Il magazine online di Orologi di classe

Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm: Un’Attrazione Fatale

Dopo il successo riscosso al GPHG 2020 ora Charles Girardier apre la collezione a un pubblico maschile

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

0

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

0

Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm

L’orologio Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm rappresenta la prima versione maschile del tourbillon volante Signature Mystérieuse.

Discreto da lontano, esuberante da vicino, abbina un quadrante in smalto grand feu a un movimento di Alta Orologeria che si distingue per la presenza di un automa in miniatura: le iniziali C e G a ore 12, animate dalla Firma Misteriosa, controbilanciano visivamente il tourbillon a ore 6 seguendo il suo ritmo.

Charles Girardier: La Rinascita di un Grande Marchio

Creato nel 2018 dal ginevrino Patrick A. Ulm, il marchio riporta alla luce il lavoro di Charles Girardier il Vecchio. Quando nel 1809 divenne maestro orologiaio, stava già producendo artigianalmente lussuosi orologi da tasca. I quadranti con scene finemente dipinte sarebbero diventati uno dei tratti distintivi delle sue creazioni. Nel 2019, all’Agatha Christie Museum di Londra, un orologio da tasca Girardier cattura l’immaginazione di Patrick A. Ulm e non lo lascia più. Nasce così il marchio di orologi Charles Girardier.

Nel 2020, Charles Girardier presenta la sua prima creazione al concorso Grand Prix d’Horlogerie de Genève: il Tourbillon Signature Mystérieuse “Fleur de Sel” vincendo alla prima uscita il Premio Complicazione Donna. Questo complicato esemplare incastonato di gemme costituisce l’inizio della collezione 1809, il primo dei quali, il 1809 Dark Grey 37 mm, combina un quadrante in smalto grand feu con un tourbillon volante e l’automa Signature Mystérieuse.

Luce in Movimento – Una firma viva

Gli orologi Charles Girardier si distinguono per la loro “firma misteriosa”, un omaggio diretto all’omonimo fondatore: Le sue iniziali, una C e una G intrecciate, prendono vita nel medaglione situato a mezzogiorno sul quadrante attraverso un automa brevettato da Charles Girardier. Realizzate in oro rosa e con diamanti incastonati, le iniziali fungono da firma poiché il nome del marchio non appare sul quadrante. I clienti possono richiedere le proprie iniziali o anche altre forme per una Signature Mystérieuse ancora più unica per loro.

Il Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm

La cassa del 1809 Cobalt Blue misura 41 mm di diametro con uno spessore totale di 12,2 mm. I gadroon lucidi e i fianchi satinati creano un contrasto di livelli che ne sottolinea il profilo. Seguendo le curve della carrure, anche le anse sono satinate. La scelta dell’oro bianco 18 carati per l’insieme, comprese le lancette dauphine sfaccettate, la gabbia del tourbillon lucidata e gli indici applicati, completa il blu cobalto del quadrante in smalto grand feu, la ricetta di classe di questa preziosa novità 2021.

Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm lato

Utilizzato fin dagli esordi di Charles Girardier nel 2020, il Calibro CG 1809 contribuisce non poco al prestigio del 1809 Cobalt Blue 41 mm. Sul lato del quadrante, questo movimento propone un tourbillon volante, quindi senza ponte superiore. Questo permette di vedere senza ostacoli la rotazione permanente dell’insieme, che è il principio fondamentale di un tourbillon.

Il fondello in vetro zaffiro del 1809 Cobalt Blue 41 mm rivela i dettagli raffinati del calibro. Il suo ponte principale, realizzato in un unico pezzo, occupa quasi due terzi della superficie visibile. Si tratta di un’eredità del design del movimento Charles Girardier del XVIII secolo, adottato oggi dal marchio con finiture altrettanto insolite.

Invece della tradizionale Côtes de Genève o finitura satinata, il Charles Girardier di oggi ha optato per un grenage, una tecnica di glassatura interamente manuale che crea una superficie opaca applicando una polvere d’argento con un pennello. É un tipo di “argentatura a freddo” che abbiamo visto eseguire nel dettaglio in un articolo dedicato ai quadranti Glashütte Original. Anche gli altri ponti visibili, e in particolare quello che sostiene il tourbillon dal basso, mostrano questa granitura.

Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm fonte

Altra particolarità è che il movimento CG Calibre 1809 è completamente senza massa oscillante.

In effetti, il meccanismo Signature Mystérieuse si basa su una piccola massa oscillante, utilizzata non per la carica del movimento ma per alimentare l’automa che aziona le iniziali C e G. Questo rotore è attorniato da una cornice di texture opache, smussi lucidi e viti azzurrate. Un componente rotante porta un’iniziale, “metà” della firma, mentre l’altro, delle dimensioni della lancetta dei minuti e che ruota indipendentemente, porta il secondo elemento. Quando il braccio viene messo in movimento, le due parti iniziano a ruotare, allineandosi di tanto in tanto per rivelare il segreto della firma misteriosa. Questo sistema è oggetto di una domanda di brevetto.

Prezzo

Il tourbillon Charles Girardier Cobalt Blue 41 mm costa 93.000 Eur tasse escluse ed è accompagnato da una garanzia di 5 anni.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest