Il magazine online di Orologi di classe

Roue Carrée Seconde: Maurice Lacroix per Only Watch 2011

la Maison prende spunto dal modello presentato l'anno scorso per realizzare il suo esemplare unico per l'asta di beneficenza Only Watch 2011

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

Masterpiece Roue Carrée Seconde è l’orologio unico creato da Maurice Lacroix per Only Watch 2011.

Maurice Lacroix per Only Watch 2011

Il segnatempo s’ispira al modello 2010, con il quale Maurice Lacroix presentò il primo meccanismo meccanico nella storia dell’orologeria a essere governato da una ruota quadrata.

Il sistema è stato sviluppato dall’orologiaio e ingegnere Michel Vermot, capo del reparto ricerca e sviluppo di Maurice Lacroix in collaborazione con l’Istituto Svizzero Superiore, Haute Ecole Arc, che ha sede a Le Locle.
Poiché, per definizione, il profilo di una ruota non circolare non può essere regolare, per garantire una trasmissione uniforme la forma dei denti ha rappresentato la sfida più impegnativa dell’intero progetto. Il sistema è stato prodotto utilizzando le proprietà del silicio sia per ottenere una elevata precisione, sia per ottenere componenti leggerissimi e autolubrificanti.

La ruota quadrata in silicio a forma di quadrifoglio è stata decorata con un disegno unico e inimitabile, che genera giochi di colori cangianti a seconda degli angoli di visione, di illuminazione o in base al movimento della stessa. Ma questa non è l’unica caratteristica esclusiva e distintiva di questo pezzo unico: sopra a questa singolare ruota che indica i secondi continui vi è anche inciso il logo Only Watch, visibile solo con l’ausilio di una lente di ingrandimento.

Il quadrato è guidato da trifoglio a forma di ruota. Entrambe le ruote hanno la stessa precisione delle tradizionali ruote rotonde, ma nel Masterpiece Roue Carrée Seconde Only Watch 2011 il regolare movimento crea un singolare effetto visivo.

Masterpiece Roue Carrée Seconde Maurice Lacroix per Only Watch 2011

Per rendere l’indicazione dei secondi – segnati da questo singolare dispositivo – marcatamente in evidenza, le ore e i minuti sono segnati da due tradizionali sfere centrali ancora più sporgenti. A ore 3 come nel modello tradizionale vi è l’indicatore di riserva di carica. La cassa di 43mm ha un nuovo grande cristallo in zaffiro, che offre una vista del movimento meccanico a carica manuale ML 156 che orologi Maurice Lacroix ha decorato a Grand Colimaçon.

contaminuti

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest