Il magazine online di Orologi di classe

The Waldheim Waltz Vince Il Glashütte Original – Documentary Award 2018

La produzione austriaca "The Waldheim Waltz" si è aggiudicata il Glashütte Original - Documentary Award alla 68a Berlinale. Sabato 24 febbraio il regista e produttore Ruth Beckermann ha ricevuto il premio di 50.000 euro durante la cerimonia di premiazione ufficiale svoltasi al Berlinale Palast.

di Redazione 3 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 3 MIN LETTURA

 

0

The Waldheim Waltz Glashütte Original
Glashütte Original PanoMaticLunar

La produzione austriaca “The Waldheim Waltz” si è aggiudicata il Glashütte Original – Documentary Award alla 68a Berlinale. Sabato 24 febbraio il regista e produttore Ruth Beckermann ha ricevuto il premio di 50.000 euro durante la cerimonia di premiazione ufficiale svoltasi al Berlinale Palast.

I membri della giuria Cíntia Gil, Ulrike Ottinger e Eric Schlosser hanno consegnato il premio al regista dinnanzi a un pubblico di 1.600 ospiti presente nel teatro e a centinaia di migliaia di spettatori in diretta televisiva. Beckermann ha conseguito il riconoscimento per il suo eccezionale ritratto cinematografico che rievoca la tristemente nota campagna presidenziale austriaca del 1986. Leggi la recensione.

Glashütte Original – Documentary Award 2018
“The Waldheim Waltz” – al centro Ruth Beckermann, sinistra Thomas Meier (CEO Glashütte Original)

Insieme al premio il regista ha ricevuto il trofeo realizzato a mano nella manifattura di Glashütte raffigurante una colonna formata da ingranaggi dentati. Nel suo discorso Ruth Beckermann ha dichiarato con emozione: “Sono davvero sbalordita. È raro che a un produttore di documentari sia riservata un’attenzione così grande. Ringrazio il Forum per aver selezionato questo film e ringrazio tutti coloro che l’hanno sostenuto, soprattutto la mia squadra che ha lavorato con me per così tanto tempo. Sono molto contenta del premio e di questo successo, ma c’è anche del sapore amaro nell’apprendere che un fatto accaduto 30 anni fa sia diventato così rilevante solo oggi.”

Ruth Beckermann
Ruth Beckermann

Ancora una volta, l’orologiaio sassone ha accolto i suoi ospiti nell’esclusiva Golden Bear Lounge posizionata di fronte al Red Carpet e uno dei punti di incontro più importanti della Berlinale.

Ogni giorno Glashütte Original ha ospitato insieme a clienti e partner i creativi dell’industria cinematografica, media, giornalisti, registi e i competenti appassionati di orologeria di tutto il mondo. “In questi giorni Berlino è sempre la capitale mondiale del cinema: noi desideriamo partecipare agli incontri e farci conoscere. Quest’anno siamo riusciti a realizzare entrambi gli obiettivi” ha dichiarato il CEO Thomas Meier. “Glashütte Original si è rivelata un’attrazione per alcuni tra i più grandi protagonisti del Festival Berlinale 2018 – e la location è stata perfetta per presentare i nostri orologi e il nostro marchio a un pubblico internazionale“.

Glashütte Original Senator Chronograph The Capital Edition
Glashütte Original Senator Chronograph The Capital Edition

La festa è iniziata il giorno prima dell’inizio della Berlinale con il lancio della nuova edizione limitata Glashütte Original Senator Chronograph The Capital Edition.

www.glashuette-original.com

 

Articoli correlati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest