Il magazine online di Orologi di classe

Novità Basilea 2014 Glashütte Original Seventies Chronograph Panorama Date

Glashütte Original introduce a Basilea 2014 Seventies Chronograph Panorama Date nuovo segnatempo mosso dall'inedito movimento cronografico integrato.

di Redazione 4 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 4 MIN LETTURA

 

0

Novità Basilea 2014 Glashütte Original presenta Seventies Chronograph Panorama Date, un nuovo modello, che si aggiunge alla famosa collezione XX Century Vintage, equipaggiato con l’inedito movimento cronografico interamente disegnato e costruito presso la propria manifattura sita a Glashütte.

Il nuovo Seventies  debutta a Baselworld 2014 in tre diverse versioni di quadrante:  in rutenio, in argentè ed in blu. Le tre versioni presentano, ovviamente, la caratteristica cassa a schermo televisivo dei modelli della collezione, nonchè i bracciali in acciaio ed i cinturini in alligatore o gomma.

Seventies Chronograph Panorama Date – L’arte della cronografia

Glashütte Original incarna e mantiene viva la storica tradizione di alta orologeria sviluppatasi nell’omonima cittadina Sassone a partire dal 1845. La manifattura è in particolar modo famosa per una serie di straordinarie complicazioni, tra cui vari cronografi dall’insolita meccanica ed il nuovo Calibro 37-01 è il suo primo movimento cronografico integrato. Il team di ingegnieri e tecnici della manifattura è riuscito, ancora una volta, a combinare assieme in modo innovativo una serie di classiche complicazioni: la sfera cronografica centrale, i totalizzatori dei 30 minuti e delle 12 ore cronografiche, il dispositivo flyback, il sub-quadrante dei piccoli secondi, l’indicatore di riserva di carica (70 ore) e la rinomata Data Panoramica, tipica degli orologi di Glashütte Original.

Al contrario di altre più complesse realizzazioni, il Calibro 37-01, a ricarica automatica con ruota a colonne e frequenza di 4Hz, è stato volutamente disegnato per essere il più possibile semplice e compatto.

Un look vintage pieno di stile

La manifattura ha creato il Seventies Panorama Date avendo ben in mente gli Anni ’70, un periodo di incessante sviluppo nel design di nuove forme e motivi. Questo segnatempo rinnova lo spirito della collezione, offrendo quadranti di pulita eleganza: il sub-quadrante dei piccoli secondi con l’indicatore della riserva di carica è posizionato ad ore 9, mentre il totalizzatore dei 30 minuti cronografici ad ore 3. Le ore cronografiche sono, invece, indicate da cifre Arabe che fanno capolino in un’inedita apertura posta ad ore 12 ed armoniosamente bilanciata dalla famosa Data Panoramica della manifattura Sassone posta al centro della parte inferiore del quadrante.

Le tre diverse versioni di quadrante offrono raffinate varianti di eleganza usando i toni del blu, del rutenio o dell’argentè. Il blu presenta una finitura “grand soleil” . Il rutenio e l’argentè, invece, offrono rispettivamente superfici “grand soleil” e opache. In tutte le tre versioni gli indici e le sfere sono in oro bianco e queste ultime hanno inserti in Super-luminova per renderene più,agevole la lettura. I quadranti sono incorniciati dalla tipica cassa a schermo televisivo, in acciaio lucido e satinato, elemento distintivo del look vintage dei modelli Seventies.

Seventies Chronograph Panorama Date è equipaggiato con un inedito movimento cronografico a ruota a colonne, realizzato con un sensibile numero inferiore di componenti, dotato di un rotore bidirezionale e di una riserva di carica di 70 ore, garantita da un solo bariletto. La regolazione della marcia è effettuata attraverso le quattro viti in oro del bilanciere.

Le funzioni cronografiche sono attivate dal pulsante posto ad ore 2, mentre il dispositivo flyback viene attivato dal pulsante ad ore 4. Premendo quest’ultimo pulsante, la misurazione cronografica in corso e tutte le indicazioni correlate vengono riportate a zero senza, però, bloccare la misurazione stessa, che riprende immediatamente nel momento in cui si rilascia il pulsante.

Meticolose finiture

Il nuovo cronografo di manifattura realizzato da Glashütte Original presenta le tipiche rifiniture e caratteristiche per cui questo produttore Sassone è famoso. Un vetro zaffiro bombato, con doppio trattamento antiriflesso, protegge il quadrante, mentre un secondo vetro zaffiro, inserito nel fondello, rende visibile il movimento automatico. Tra i preziosi elementi in tal modo apprezzabili, ricordiamo qui il rotore ed i ponti cronografici montati sulla tipica platina a tre-quarti di Glashütte, la decorazione a nastro di Glashütte, le viti azzurrate e la massa periferica in oro massiccio 21 carati (850/000) applicata al rotore scheletrato con il tema del logo a doppia G. E d’indubbio interesse per l’appassionato di bella Orologeria è anche il nuovo apparato oscillatorio a quattro viti di regolazione in oro, facilmente visibile attraverso il fondello.

I modelli Seventies Chronograph Panorama Date sono disponibili con bracciale in acciaio o diverse tipologie di cinturini: in alligatore della Louisiana di colore blu, grigio o nero rispettivamente per le versioni con quadrante blu, rutenio e argentè, nonchè in pratica gomma naturale per tutte le tre versioni.

In queszo momento in esposizione fino al 3 aprile a Basilea 2014 nello stand Glashütte Original.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest