Il magazine online di Orologi di classe

SUPER: Tag Heuer Celebra Uno Speciale Cronografo del 1965

Il marchio di orologi di lusso fondato nel 1860 da Edouard Heuer reinterpreta in un’edizione limitata il mitico Heuer Carrera Dato 45 della metà degli anni ‘60

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

0

Quando si tratta di cronografi sportivi ispirati al mondo delle corse da oltre cinquant’anni TAG Heuer non è seconda a nessuno.

Il marchio, che nel 2020 ha compiuto 160 anni già celebrati con due cronografi TAG Heuer Carrera con quadrante in argento e il Montreal, lancia il terzo orologio in edizione limitata della serie: TAG Heuer Carrera Sport Chronograph 160 Years Special Edition.

TAG Heuer Carrera Sport Chronograph 160 Years Special Edition

I modelli sono due: uno con quadrante blu l’altro bianco. Ogni versione è animata dal movimento di manifattura Calibre Heuer 02 e limitata a 1.860 pezzi.

Questo cronografo trae ispirazione dal Dato 45, un modello classico che nel 1965 è stato il primo cronografo Heuer ad essere provvisto di datario girevole e come lui i nuovi Sport Chronograph 160 Years Special Edition mostrano la data alle 12.

Il quadrante blu – colore molto amato da Heuer – è circondato da una cassa di acciaio a finitura lucida e satinata da 44 mm e completato da una lunetta in ceramica sempre blu con scala tachimetrica.

Il quadrante con finitura satinata circolare presenta contatori cronografici bianchi con effetto azurage a ore 3 e a ore 9 che segnano rispettivamente i minuti e le ore. Il contatore blu opalino dei secondi continui è alle 6.

TAG Heuer Carrera Sport Chronograph 160 Years Special Edition modelli

La versione in bianco condivide la stessa cassa ma la sua lunetta in ceramica nera con scala tachimetrica contrasta maggiormente con il quadrante argentato opalino.

I contatori cronografici neri dei minuti e delle ore, genuinamente Panda, anch’essi con effetto azurage e rispettivamente a ore 3 e a ore 9, completano un look che appare subito più incisivo della versione precedente. I secondi continui sono sempre alle sei ma stavolta tracciati da un quadrantino bianco opalino.

In entrambe le versioni gli indici applicati e rodiati e le lancette di ore e minuti, anch’esse rodiate, sono rivestiti di Super-LumiNova® bianco.

Sempre il quadrante presenta un logo TAG Heuer rodiato con la scritta “CARRERA HEUER 02 80 HOURS”. Un altro particolare che richiama il cronografo Dato 45 del 1965 sono le cifre della data in rosso su sfondo bianco.

Heuer Carrera Dato 45 pubblicità
Heuer Carrera Dato 45 – pubblicità dell’epoca

Infine un dettaglio stavolta tecnico molto interessante del TAG Heuer Carrera Sport Chronograph 160 Years Special Edition è il Calibre Heuer 02 a carica automatica.

Visibile dal fondello è realizzato in Svizzera presso la manifattura TAG Heuer di Chevenez. Oltre a vantare una riserva di carica di 80 ore, la cronografia smistata con ruota a colonne incorpora la più qualitativa frizione a innesto verticale che solitamente troviamo nei movimenti di Alta Orologeria.

Questi Carrera sono completati da un bracciale di acciaio inossidabile con maglia a H con fibbia pieghevole e chiusura con doppio pulsante di sicurezza. L’impermeabilità arriva a 100 metri.

Disponibili da novembre 2020 entrambi i TAG Heuer Carrera Sport Chronograph 160 Years Special Edition hanno un prezzo di €5.600.

SCOPRI DI PIÙ

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close