Il magazine online di Orologi di classe

Ai tempi degli Orologi Cronometri

Fino al 26 Settembre 2010 al museo di Le Locle si terrà una mostra sul tema gli orologi cronometri di precisione

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

Forse non leggerai questa notizia in tempo reale perché in questo momento sei al mare a goderti le meritate vacanze estive, ma se nei tuoi programmi c’è anche un ultima settimana di “ricarica” da trascorrere in montagna , non puoi non fare un salto se sei in Val d’Aosta, in Svizzera a Le Locle per visitare la mostra che si terrà fino al 26 settembre a le Château des Monts dove verranno esposti i sedici orologi che hanno partecipato nel 2009 alla Competizione di Cronometria per il 50° anniversario del Museo dell’Orologio di Le Locle.

L’evento intitolato AU TEMPS DES CHRONOMETRIERS si svolgerà su tre temi: La lunga ricerca per la realizzazione dei cronometri marini; Gli artigiani della cronometria, Gli osservatori e le gare di precisione. La mostra mette in evidenza le pietre miliari della meccanica dei movimenti di orologi che hanno contribuito a farli diventare sempre più precisi. Molta attenzione è stata dedicata di conseguenza alle gare di precisione organizzate un tempo dagli osservatori astronomici e cronometrici.

“Ai tempi dei costruttori di cronometri” è una finestra aperta tra il passato e il presente di questa cultura, una testimonianza delle ricerche e dei lavori di coloro che venivano chiamati “i dignitari degni dell’orologeria”, guidati dal faro della perfezione e della precisione. Il visitatore è spinto ad apprezzare gli alti valori di una tradizione sempre viva attraverso i concorsi di cronometria, di cui una prossima edizione si terrà nel 2011.

Saranno davanti ai vostri occhi una settantina di cronometri marini, orologi da tavolo, orologi da tasca e orologi di precisione del museo di Le Locle, del museo di La Chaux-de-Fonds, di Girard-Perregaux, di collezionisti privati così come appunto quelli della competizione del 2009 insieme a brevi filmati.

La gara dell’anno scorso la vinse Jaeger LeCoultre con il Master-Tourbillon facendo registrare appena 0,13 secondi di scarto giornalieri! Puoi leggere in fondo negli Articoli Correlati l’articolo che feci a proposito.

Se visiterai questo evento riportaci le tue… emozioni!

L’orario della mostra è continuato dalle 10 alle 17, da martedì a domenica.
Per maggiori informazioni visita il sito: Musèe d’Horlogerie du Locle

contaminuti

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close