Il magazine online di Orologi di classe

Il Nero Ritorna: TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver

Con il nuovo Aquaracer Professional 300 Night Diver TAG Heuer riporta in vita una sua icona del passato

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

0

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

0

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver

Dopo aver lanciato la nuova collezione Aquaracer Professional 300 lo scorso aprile durante l’evento digitale Watches & Wonders 2021, il marchio presenta oggi TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver, una versione all black con quadrante luminoso del suo famoso orologio subacqueo.

Storia Aquaracer Professional 300 Night Diver

Quelli che seguono da sempre il brand si ricorderanno certamente del nome “Night Diver”.

Introdotto nella prima metà degli anni ‘80, e subito amato da coloro che agli orologi da tempo libero chiedono non solo prestazioni ma anche stile, all’epoca quel modello completamente nero riscosse un siscreto successo.

Nato da una collaborazione tra i team di Design, Ingegneria e Heritage di TAG Heuer, Aquaracer Professional 300 Night Diver è una versione fedele al primo esemplare di cui ne conserva i caratteristici dettagli, come la oramai diventata famosa lunetta dodecagonale e le linee orizzontali presenti sul quadrante. Il tutto naturalmente con la tecnologia di oggi.

Estetica

Ultima novità della collezione di subacquei TAG Heuer, il Night Diver spicca per un rivestimento DLC. Cassa da 43 mm, lunetta, corona, fondello e la fibbia in acciaio inossidabile sono tutti rivestiti in carbonio nero opaco simile al diamante, noto come DLC, cui acronimo sta per “Diamond Like Carbon” – una finitura progettata per l’uso in condizioni estreme. L’inserto della lunetta è invece in ceramica nera ad alta resistenza.

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver lato

Altra caratteristica specifica del Night Diver è il quadrante completamente luminescente, rivestito di Super-LumiNova verde per offrire al buio una luminosità straordinaria.

Le lancette dei minuti e dei secondi al centro dell’orologio sono riempite di sostanza luminescenza blu a contrasto con il verde del quadrante. La lancetta delle ore e gli indici trapezoidali posti alle 12, 3, 6 e 9 sono riempiti di luminescenza verde, mentre tutti gli altri indici a pallettoni sono bordati di lacca nera.

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver

Il triangolo sulla lunetta girevole unidirezionale alle 12, essenziale per marcare con precisione i tempi di immersione, riflette anch’esso riempito di una luminescenza blu coordinata con quella delle lancette dei minuti e dei secondi.

Come tutti i nuovi modelli, Aquaracer Professional 300 Night Diver è dotato di un cinturino in caucciù, in questo caso ovviamente nero.

Interessante la presenza di una nuova fibbia regolabile che consente a chi lo porta di regolare autonomamente le dimensioni, da una larghezza tale da poter essere indossato sulla muta, a piccoli passi in grado di seguire con precisione l’espansione o la contrazione del polso.

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver fibbia cinturino

La chiusura è inoltre dotata di doppi pulsanti di sicurezza che ne impediscono lo sblocco accidentale.

L’impermeabilità è garantita sino a 300 metri.

Movimento

A muovere il TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver troviamo l’onnipresente Calibre 5.

Si tratta di un movimento automatico che a seconda della disponibilità è su base Sellita SW200 o ETA 2824. Da questi calibri derivano le sue caratteristiche principali: oscillatore a 4 Hz (28.800 a/h) e una riserva di carica di 38 ore.

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver fondello

Il movimento, che non è visibile, è situato dietro un fondello avvitato in acciaio sempre trattato DLC nero con incisa la figura di un casco da palombaro.

Prezzo e Disponibilità

Il TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver costa 3.150 Euro, e sarà disponibile alla vendita già da questo mese di settembre.

Prime Opinioni

Gli orologi con quadrante in Super-luminova altrimenti chiamati “Full Lume” sono sempre più gettonati. Lo scorso anno ne abbiamo recensito uno di un interessante microbrand malese.

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver profilo

Al di là del richiamo storico del primo “Night Diver” si vocifera che il primo modello fosse al polso di 007 (Timothy Dalton) nel film Zona Pericolo (The Living Daylights) del 1987.

Come tutti gli orologi da immersione di TAG Heuer, che abbiamo più volte indicato come un’alternativa al Submariner, credo che Aquaracer Professional 300 Night Diver sia un subacqueo che offra molto per il suo prezzo.

TAG Heuer Aquaracer Professional 300 Night Diver notte

Chi va matto per gli orologi sportivi completamente neri dovrebbe senz’altro considerarlo, a patto che non risenta del fatto che il quadrante di notte si illumini attirando inevitabilmente l’attenzione di tutti quelli che ti circondano.

Qual è la tua opinione?

Lasciala in un commento.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close