Il magazine online di Orologi di classe

Premiazione: Joshua Bell accetta il 16° Glashütte Original MusicFestivalAward

Il Glashütte Original MusicFestivalAward, arrivato nel 2019 alla sedicesima edizione, premia gli artisti che sostengono la crescita dei giovani.

di Redazione 3 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 3 MIN LETTURA

 

0

Joshua Bell in concerto alla Frauenkirche di Dresda

Nella serata di Lunedì 27 maggio Joshua Bell ha accettato il 16° Glashütte Original MusicFestivalAward: Frank Kittel – CEO del marchio di Alta Orologeria tedesca – ha consegnato il premio al violinista in occasione del suo concerto nella Chiesa luterana Frauenkirche a Dresda.

Il premio da 25.000 euro, e il trofeo realizzato a mano da due studenti della scuola di orologeria della manifattura Glashütte Original, è stato assegnato a Bell per i suoi numerosi anni di impegno culturale e sostegno alla crescita di giovani artisti.

Joshua Bell concerto Dresda 2019

Il 16° Glashütte Original MusicFestivalAward

L’orologiaio Sassone e il Dresden Music Festival hanno onorato l’americano per il suo eccezionale impegno culturale e sociale. La sua concezione della musica come mezzo per approfondire la comprensione transculturale è anche evidente nel progetto di riforma scolastica della NAMM Foundation “Education Through Music and Turnaround Arts” che offre ai bambini svantaggiati diversi modi per avvicinarsi alla musica classica. Bell è anche coinvolto nel supporto dei suonatori di archi della National Young Arts Foundation, un ente di beneficenza dedicato a promuovere lo sviluppo di artisti emergenti nelle scuole superiori. Inoltre il violinista insegna anche alla Jacobs School of Music, la sua alma mater.

violinista Joshua Bell Dresda 27 maggio 2019

Commosso, il vincitore del premio ha dichiarato: “Sono profondamente onorato di ricevere il Glashütte Original MusicFestivalAward di quest’anno e desidero ringraziare Glashütte Original e il Dresden Music Festival. Poche cose nella vita mi danno più piacere che condividere il mio amore per la musica con la prossima generazione.”

Sotto la direzione di Andrew Manze, Joshua Bell e la Camerata Salzburg si sono espressi in una brillante esibizione deliziando il pubblico della Frauenkirche con le opere di Sibelius, Dvořák e Beethoven.

Il Glashütte Original MusicFestivalAward celebra così la sua sedicesima edizione

Glashütte Original tourbillon Alfred Helwig

Con il riconoscimento a Joshua Bell, Glashütte Original e il Dresden Music Festival hanno onorato per la sedicesima volta un rappresentante eccezionale del mondo della musica classica che ha reso un servizio supremo a quest’arte e allo sviluppo di talenti emergenti.

Ogni anno due studenti della scuola di orologeria Alfred Helwig di Glashütte Original costruiscono il trofeo del premio che combina tradizionalità con materiali contemporanei. Il tourbillon volante, fissato a sbalzo, simboleggia il virtuosismo degli orologiai e rappresenta al meglio la loro creatività.

premio Glashütte Original 16 MusicFestivalAward

Come vincitore del premio, Joshua Bell succede ad artisti come Joyce DiDonato, Sir Simon Rattle e la Berlin Philharmonic, la cantante di fado Mariza, il direttore Andris Nelsons, il violoncellista Steven Isserlis, e altri.

Glashütte Original supporta il Dresden Music Festival dal 2004; il motto del Festival di quest’anno è “Visions”. Durante la 42esima edizione del famoso festival, che durerà fino al 10 giugno, diversi artisti dal talento eccezionale si esibiranno in una grande varietà di luoghi.

www.glashuette-original.com

 

Articoli correlati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest