Il magazine online di Orologi di classe

MING 17.09: Se Ami Il Design Questo È il Tuo Orologio!

Ecco un altro MING, un orologio da tutti i giorni che strizza l'occhio al design

di Davide Colombo 3 MIN LETTURA

 

0

di Davide Colombo 3 MIN LETTURA

 

0

Dopo il successo riscosso con il modello 27.02 costruito in soli 200 esemplari ecco il MING 17.09, un nuovo segnatempo pulito, minimalista, costruito con passione, che dovrebbe stavolta consentire a più fan di oggetti di design di allacciarselo al polso.

MING è un piccolo team di orologiai finanziato da sei appassionati provenienti da ogni angolo del mondo e guidati da Ming Thein, fotografo, designer, stratega, ma soprattutto anche lui grande amante di orologi.

Le novità di MING 17.09

Per la prima volta il piccolo brand porta nel suo orologio di entrata lo zaffiro inciso al laser e luccicante: gli indici sono stati spostati sul lato inferiore del vetro superiore e brillano con una nuova intensità. Essi riflettono il linguaggio del design grafico mostrato per la prima volta sul 18.01 H41 e sul 27.01 e sono completati da un nuovo set di lancette derivate dai 20.01 Chronographs.

Il quadrante è ora costituito da due elementi con al centro una raffinata decorazione a Clous-de-Paris mentre la zona circolare esterna è spazzolata. Il MING 17.09 sarà disponibile in due varianti: con quadrante bordeaux o blu, assicurati al polso con cinturini abbinati di Jean Rousseau Paris. I cinturini sono completati dalla fibbia del marchio a lama volante in acciaio inossidabile.

La cassa in acciaio inossidabile 316L lucida e spazzolata è stata rivista nelle proporzioni ma con 38 mm di diametro si adatta bene a una grande varietà di polsi. Le anse sono state riprofilate con una torsione verso l’esterno che prolunga la spazzolatura dalle carrure della cassa fino alla parte inferiore delle anse, mantenendo così l’effetto bagliore firma di MING.

Meccanica personalizzata

Il nuovo modello 17.09 non presenta solo modifiche estetiche. Il team ha lavorato con i partner della manifattura Schwarz-Etienne per sviluppare un meccanismo indipendente di regolazione della lancetta delle ore, basato sul movimento meccanico automatico Sellita SW330-2. Questa complicazione e modifica è un’esclusiva di MING.

MING 17.09 day & night

La posizione intermedia della corona fa ora avanzare la lancetta delle ore indipendentemente dal resto del treno di ingranaggi, che continua a funzionare. Simile alla regolazione presente negli orologi GMT questo accorgimento torna utile sia per l’ora legale sia per quando si riprende a viaggiare a livello globale. Naturalmente le lancette possono essere anche regolate insieme nella terza posizione della corona dove anche il movimento si blocca.

Disponibilità

Dopo l’exploit della referenza 27.02 i sette del piccolo laboratorio, consapevoli della frustrazione vissuta da alcuni collezionisti a causa della limitata disponibilità degli orologi precedenti, hanno escogitato una soluzione.

Il primo lotto di orologi sarà reso disponibile a clienti fidelizzati e le consegne inizieranno a luglio 2021; alcuni di questi saranno anche resi disponibili al pubblico. Poi MING offrirà un altro lotto per un periodo di tempo fisso, su base di un deposito, con una data di consegna più lunga. La finestra di ordinazione sarà limitata a soli 10 minuti, ma il brand garantisce che tutti coloro che effettueranno un ordine in questo pur breve periodo di tempo riceveranno l’orologio.

MING 17.09 night

Prezzo e consegna

Il MING 17.09 ha un prezzo di CHF 1.950 in entrambe le due varianti e comprende la spedizione in tutto il mondo.

Gli ordini si apriranno il 15 aprile 2021 alle 1 PM GMT (che corrispondono alle 15:00 ora italiana) e gli orologi saranno disponibili esclusivamente sul sito web ufficiale Ming.

VISITA IL SITO MING

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest