo modello (ad esempio ghiera “incompleta” rispetto al nuovo…indici troppo grossi…ecc ecc).
    Per come la penso l’116500ln è il primo daytona della storia che incorpora una ghiera totalmente in ceramica…oltretutto è stato in produzione per un breve periodo rispetto ad altre referenze passate!!! Ritengo che siano commenti di persone poco lungimiranti…come si dice “chi vivrà vedrà!!! Lei che ne pensa? Cordialmente Andrea.

  8. Andrea, il tuo è un fantastico orologio! Salvo qualche sorpresa curiosamente capitata quest’anno, come si sa di base Rolex è un marchio che continua ad apportare piccole modifiche alle sue collezioni. Quelle estetiche sono sempre quasi invisibili. Ci sta che a qualcuno piaccia l’ultima variante come ad altri il modello precedente. Diverso potrebbe essere il discorso di un nuovo movimento perchè un evidente aumento di prestazioni e migliorie misurabili non sono opinabili. Comunque per quanto migliorato, il nuovo calibro 4131 del Daytona 2023 non è rivoluzionario in quanto già il 4130 rimane a ottimi livelli.

  9. Complimenti per l’articolo. Comunque è impossibile acquistare, da comuni cittadini, un orologio Rolex nuovo ed a prezzo di listino.

  10. Grazie Saverio! Il Daytona da quando è uscito il modello automatico e a cresceere nel tempo è sempre stato difficile acquistarlo nuovo se non impossibile. Ora lo è per quasi tutti i modelli. Tuti i Rolex di secondo polso invece da qualche anno costano sempre di più del nuovo perchè è subito disponibile..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close