Il magazine online di Orologi di classe

NOMOS Glashütte Celebra 50 anni di Medici Senza Frontiere

Il marchio tedesco si prepara ad onorare l’anniversario dei 50 anni di Medici Senza Frontiere

di Davide Colombo 2 MIN LETTURA

 

0

di Davide Colombo 2 MIN LETTURA

 

0

Nomos Glashütte Tangente 50 anni Medici Senza Frontiere

Il 22 dicembre 1971 a Parigi veniva fondata Medici Senza Frontiere, per aiutare le vittime di guerre o catastrofi naturali. Oggi, il sostegno a chi è in estrema difficoltà è necessario più che mai, quindi in ealtà non c’è un vero motivo per festeggiare. Da dieci anni, NOMOS Glashütte fornisce il proprio contributo con orologi ideati per il sostegno umanitario.

A mezzo secolo dalla sua fondazione, Medici Senza Frontiere conta associazioni affiliate in 25 paesi. Decine di migliaia di professionisti sono coinvolti in più di 70 paesi: medici, infermieri, psicologi, personale amministrativo ed esperti di logistica.

Per il suo lavoro nel 1999, Medici Senza Frontiere ha ricevuto il premio Nobel per la pace.

1980 Medici Senza Frontiere in Afghanistan
1980: Medici Senza Frontiere in Afghanistan

L’associazione no profit è sostenuta principalmente da donazioni private, ma sono anche le collaborazioni come quella con NOMOS Glashütte a garantire che le persone in difficoltà possano essere aiutate.

Da dieci anni il marchio di orologi con sede a Glashütte, in Sassonia, produce orologi per Medici Senza Frontiere. La firma tedesca ha già realizzato più di 10.000 esemplari e 14 modelli per gli aiuti umanitari, tutti riconoscibili dal numero dodici in rosso. E per ogni orologio – a seconda del modello e del paese – tra 100 e 250 euro, dollari o sterline sono stati devoluti direttamente alle persone in difficoltà.

Nel 2021 NOMOS Glashütte ha realizzato un numero ancora maggiore di orologi.

In occasione dei 50 anni di Médecins Sans Frontières, ma anche per celebrare i dieci anni di collaborazione, per la prima volta un orologio dedicato all’associazione è disponibile in tutto il mondo.

Si tratta di un NOMOS Tangente 38, il famoso classico del marchio con un diametro di 38 millimetri mosso da un movimento meccanico proprietario a carica manuale. In questa edizione speciale 50 ans de Médecins Sans Frontières, l’orologio è limitato a 2021 esemplari nel mondo.

Tangente 38 per i 50 Anni di Medici Senza Frontiere fronte retro scritta

Per ogni pezzo venduto saranno devoluti 100 euro a Medici Senza Frontiere. Christian Katzer, Direttore Generale di Medici Senza Frontiere Germania spiega: “Ogni orologio contribuisce a salvare vite, in luoghi dove questo altrimenti non sarebbe possibile.” Un sostegno più urgente che mai nel momento in cui, a causa della pandemia, la necessità è significativamente aumentata in molti paesi.

Se ami la visione orologiera tradizionale del marchio Sassone e mezzo secolo di missioni umanitarie compra un NOMOS Tangente 38 per i 50 Anni di Medici Senza Frontiere e contribuirai anche tu ad una buona causa.

SCOPRI DI PIÙ

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest