Il magazine online di Orologi di classe

Mido Multifort Chronograph Adventure recensione: uno sportivo fuori dal coro

Recensione con foto live e tutti i dettagli del Mido Multifort Chronograph Adventure un nuovo e originale cronografo sportivo dal prezzo abbordabile.

di Massimo Scalese 4 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 4 MIN LETTURA

 

0

Mido Multifort Chronograph Adventure
Il nuovo cronografo Mido Multifort Chronograph Adventure al polso | © Orologi di Classe

Mido, durante Baselworld, ha annunciato tra le sue novità anche una nuova versione del Multifort Chronograph orologio che si ispira da una collezione presentata dal brand oltre ottanta anni fa. Il Mido Multifort Chronograph Adventure è un cronografo dal look decisamente informale proposto in un abbinamento di colori pastello gradevoli e originali, mosso da un movimento automatico aggiornato nelle prestazioni e assemblato con la solita cura Mido che si riflette in alcuni elementi personalizzati, ma soprattutto nella messa a punto.

Mido Multifort Chronograph Adventure: Uscita e prezzo

Per Mido il 2015 è stato l’anno del rilancio e forse tutto questo si è maggiormente visto proprio nella collezione Multifort. Lo Special Edition II è il crono che esteticamente più somiglia all’oggetto di questa recensione; inoltre, per poche decine di euro in più, il Multifort Chronograph Adventure propone un movimento automatico più avanzato. Sarà disponibile nella rete dei concessionari autorizzati orologi Mido a partire da fine luglio a un prezzo di listino consigliato di 1.730 Euro.

Mido Multifort Chronograph Adventure: Design

Come per la maggior parte degli orologi Mido anche alla base di questo Multifort Chronograph Adventure c’è ricercatezza nel design. Qui però non si trattava di prendere la solita cassa in acciaio, trattarla nera, metterci un quadrante con indici, numeri, contatori e scale in bianco, e aggiungere un po’ di rosso qua e la: non dico sia facile perché nonostante questi siano praticamente gli ingredienti base di tutti i cronografi sportivi, diverso è metterli nel giusto ordine e mix per spuntare in un segmento particolarmente combattuto.

Nel Mido Multifort Chronograph Adventure la parola d’ordine deve essere stata informalità, sportività, tempo libero, ma nel mentre prendere le distanze da luoghi e colori comuni. Così, su un immancabile sfondo nero e un quadrante a côtes de Genève verticali il grande passo estetico è rappresentato da un sapiente contributo del color marrone che spunta sulle scritte e numeri – alcuni dei quali ricoperti di sostanza luminescente SuperLuminova, siano quelli sui contatori decorati a colimaçon o sulla scala tachigrafica che compare sulla lunetta. La cassa realizzata in tre elementi misura 44 mm. Molto intrigante, ma più automobilistico che avventuriero, il cinturino in cuoio sempre della stessa tonalità di marrone.

quadrante Multifort Chronograph Adventure
Il quadrante a côtes de Genève verticali e l’originale abbinamento marrone-nero | © Orologi di Classe

Mido Multifort Chronograph Adventure: Movimento

Appartenente al Gruppo Swatch orologi Mido non ha certo problemi nell’approvvigionamento dei movimenti; sul Multifort Chronograph Adventure batte il Calibro 60 (base ETA A05H31) che come indica la sua sigla ha una riserva di carica di 60 ore.

In realtà anche questo movimento automatico deriva dal leggendario ed eterno Valjoux 7753 (segni particolari: bicompax con datario alle 6). É utilizzato anche da Hamilton, Rado e Tissot. Questo oltre a montare l’ultima tecnologia di molla di carica e del bilanciere realizzate dalla Nivarox propone suoi ponti decorati, viti azzurrate, massa oscillante personalizzata – tutti particolari visibili dal cristallo in zaffiro che funge da fondello.

Il valore aggiunto di questo Calibro è fornito nella messa a punto. Come già avviene per altri cronografi Mido la precisione di marcia è testata su 5 posizioni, come di norma avviene solamente nel segmento di orologeria appartenente all’alto di gamma.

Mido Multifort Chronograph Adventure: Caratteristiche tecniche

Referenza: M025.627.36.061.10

Cassa
Acciaio 316L con trattamento PVD antracite, lunetta con tachimetro inciso, Ø44 mm, 3 pezzi, vetro zaffiro con trattamento antiriflesso sui due lati, fondello a vite, correttore rapido della data alle ore 10, fondello trasparente per ammirare il movimento, numero di serie inciso, impermeabile fino a 10 bar (100 m/330 ft).

Quadrante e Lancette
Antracite, côtes de Genève verticali, contatori colimaçon, Super-LumiNova® marrone sugli indici, data alle ore 6. Lancette di ore e minuti scheletrate lucide e satinate con Super-LumiNova® marrone per una facile leggibilità la notte, tre altre lancette marroni verniciate.

Movimento
Cronografo automatico Mido Calibro 60 (base ETA A05H31), 13¼’’’, Ø30,40 mm, spessore: 7,90 mm, 27 rubini, 28.800 alt/ora, molla del bilanciere ANACHRON – ETASTABLE, molla di carica NIVAFLEX NM. Movimento top di gamma finemente decorato con viti azzurrate, massa oscillante decorata côtes de Genève e logo Mido. Regolato in 5 diverse posizioni. Fino a 60 ore di riserva di carica.

Funzioni
Ora: lancette di ore e minuti, piccoli secondi alle ore 9
Crono: contatore 60 secondi al centro, contatore 30 minuti alle ore 3
Data: alle ore 6

Cinturino
In vera pelle di vitello marrone traforata, integrato alla cassa, chiusura déployante ergonomica con due pulsanti di sicurezza.

Conclusioni

Il Mido Multifort Chronograph Adventure è in generale un ottimo cronografo meccanico cui seguendo l’imprinting della Maison di Le Locle si distingue soprattutto per un rapporto prezzo/qualità molto favorevole.

Il design, la scelta dell’abbinamento marrone/nero sapientemente ripresa in ogni situazione e, come già evidenziato sopra, la cura con cui viene trattato il movimento Calibro 60 fanno una certa differenza sempre riferito al segmento di prezzo che occupa.

Difficile trovare qualcosa da eccepire sulla colorazione molto originale anche perché, nonostante personalmente preferisca questo, in alternativa esiste un Multifort Chronograph total black.

Per essere uno sportivo-chic perfetto nel corredo manca solo un cinturino alternativo in stoffa, Nato ad esempio, da montare in luogo dell’affascinante traforato, più in sintonia con la natura e l’avventura, e più adatto per tuffarsi in acqua visto che l’impermeabilità c’è ed è garantita sino a 100 metri.

foto © Orologi di Classe

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest