Il magazine online di Orologi di classe

Eddie Redmayne Visita La Sede Centrale Di Omega

L'attore premio Oscar Eddie Redmayne, famoso per il suo fascino e il suo stile, ha visitato la manifattura di Omega a Bienne, in Svizzera.

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

Eddie Redmayne Visita La Sede Centrale Di Omega

La star britannica Eddie Redmayne è entrata a far parte della famiglia di ambasciatori Omega dal 2015, partecipando a diversi eventi tra cui: i Giochi Olimpici di Rio 2016, il lancio dei nuovi Seamaster Aqua Terra a Venezia nel 2017, nonché il 125° anniversario del nome Omega nel 2019.

È stata la prima visita di Eddie al quartier generale di Omega, dove si è unito al Presidente e CEO, Raynald Aeschlimann, per vedere la precisione, l’artigianalità e l’innovazione che contraddistinguono ogni orologio. Distribuita su cinque piani, combinando innovazione tecnica e competenza umana, la fabbrica rappresenta la struttura più all’avanguardia del settore per l’assemblaggio, la formazione e il controllo di qualità degli orologi.

Parlando dell’esperienza, ha affermato: “Sono sempre stato colpito dalla storia e dalla reputazione di Omega, ma vedere come sono realizzati i loro segnatempo è davvero incredibile. C’è così tanta abilità e attenzione verso i tutti i dettagli. Dimostra perfettamente perché Omega ha avuto un così grande impatto nell’orologeria in tutti questi anni”.

Eddie Redmayne è un maestro nel creare la connessione tra il pubblico e i suoi personaggi. Come molti grandi artisti, il teatro è stato il suo campo di allenamento perfetto. Sul palco, ha vinto i premi Tony e Olivier per il ruolo di assistente di Mark Rothko in Red, mentre proprio quest’anno ha ottenuto un altro premio Olivier come Emcee nell’elettrizzante revival di Cabaret.

Nel cinema, è noto soprattutto per i suoi apprezzati ruoli in Il processo ai Chicago 7, I miserabili, la serie Animali Fantastici e La Teoria del tutto, per i quali ha ricevuto l’Oscar come “Attore protagonista”, il SAG come ‘Miglior attore maschile in un ruolo da protagonista’ e il BAFTA come ‘Miglior attore’.

Per i suoi numerosi successi in carriera, l’attore britannico si è recato allo Zurich Film Festival, il 25 settembre, dove ha ricevuto l’ambito premio Golden Eye, prima di presentare in anteprima il thriller di Tobias Lindholm, The Good Nurse, un avvincente thriller in cui Eddie interpreta il principale sospettato in una serie di misteriose morti di pazienti.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close