Il magazine online di Orologi di classe

Glashütte Original Sixties e Sixties Panorama Date 2018 (live)

Novità Baselworld 2018 con i loro stupendi quadranti dégradé verdi i nuovi Glashütte Original Sixties e Sixties Panorama Date Vintage Collection rendono ancora omaggio alle morbide linee dei segnatempo anni’60, in particolare a un GUB speciale. Articolo in profondità con storia dello Spezimatic, foto live e prezzi.

di Massimo Scalese 5 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 5 MIN LETTURA

 

0

Glashütte Original Sixties 2018
Glashütte Original Sixties 2018

Novità Baselworld 2018 con i loro stupendi quadranti dégradé verdi i nuovi Glashütte Original Sixties e Sixties Panorama Date Vintage Collection rendono ancora omaggio alle morbide linee dei segnatempo anni’60, in particolare allo Spezimatic che la manifattura allora chiamata GUB “Glashütter Uhrenbetriebe” (fabbrica di orologi di Glashütte) realizzava sotto l’egemonia del regime DDR.

Storia dello Spezimatic

Chi conosce gli affidabili e minimalisti Spezimatic ha ben in mente i modelli più rari con vari quadranti decorati e sfumati.

GUB Spezimatic
Spezimatic

Nonostante la sua natura marziale anche il regime doveva stare ben attento a evitare di infrangere i brevetti stranieri che per lo più provenivano dall’avversario (orologico) di sempre: la Svizzera.

GUB Automat

Derivato concettualmente dal Calibro Automat prodotto dal 1959, nel 1964 la GUB creò un movimento completamente nuovo e più sottile: il Calibro 74 conosciuto anche internamente con la sigla 06-25. Lo stesso era disponibile anche nella versione con datario, il Cal. 75 (06-26), colui che prodotto tra il 1964 e il 1980 meglio identifica il “GUB Spezimatic”. Il passo successivo, nel 1977 in piena epoca – o crisi – del quarzo, fu lo Spezichron quest’ultimo dotato di datario day-date.

GUB Calibro Automat

Il Cal. 75 è un movimento piuttosto semplice ma che rispetta il primo dogma dell’orologeria sassone: la platina chiusa a ¾ utilizzata anche dagli anglosassoni. Questa soluzione, chiudendo tutti i componenti del movimento a sandwich, dona una maggiore rigidità a tutta la struttura. Non c’è da stupirsi quindi se, magari un po’ a corto di una revisione e di una regolata, i Glashütte Spezimatic che si trovano oggi facilmente su ebay, e in molte varianti, sono praticamente eterni.

A dispetto di una costruzione che non spicca certamente per le finiture nel Cal. 74, come nel Cal. 75 è presente un doppio sistema antishock sviluppato da GUB che protegge efficacemente il bilanciere realizzato in Glucydur. Quest’ultimo, grazie a una particolare architettura del treno del tempo che lascia molto spazio libero, è di grandi dimensioni e batte piano piano a 18.000 alternanze l’ora. Un unico altrettanto grande bariletto di carica fornisce una riserva di carica di 37 ore.

I nuovi orologi Sixties e Sixties Panorama Date

Ora è tempo di conoscere i Sixties e Sixties Panorama Date Vintage Collection presentati la prima volta nel 2010 proprio per onorare l’illustre Spezimatic.

Glashütte Original Sixties Panorama Date
Glashütte Original Sixties Panorama Date 2018

Naturalmente tutta la linea Sixties è stata adeguata al livello di un prodotto di manifattura. I modelli novità Glashütte Original 2018 interessati sono il Sixties – solo tempo tre lancette e il Sixties Panorama Date, con in più la Grande Data “Panoramadatum” tipica firma del brand.

I nuovi Sixties e Sixties Panorama Date sono animati da movimenti automatici progettati e realizzati all’interno della manifattura, rispettivamente il 39-47 e il 39-52. L’esclusiva Data Panoramica di Glashütte Original è posizionata sull’asse centrale verticale nella metà inferiore del quadrante. Il modello a tre lancette prevede una cassa in acciaio lucido da 39 mm, mentre in quella sempre in acciaio con Data Panoramica misura 42 mm.

Nuovo quadrante verde dégradé

Come ho scritto sopra, i quadranti colorati e fumé hanno sempre caratterizzato i più rari Spezimatic, così Glashütte Original ha voluto creare per il 2018 un’edizione in verde che sarà commercializzata solo sino a dicembre 2018.

Glashütte Original Sixties 2018
Glashütte Original Sixties quadrante verde dégradé 2018

Antefatto
Verso la fine del 2015 la manifattura sassone ha realizzato i Sixties Iconic, cinque coloratissimi modelli in edizione limitata che, nonostante sono stati venduti solo attraverso le boutique del brand, sono andati letteralmente a ruba. Soprattutto i tanti e accaniti collezionisti di Spezimatic sparsi per il mondo non si sono fatti sfuggire l’occasione di accaparrarsi uno Spezi di manifattura.

Ecco una foto live con i 5 modelli 2015.

Glashütte Original Sixties Iconic 2015
Glashütte Original Sixties Iconic 2015

Ma adesso veniamo finalmente ai due ultimi arrivati.

La scena è dominata dal quadrante verde brillante insieme ai particolarissimi numeri arabi arrotondati e allungati caratteristici della collezione Sixties. Un vetro bombato segue il profilo del disco del quadrante cui curvatura è ancor più sottolineata dall’effetto dégradé. Il nuovo arrivato riprende la stessa trama guillochage del Sixties Iconic con quadrante grigio (nella foto il penultimo a destra).

Fattura

Come per tutti i Glashütte Original, anche i nuovi quadranti verdi sono stati realizzati dalla fabbrica della manifattura di Pforzheim che da 50 anni collabora con la manifattura sassone e acquistata nel 2006 da Swatch Group.

Glashütte Original Sixties 2018
Glashütte Original Sixties 2018

Hai notato la particolare trama del quadrante? Essa è stata realizzata con i calchi originali (si quelli usati negli anni ’60 per gli Spezimatic) da sempre custoditi a Pforzheim. Si tratta di un pattern particolarissimo procurato stampando l’antico motivo sul disco con una pressa da 60 tonnellate.

Successivamente, il pezzo viene prima sottoposto a un bagno galvanico e su questa base si può così procedere a stendere vari stari di lacca, che nel caso dei Sixties e Sixties Panorama Date è verde e il tutto viene cotto ad alte temperature.

Prima di passare le ultime mani di vernice protettiva si vernicia la parte distale del quadrante con della vernice nera, applicata con una pistola a spruzzo a una precisa angolazione per creare l’effetto dégradé.

Il movimento dei Sixties

I Sixties sono mossi dal Calibro 39-52 per la versione solo tempo e dal Calibro 39-47 per la versione con Data Panoramica.

In entrambe le versioni un tipico movimento ad architettura Sassone, con platina principale a ¾. È presente l’arresto dei secondi. Le finiture, in linea anch’esse con la visione orologiera tedesca, prevedono elementi in acciaio lucidati a specchio, le tipiche coste di Glashütte, il rotore scheletrato con peso supplementare in oro 21k, angoli smussati e la regolazione del bilanciere fine tramite collo di cigno.

Glashütte Original Sixties Panorama Date 2018
Glashütte Original Sixties Panorama Date 2018

Prezzi

Ref. 1-39-52-03-02-04 Sixties quadrante verde: 6.500 Euro
Ref. 2-39-47-04-02-04 Sixties Panorama Date quadrante verde: 8.000 Euro

In vendita per tutto il 2018. Maggiori info qui.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close