Il magazine online di Orologi di classe

L’Orologio Calendario Completo e 6 tra i migliori calendari completi

Guida all'acquisto: sei orologi con calendario completo da non perdere

di Massimo Scalese 8 MIN LETTURA

 

2

di Massimo Scalese 8 MIN LETTURA

 

2

orologio calendario completo

Ogni volta che vedo un calendario completo mi fermo un attimo e penso: fai un lavoro eccezionale.. meriteresti molta più attenzione. Questi calendari sono la ciliegina sulla torta di ogni segnatempo dalle linee classiche ma spesso vivono nell’ombra dei fratelli maggiori annuali e perpetui. Oltretutto sono immensamente più abbordabili.

Non ci piove che la memoria meccanica di un calendario cui deve essere regolato cinque volte l’anno sia molto minore di uno che la stessa operazione la prevede ogni circa cento anni, ma dal punto di vista pratico non è una tragedia dovervi mettere mano ogni tanto. Tra l’altro esteticamente parlando i calendari completi sono pressoché identici agli annuali e ai perpetui.

A proposito hai mai notato quanti portano orologi al polso con la data sbagliata?

Io stesso confesso che non sempre mi ricordo di regolare immediatamente la data nei mesi che finiscono prima si trentuno giorni. Ecco perché ritengo che soprattutto al giorno d’oggi il solo datario, fatta eccezione per la Grande Data, complicazione di tutto rispetto, in un orologio classico sia un po’ supefluo e tra l’altro spesso antiestetico.

Spiegazione di un orologio calendario completo

Un calendario completo è un tipo di orologio che dev’essere regolato cinque volte l’anno, nei mesi che hanno meno di 31 giorni, e precisamente: febbraio, aprile, giugno, settembre e novembre. Le indicazioni  possono essere segnate in finestrelle o da lancette sparse un po’ ovunque sul quadrante e normalmente sono presenti anche le fasi lunari.

movimento calendario completo

Solitamente questo tipo di orologi sono animati da calibri base con moduli aggiuntivi per le funzioni appena descritte. Anche in Alta Orologeria non si trovano spesso calibri di manifattura con calendario completo integrato.

Ciò perché economicamente parlando è meglio investire su un calibro integrato con calendario perpetuo dove i vantaggi offerti da una complicazione spalmata all’interno di un movimento si fanno maggiormente sentire (meno elementi, meno rubini per l’accoppiamento con il calibro base, meno attriti).

Sul mercato la fascia di prezzo bassa e media di un calendario completo è occupata da segnatempo con movimenti ETA (o ETA-Valjuox nel caso dell’abbinamento con il cronografo) e Sellita, completati da moduli aggiuntivi al 90% prodotti dall’azienda svizzera Dubois Dépraz.

Da oltre cent’anni loro sono degli autentici maghi e gli unici a poter “complicare” in qualsiasi modo un movimento meccanico non di manifattura. L’ultima frase è parzialmente vera poichè Dubois Dépraz costruisce anche moduli per marchi che producono calibri in-house.

Dubois Dépraz
Moduli calendari Dubois Dépraz – crediti immagine

Altrimenti salendo di prezzo abbiamo calendari completi interamente di manifattura. È curioso come i calendari completi e perpetui di manifattura vengano realizzati da tempo immemore, mentre il primo calendario annuale da polso della storia – la Ref. 5035 di Patek Philippe – é apparso nel non lontano 1996.

Differenza tra Calendario Completo e Calendario Annuale

Il calendario completo e il calendario annuale sono due complicazioni orologiere che forniscono informazioni dettagliate sulla data, ma con alcune differenze chiave. Il calendario completo mostra il giorno, il mese e le fasi lunari, ma come abbiamo visto necessita di regolazioni manuali cinque volte all’anno (nei mesi di febbraio, aprile, giugno, settembre e novembre) poiché presume che ogni mese abbia 31 giorni.

D’altro canto, il calendario annuale richiede solo una regolazione manuale una volta all’anno, al termine di febbraio, poiché tiene già conto dei mesi da 30 e da 31 giorni. Questo rende il calendario annuale una scelta più “pratica” e di “manutenzione-bassa” per molti utenti, riducendo il numero di interventi necessari per mantenere l’accuratezza della data mostrata, ma il prezzo sale.

I Migliori Calendari Completi

Fare una classifica sarebbe impossibile: gli orologi con questa complicazione sono davvero troppi da elencare.

Come sempre nelle mie selezioni cerco di iniziare dalle offerte più abbordabili e con il miglior rapporto qualità prezzo.

Nel caso di un calendario completo meccanico, proprio per la presenza obbligatoria di un modulo aggiuntivo, la fascia bassa è un po’ più cara di altre complicazioni come il cronografo. Per portarsi a casa uno di questi calendari bisogna spendere anche quattro volte il costo di un cronografo movimentato da un ETA-Valjoux 7750.

Del resto stiamo parlando di una categoria di orologi meccanici che conosce a memoria oltre la metà della lunghezza dei mesi di un anno.

Ecco i per me 6 migliori calendari completi che ho selezionato.

Oris Artellier Complication

Oris Artellier Complication

Oris è riconosciuta dalla comunità di appassionati come uno tra i marchi dal miglior rapporto qualità prezzo. Il primo Artellier Complication è del 1991, ma recentemente è stato completamente rivisto.

La cassa in acciaio misura 40.5 mm. La versione che ho scelto è la ref 01 781 7703 4054-07 5 21 71FC che con il quadrante nero offre un look classico senza essere troppo formale. Belle le sfere intonate con gli indici a freccia e le fasi lunari sulla base di un disco azzurrato.

Calibro a carica automatica Oris 781 su base Sellita SW-200-1 (che rappresentando un’eccezione dovrebbe montare un modulo per lo meno progettato in-house ma senz’altro prodotto da  Dubois Dépraz). Fornisce tutte le funzioni del calendario completo con in più un secondo fuso orario che segna anche le indicazioni giorno e notte. Un vero best buy.

Prezzo: 1.900 Euro

www.oris.ch

Wempe Zeitmeister Classic Moon Phase and Full Calendar

orologio calendario completo Wempe Zeitmeister Classic Moon Phase and Full Calendar

Con un design avvincente questo Wempe incarna l’eccellenza nell’esecuzione di un calendario completo economico ma chic.

Lo stile teutonico si riflette in una cassa in acciaio inossidabile, dal diametro di 42 mm, che presenta un considerevole spessore di 14,1 mm. È però caratterizzata da anse corte che favoriscono una maggiore vestibilità anche su polsi più contenuti. Sempre la cassa, interamente lucidata, è dotata di una lunetta fissa che sostiene il cristallo zaffiro bombato. Il quadrante è splendido, ricco di dettagli e con un design senza tempo che non passerà mai di moda.

Gli indici argentati a bastone applicati, terminanti con una punta a spada, riprendono la tipografia in bianco a contrasto con lo sfondo nero. Le sfere delle ore sfaccettate conferiscono all’orologio un aspetto elegante e tradizionale, mentre una corta lancetta centrale con l’estremità a mezzaluna rossa indica la data.

Nella parte superiore del quadrante è riportato il nome del marchio, mentre sotto all’interno dell’anello della data sono posizionati il giorno e il mese. Il movimento automatico Caliber DD 5900 (base ETA 2892-A2 con modulo Dubois Dépraz) è ovviamente certificato cronometro dato che Wempe, marchio di Glashütte famoso per le sue torri campanare, è in grado di certificarlo internamente. Ha una riserva di carica di 42 ore.

Prezzo: €3.025

www.wempe.com

IWC Portofino Complete Calendar

orologio calendario completo IWC Portofino Complete Calendar

È stato introdotto nel 2022 per rendere omaggio al mitico calendario perpetuo creato negli anni ’80 da Kurt Klaus. La referenza IW3590-01 rappresenta il primo orologio di IWC che integra le complicazioni di giorno, data, mese e fase lunare.

Il design della collezione si ispira agli orologi classici e eleganti del marchio, con un particolare riferimento al calendario perpetuo, presentando tuttavia con il completo una versione semplificata e più essenziale.

L’orologio si distingue per un’estetica pulita e minimalista, che richiama gli orologi da tasca d’epoca. A differenza di altri con triplo calendario, che presentano due aperture per il giorno e il mese sotto le 12, questo IWC mostra le indicazioni del calendario in modo più moderno.

I contatori, contornati d’oro, mostrano un motivo concentrico che ne esalta la profondità e l’eleganza. Quello alle 12 visualizza il giorno della settimana e la fase lunare, mentre quello alle 6 la data e il mese.

Il quadrante, placcato in argento, è di una leggibilità eccellente, raffinato e dalle proporzioni armoniose, impreziosito da indici e lancette dorati. La sfera centrale dei secondi in acciaio azzurrato vivacizza la scena, attenuandone l’aspetto austero.

La cassa in acciaio inossidabile, dalle dimensioni di 41mm x 11.8mm, è completamente arrotondata, riflettendo l’estetica della collezione. La finitura lucida della cassa, insieme all’argento con i tocchi d’oro e blu del quadrante, si abbinano perfettamente al cinturino in pelle di vitello blu.

Prezzo: €11.200

www.iwc.com

Breitling Premiere B25 Datora 42

Breitling B25 Datora 42

Il Premiere Datora è un orologio che coniuga un’estetica retrò con una cassa e un movimento moderni. Questo capolavoro orologiero, che evoca i modelli Datora degli anni ’40, irradia un fascino d’altri tempi inimitabile. Il termine Datora è utilizzato da Breitling da decenni per indicare i suoi orologi cronografi con calendario completo.

Creato per rendere omaggio a Léon, Gaston & Willy Breitling, tre generazioni di innovatori, il Premiere Datora si distingue per una bellezza e simmetria impeccabili. La cassa in acciaio ha un diametro di 42 mm e uno spessore di 15,35 mm. Le sue dimensioni, seppur non completamente in linea con l’ispirazione vintage, tendono a essere piuttosto generose, con una distanza tra le anse di 50 mm.

Le aperture del calendario si trovano sotto le 12, mentre il logo Breitling è posizionato in modo da non compromettere la leggibilità, situato tra queste e le lancette centrali. Il quadrante, in questa accattivante versione rosa salmone, impreziosito da lancette a siringa e numeri arabi, offre con l’aggiunta di molte scale una moltitudine di informazioni mantenendosi però ordinato e leggibile.

Il Datora presenta tre contatori: uno dei secondi continui alle 9, un indicatore di data e fase lunare alle 6 e un contatore dei minuti trascorsi alle 3. Il cuore dell’orologio è il calibro Breitling B25, un movimento di manifattura automatico con una riserva di carica di circa 48 ore. É abbinato a un cinturino in pelle di alligatore marrone.

Prezzo: €13.750

www.jaeger-lecoultre.com

Blancpain Villeret Quantème Complet

Blancpain Villeret Quantème Complet

Il calendario completo è una complicazione basica per una manifattura come Blancpain, tuttavia sin dagli anni ’80 il triplo calendario è una delle firme della Maison. Molto elegante perché riporta i codici della collezione Villeret questa versione in acciaio presenta una cassa da 40 mm.

Il quadrante bianco mostra molti altri elementi classici Blancpain; i numeri romani reinterpretati, le sfere scheletrate e la famosa lancetta a serpentina che qui è utilizzata per segnare la data.

A muoverlo è il Calibro di manifattura 6654 un lontano discendente dei Calibri 1150 e 1151 Frederic Piguet. È provvisto di uno speciale dispositivo che impedisce tutte le regolazioni del calendario prima e subito dopo la mezzanotte per evitare danni. La spirale del bilanciere è in silicio. È disponibile anche con cassa in diversi metalli preziosi.

Prezzo: €13.740

www.blancpain.com

Vacheron Constantin FIFTYSIX

Vacheron Constantin FIFTYSIX

Concludo l’articolo con la collezione FIFTYSIX Vacheron Constantin. Un paio di gradini più in alto di tutte le reinterpretazioni dei calendari completi degli anni 40/50, questo segnatempo trae ispirazione estetica in particolare dalla ref. 6073 del 1956 che al tempo era dotata del Calibro 1019/1, uno dei primi segnatempo a carica automatica della Maison.

Sullo splendido quadrante monocromatico con doppio effetto opalino ci sarebbe già da perdere un occhio dietro l’altro. La data è segnata con molta discrezione da una sfera centrale su una scala di 31 numeri posizionata sul rehaut. La cassa in acciaio misura 40 mm.

In questa collezione tutto è magicamente al posto giusto, sia le indicazioni, sia le proporzioni di anse e lunetta che sembrano controllarsi a vicenda. È mosso dal Calibro Calibro 2460 QCL/1 dotato di massa oscillante scheletrata in oro 22 carati, decorata con l’emblema della croce di Malta.

Prezzo: €30.400

www.vacheron-constantin.com

Note finali

Si conclude qui questo assolo sul calendario completo altimenti chiamato anche triplo calendario: anche in questo caso non ci sarebbe alcun problema a citare altri pezzi ma ovviamente salendo ancora di prezzo.

L’intento era quello di fare una panoramica sui calendari estesi realizzati con ETA e similari e poi passare a quelli di manifattura. Ho tralasciato altre versioni combinate più costose. Così è stato anche per altri tripli calendari economici, proprio perché dal lato movimento erano pressoché sullo stesso livello delle prime due scelte.

Che ne pensi degli orologi calendario completo? Dillo in un commento.

 

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Non smetterò mai di stupirmi per l’amore, l’attenzione , la cura e la competenza nel Suo parlare di segnatempo . Altrettanta stima verso chi progetta macchine perfette, ed altrettanto complicate in pochi mm cubici. La mia più sincera ed alta ammirazione.Davvero!
    Pero’..
    Io mi sono avvicinato agli orologi con il mio maestro( oscuro orlogiaio con bottega di 8mq) che mi ha vaccinato con : quello che non c’è non si puo’ rompere..
    il mio gusto personale è attratto dai quadranti puliti…
    quindi cofermo quanto sopra, ma se ho 2 lire cerco un solo tempo( max gmt) x anno, movimento, casa..
    Comunque continui così. Leggerla è libidine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close