Il magazine online di Orologi di classe

Esclusivo! Presto da Antti Rönkkö una nuova complicazione in grado di riflettere psiche e personalità individuali

L'orologiaio indipendente Antti Rönkkö svela a Orologi di Classe che sta per presentare una nuova complicazione che legge alcuni aspetti del proprio ego.

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

0

Proprio così. Antti Rönkkö svela in esclusiva a Orologi di Classe la notizia dell’imminente arrivo di un nuovo orologio con a bordo una complicazione talmente unica che chi lo indosserà sarà in grado di vedervi riflessi alcuni aspetti caratteristici del proprio ego interiore. Ma com’è possibile? Che a realizzare quanto scritto sopra sia il finlandese di Espoo non sono per niente stupito.

foto Antti Rönkkö
Antti Rönkkö – pensando a una nuova complicazione

 

(Quasi) come scrivere un libro di favole
Che riguardi la meccanica, o una decorazione, un orologiaio indipendente usa tutti gli elementi a sua disposizione, e spesso li combina insieme, come inchiostro indelebile per “scrivere” la sua visione. Antti ad esempio è da sempre affascinato dalla mitologia greco-romana: solo il nome Steel Labyrinth (il suo primo capitolo orologiero) la dice lunga.

Rönkkö Watches e l’attesa per la nuova complicazione

Per ora l’orologiaio non si è lasciato sfuggire molto.

Lo stile del suo prossimo segnatempo attingerà sempre dagli stessi valori del brand, ma questa volta Rönkkö ha voluto fondervi anche un pizzico di modernità. (ndr. da non sottovalutare che un tempo, prima di aprire il suo laboratorio di Alta Orolgeria meccanica, egli ha lavorato nel centro ricerca Nokia).

Molti dei miti del passato possono ai nostri giorni essere meglio compresi se osservati da un punto di vista psicoanalitico” afferma Antti, e continuando dice: “Questa fu l’intuizione da cui scaturì il mio nuovo progetto e il principio su cui si basa il funzionamento della nuova complicazione.”

Lasciamo che sia il 4° pensiero (mai pubblicato sinora) a darci una traccia in più… e a svelarci il profilo dell’orologio. A proposito: va bene che lavora da solo, ma Antti ci ha messo 3 anni per portare a termine questo progetto.

profilo nuovo orologio complicato Antti Rönkkö
Antti Rönkkö – “più neghi che hai una parte oscura, più essa ha potere su di te”.

Al momento che scrivo il finlandese porta al polso un prototipo funzionante con a bordo la sua nuova complicazione: esso serve a lui per testare che la funzione si comporti esattamente come ci si aspetti. Nel frattempo le sue mani sono tutte impegnate al banco per ultimare quadrante e fondello di questa misteriosa novità.

Prime conclusioni

Dietro al disegno di come introdurre questa notizia c’è desiderio di protagonismo, o emulazione di creare quell’atmosfera di attesa così diffusa ai nostri giorni?

Direi proprio di no: l’offerta sarà limitatissima. La nuova complicazione orologiera sarà a bordo di una serie di soli 5 esemplari cui Anttii si prende come al solito tutta la calma necessaria per eseguirvi rifiniture a regola d’arte.

Questo tipo di orologeria non è per tutti, e non tanto perché sia a bassa tiratura o perchè costi più di in segnatempo di alta fascia, ma perché prima di essere acquistata va colta e portata dentro se.

Per ora è tutto.

Seguite la nascita di questa curiosa nuova complicazione dalla pagina Facebook di Rönkkö Watches

https://www.facebook.com/Ronkkowatches

E continuando a visitare il blog Orologi di Classe social network inclusi.

Aggiornamento 11.03.2015

cassa PVD
Antti Rönkkö – “dentro ciascuno di noi oscurità e luce sono presenti in parti uguali”

La situazione diventa nera… È ufficiale: Antti rivela che la cassa che conterrà la sua nuova e misteriosa complicazione meccanica con capacità extrasensoriali sarà si in acciaio come quella del Labyrinth, ma si distinguerà per il colore nero ottenuto con un trattamento indurente IP (Ion Plating) a base PVD.

L’obiettivo – continua a raccontare nella breve nota l’orologiaio finnico – era quello di creare un look simile alla ceramica nelle zone lucidate a specchio. L’immagine mostra il profilo nero della carrurre in mezzo a zone rifinite con effetto satinato e rifinite a specchio.

to be continued

contaminuti

Aggiornamento 17.04.2015

foto cassa nuova complicazione orologio Antti Rönkkö
“good things can be bad… bad things can also be good”
Rönkko teasing
Rönkko teasing – l’attesa è finita!

Finalmente svelato il mistero a questo link!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest