Il magazine online di Orologi di classe

5 Cose che forse non sai sui nuovi Glashütte Original Senator 2018

I Glashütte Original Senator sono rivolti a chi apprezza la visione meccanica tradizionale e le finezze tecniche. Particolarità della collezione 2018.

di Redazione 5 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 5 MIN LETTURA

 

0

I Senator sono il pilone di Glashütte Original. La manifattura tedesca li concepì nel 1997 pensando ai leggendari cronometri da marina, più che orologi strumenti che grazie alla loro incredibile precisione permisero dal ‘700 sino a trent’anni di puntare la prua verso l’ignoto.

Senator Chronograph

Quella precisione che in un Glashütte Original Senator è arrivata sino a elaborare il movimento, dotando la ruota dei minuti di una regolazione a 60 micro scatti che permette di regolarlo, oltre che al secondo anche al minuto esatto.

Dieci articoli non basterebbero per descrivere nel dettaglio i Senator. Collezione in sviluppo continuo, approfondiamo alcune particolarità delle novità 2018.

1. Senator Excellence: Nuove casse e quadranti

Partito molto in sordina, con tradizionali quadranti minimalisti e, come vuole la collezione Senator, con indici delle ore segnati da sottili numeri romani, i Senator Excellence 2018 presentano nuove casse da 42 mm che si affiancano a quelle da 40.

Glashütte Original Senator

Ai quadranti argentèe e neri, quest’ultimi con grafica che riprende gli orologi militari Made in Germany degli anni ’40, quest’anno si affiancano versioni nuove in blu, grigio argento e bianco, tutte realizzate artigianalmente dalla manifattura di quadranti Glashütte Original di Pforzheim.

Glashütte Original Senator

Il quadrante galvanico blu è decorato a soleil, il quadrante galvanico grigio argento mostra una lieve finitura spazzolata, procurata in verticale, mentre la versione con quadrante laccato si presenta con un uniforme superficie liscia a finitura opaca. Le novità riguardano anche gli indici applicati sempre in oro bianco ma ora a forma di gladio.

Glashütte Original Senator

2. Nuovi moduli complicati

Chi conosce Glashütte Original sa che la Grande Data – complicazione troppo spesso sottovalutata – è uno dei fiori all’occhiello della Maison. Dotata di scatto rapido, essa presenta due cerchi complanari e concentrici che permettono di evitare la barretta che nasconde il loro punto d’intersezione donando una visione senza ostacoli al calendario.

movimento Glashütte Original Calibre 36-02

Nei nuovi Senator i completamente rivisti moduli accoppiati con il Calibro 36 permettono tutte le regolazioni, anche delle fasi lunari, tramite la sola corona di carica. Ora le casse non presentano alcun correttore sulla carrure.

3. 100 ore di riserva di carica ovunque e comunque

Questa non è una novità ma casomai una conferma anche per tutti i nuovi Senator Excellence di quest’anno.

Glashütte Original Senator

Sin dalla sua introduzione, il Calibro 36 che muove questa sottofamiglia di Senator ha dimostrato un rendimento meccanico eccezionale. Il maggiore diametro del bariletto contrapposto a un alberino molto più sottile, ha permesso a una speciale molla di aumentare considerevolmente gli avvolgimenti e, di conseguenza, l’autonomia di carica che nel Calibro 36 a carica automatica supera le 100 ore a ben 28.800 alternanze/ora.

Glashütte Original Senator

Sia il complicatissimo Senator Excellence Perpetual Calendar Limited, sia le altre nuove referenze con funzioni non standard di quest’anno, hanno tutte – come il primo modello a tre lancette del 2016 – sempre 100 ore di riserva di carica. Una prova ineccepibile di scorrimento meccanico ottimale.

4. Precisione controllata sul pezzo e a lungo termine

La precisione di marcia del Calibro 36 dei Senator Excellence, che quest’anno è apparso nelle nuove versioni con Data Panoramica (36-03) e con Data Panoramica e Fasi Lunari (36-04), è testata oltre ogni limite.

facsimile bollettino di marcia individuale

Invece che dichiarare scarti inferiori ai parametri del COSC (-4 +6 secondi / giorno), Glashütte Original, che da sempre attraverso l’ente certificatore tedesco DKD – Deutschen Kalibrierdienstes – verifica la precisione di marcia solo a movimento incassato, sottopone ogni singolo Senator a un test di resistenza lungo 24 giorni.

Calibro 36

Ogni orologio viene consegnato al proprietario insieme a un certificato che reca una login e password per accedere a un’area speciale di altissima sicurezza del sito dove sono riportati nel dettaglio tutti i singoli bollettini di marcia.

dati rilevati

5. Nuovo quadrante per il Senator Chronograph

Quando è stato presentato nel 2014 il Senator Chronograph sembrava solo un’altra nuova referenza appartenente a quella famiglia di collezioni che Glashütte Original chiama “Quintessential”. Invece, poco dopo è apparso in una versione sportivissima con quadrante nero e indici SuperLuminova blu assicurato al polso da un cinturino in caucciù come a voler sottolineare la sua nuova impermeabilità portata a 100 metri.

Senator Chronograph

A Baselworld 2018 il marchio di orologeria di lusso tedesco ha presentato un altro Senator Chronograph con quadrante bianco e indici SuperLuminova che alla luce del Sole sono neri.

La cassa a finitura lucida e opaca di 42 mm di diametro contiene il Calibro 37-01 movimento di manifattura con cronografo integrato con smistamento a ruota a colonne orizzontale, funzione flyback e cronografo a 12 ore.

Senator Chronograph

Leggermente modificato nel leveraggio questo cronografo punta la sua precisione su una riserva di carica di 70 ore, ma soprattutto sull’assenza della racchetta. La regolazione viene gestita utilizzando quattro viti dorate (denominate eccentrici) posizionate sul bordo della ruota del bilanciere.

Altre caratteristiche

I Glashütte Original Senator che negli ultimi anni, presentando più di una versione sportiva e pensata per i giovani, sono diventati orologi da indossare tutti i giorni, e un po’ più easy rispetto alla tipica orologeria di fede sassone, rimangono però sempre segnatempo rivolti a chi apprezza la visione meccanica tradizionale e le finezze tecniche.

Altre curiosità sui nuovi Senator sono disponibili qui.

 

Articoli correlati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest