Il magazine online di Orologi di classe

Il Museo di Orologeria di Glashütte Accoglie il suo 250.000 Visitatore

Il 28 aprile 2015 il Deutsches Uhrenmuseum di Glashuette ha accolto il suo 250.000 visitatore.

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

Lo scorso 28 aprile il Deutsches Uhrenmuseum di Glashuette ha accolto il suo 250.000 visitatore.

[metaslider id=29759]

Si tratta del Sig. Andreas Kunze che in compagnia della moglie ha voluto festeggiare il suo 44° compleanno conoscendo meglio e da vicino la storia dell’orologeria sassone. I due sono rimasti davvero sorpresi quando alle 11 del mattino hanno trovato ad accoglierli Yann Gamard, CEO di Glashütte Original e Reinhard Reichel, curatore del museo che in un tour privato li hanno accompagnati a scoprire tutti capolavori che testimoniano una visione di Alta Orologiera nata oltre centosettanta anni fa. Come ricordo di questo evento speciale, l’ospite ha ricevuto in dono un libro speciale che tratta del museo e un piccolo cadeau di Glashütte Original.

Da quando fu aperto nel maggio 2008 il museo di Glashütte accoglie ogni anno circa 35.000 visitatori. Circa il 10 % di essi provengono da paesi esteri e soprattutto dalle nazioni confinanti come la vicina Repubblica Ceca e i Paesi Bassi, ma anche dalle lontane India, Messico e Guatemala. In sette anni di attività si sono contate ben 93 diverse nazionalità.

Il Museo si affina per i visitatori esteri

Gli ultimi dati hanno fatto rilevare che il numero di ospiti internazionali è in costante crescita. A seguito di questa tendenza il museo tedesco dell’orologio di Glashütte sta focalizzando sempre di più le sue attività verso la clientela internazionale.

Nel 2013 è stato introdotto un sistema di audio guida in lingua tedesca e inglese, che è ora disponibile anche in cinese e proprio di recente è stata aggiunta un’altra versione in lingua ceca. Le previsioni sono di aggiungere nel futuro altre lingue con regolarità in modo che sempre più persone saranno in grado di vivere il museo nel proprio idioma.

Inoltre, anche la selezione di materiali informativi del museo sarà esteso. Il volantino, già esistente in lingua tedesca e inglese, sarà presto affiancato da nuove versioni anche in francese, russo e cinese. Altre lingue sono in preparazione.

Tutte le informazioni sono disponibili al sito web http://www.uhrenmuseum-glashuette.com/en

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close