Il magazine online di Orologi di classe

Il mistero del Rolex Day-Date President di John F. Kennedy

Jake Ehlrich esamina in questo articolo l'orologio Rolex Day-Date che si dice sia stato regalato al presidente da Marilyn Monroe

di Massimo Scalese 4 MIN LETTURA

 

1

di Massimo Scalese 4 MIN LETTURA

 

1

Ciao. Oggi Jake mi ha detto di raccontarti una storia su un Rolex Day-Date President. In realtà Jake’s Rolex Blog ha nei suoi archivi solo per l’argomento che tratta “gli orologi con la corona del presidente” ben 10 post. Questo articolo racconta di quello che si dice appartenesse a John Fitzgerald Kennedy. Come per continuare a seguire il suo unico destino anche questo oggetto è accompagnato da un grande mistero.

L’articolo inizia descrivendo JFK e l’atmosfera socio politica di quegli anni. Tralascio questa parte che puoi approfondire in ogni istante leggendo il suo testo originale di cui come sempre trovi il link alla fine.

Jake scrive: …Un grande appassionato di Rolex che conosco mi disse che era certo che Kennedy usasse indossare Rolex e che aveva visto delle foto. Certo che se esistessero delle immagini di JFK con al polso un Rolex devo procurarmele per i lettori di Jake’s Rolex Watch Blog, così gli chiesi spontaneamente: dove hai visto quelle foto?

Mi disse di non ricordarselo, poi mi chiese: “Quale orologio indossava JFK quando fu assassinato? Io gli risposi che non lo sapevo. Mi disse che pensava che avesse un Rolex President?!

Gli risposi che non avevo delle prove su ciò e che se così fosse stato, tutti lo avrebbero saputo. Egli insistette ancora così contattai l’Archivio Presidenziale JFK ed essi mi confermarono che non era vero. Venne fuori che JFK indossava nel momento del delitto un Cartier Tank in oro con un cinturino in cuoio nero come viene mostrato nell’immagine sotto.

Visto che stiamo esplorando degli avvenimenti molto profondi devo condividere con voi che il mio profilo politico è quello di uno storico. Cioè alcuno. E’ esatto, non ho alcun profilo politico particolare o che dir si voglia. Sono e sono sempre stato un agnosta politicamente parlando. Ho sempre votato in base al profilo e al carattere personale del candidato.

Mi piace anche Ike il Repubblicano e Truman il Democratico – fatevi un’idea.

Il mio unico obiettivo è quello di condividere con tutti voi una storia con la speranza che la troviate interessante per voi.

(ndr. Jake continua a narrare fatti – come la canzone dei Rolling Stones del ’68 intitolata Sympathy For the Devil dentro la quale Mick Jagger racconta di come la società americana di quel tempo fosse idealista e che impattatando contro un Kennedy che apparteneva alla leggenda di Camelot fu lei a decidere la sua morte.)

Adesso la realtà diventa più strana di una fiction. Un Rolex Day-Date oro comunemente chiamato President fu venduto in un’asta il 18 Ottobre 2005 per $ 120.000. Si narra che fu regalato a JFK da Marilyn Monroe che si vociferava fosse la sua amante.

La storia racconta che Marilyn Monroe diede questo Day-Date a Kennedy dopo la famosa canzone di auguri che cantò per lui in occasione del suo quarantacinquesimo compleanno al Madison Square Garden durante un congresso del partito democratico.
La scatola dell’orologio conteneva anche una poesia scritta in un piccolo pezzo di carta intitolato:

Una profonda dedica per il tuo compleanno.

La poesia dice:

“Lascia che gli amanti sospirino senza fiatare e che le rose sboccino con la musica intorno.
Lascia che la passione bruci sulle labbra e negli occhi e che i piaceri girino allegramente intorno.

Lascia che il bagliore dell’oro innondi il cielo e lasciami amare o morire.”

Marilyn Monroe morì dopo due mesi e JFK sei mesi dopo. Dicono che la candela che brilla due volte duri la metà del tempo, allo stesso modo potrebbe essere vero per questa storia.

-o-

(Jake continua da storico a raccontare una serie di particolari dettagliati sulla vita del presidente, poi conclude su questo Day-Date).

Jake continua: Ho sentito una voce che dice, basandosi sul seriale, che quel Rolex è stato fabbricato nel 1965 due anni dopo la sua morte, ma nella mia esperienza di vita, devo dirlo con tristezza, ho sentito su questa marca più notizie false che vere. Sfortunatamente la gente mette in giro e perpetua storie che non rispondono al vero perché ciò dà loro la sensazione di diventare famosi.

Un aggiornamento di Jake al suo post riporta  – nel tipico color verde della Maison ginevrina  – quanto segue:

LarryK mi ha mandato un email dicendomi: “In base alla tracciabilità di ogni numero seriale Rolex, il Rolex Monroe JFK (con il numero 1296419) risalirebbe al terzo quadrimestre del 1965, 2 anni dopo che il presidente Kennedy fu assassinato. Non credo che l’orologio che ha raccolto tutti quei soldi sia autentico”. Grazie per avermi mandato queste informazioni dettagliate Larry. Ho già sentito questo fatto prima e appena ne avrò la possibilità approfondirò il fatto per conoscere la verità.

Conclusioni: al di là della bella e tenera storia intorno al Rolex President di Kennedy che spero ti sia piaciuta, Jake ha ragione: le speculazioni quando ci sono grandi interessi sono sempre molte a venir fuori, che siano fondate o meno. La cautela in ogni occasione è sempre la miglior strategia da adottare.

Articolo originale di Jake EhrlichJake’s Rolex World

Versione italiana a cura di

contaminuti

 

Articoli correlati

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest