Il magazine online di Orologi di classe

Orologi Omega realizza il primo vero movimento antimagnetico

Omega ha annunciato oggi che presenterà a Baselworld 2013 il primo vero movimento antimagnetico capace di resistere a campi oltre 15.000 gauss.

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

di Redazione 2 MIN LETTURA

 

0

Omega ha annunciato oggi di aver creato il primo vero movimento antimagnetico resistente a campi di oltre 1.5 tesla (15.000 gauss), livello molto più elevato di qualsiasi altro orologio e che risolve un ostacolo tecnologico che nel tempo ha rappresentato una vera sfida nel settore.

Primo vero movimento magnetico – conferenza Omega Cité du Temps

Il movimento è stato presentato questa mattina durante una conferenza stampa alla Cité du Temps di Ginevra da Raynald Aeschlimann, Vice Presidente di OMEGA e membro del Swatch Group’s Extended Group Management Board. Il Signor Aeschlimann ha inaugurato l’evento, dando il benvenuto ai giornalisti internazionali e presentando Jean-Claude Monachon, Vice Presidente di OMEGA e Head of Product Development, Michel Willemin, CEO di ASULAB, Thierry Conus, Director of Research & Development dell’ETA e Mathieu Oulevey, Tribology e Materials engineer dell’ETA.

La tecnologia sviluppata da OMEGA ha permesso la produzione di un primo prototipo del movimento, che è stato montato su un modello Seamaster Aqua Terra.

Omega Seamaster Aqua Terra 15.000 gauss

A differenza di altri tentativi di combattere gli effetti del magnetismo sul funzionamento di un orologio meccanico, questo movimento OMEGA non si basa su una protezione all’interno della cassa ma sull’uso di materiali non ferrosi nel movimento stesso.
OMEGA presenterà questa esclusiva novità tecnologica al Salone Mondiale dell’orologio, in aprile: il nuovo movimento, il calibro 8508 OMEGA Co-Axial, verrà successivamente introdotto nel mercato nel 2013.

www.omegawatches.com

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest