Il magazine online di Orologi di classe

Vi Presento: Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Svelata la quarta edizione limitata che celebra il 50° anniversario del Monaco

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

0

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

0

Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Il 25 settembre scorso è stato svelato a Tokyo il Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition edizione ispirata al primo decennio degli anni 2000. Il cronografo segue il modello celebrativo degli anni Novanta e i precedenti che ricordano momenti indimenticabili della Formula 1 quando Jack Heuer in persona la Domenica si trasferiva in pista per mettere a punto i suoi precisi cronografi.

Tokyo lancio Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Il Cronografo Monaco 1999-2009 del Terzo Millennio

Creato nel 1969, anno in cui sono nati i primi cronografi automatici della storia, il quarto orologio della serie ‘Monaco Through Time’ cattura subito l’attenzione per le linee all’avanguardia e i colori che hanno caratterizzato la massima formula tra il 1 999 e il 2009.

quadrante Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Nel Monaco 1999 2009 Limited Edition dominano il bianco e il nero, la cromia che caratterizzata anche l’amata bandiera a scacchi, insieme alla forma non convenzionale dell’orologio.

I contatori dei minuti e dei secondi in opalina bianca emergono da uno sfondo nero pece. Tocchi di rosso e arancione segnano gli indici sul quadrante, mentre le lancette di ore e minuti sono rivestite di Superluminova per offrire un ottima leggibilità in tutte le condizioni di luce.

Tag Heuer Monaco 1999 2009 fronte qyadrante

Le sue caratteristiche vedono la cassa in acciaio inossidabile quadra del diametro di 39 mm assicurata al polso da un cinturino nero in pelle di vitello con fori dall’interno profilato nero e cuciture bianche vivide: Un forte richiamo alla corona dei volanti delle auto da competizione d’epoca.

Come nel primo Heuer Monaco, i pulsanti si trovano sulla destra, mentre la corona si trova a sinistra: una caratteristica unica che per 50 anni ha distinto questo cronografo.

All’interno della cassa batte il celebre Calibre 11, una moderna versione del movimento cronografico a carica automatica che vide la luce insieme al Monaco originale nel 1969. Questo modello è prodotto, come tutte e 5 le edizioni celebrative del cinquantesimo anniversario, in edizione limitata di 169 pezzi.

cassa Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Il fondello di questo orologio da polso ispirato agli anni 2000 riporta l’incisione del logo “Monaco Heuer”, e le scritte “1999-2009 Special Edition” e “One of 169”.

Il Monaco di 50 anni fa

Quando Heuer Monaco, che all’epoca non faceva parte del Gruppo TAG, fu presentato nel 1969, spiccò subito per le sue insolite caratteristiche rapportate ai cronografi dell’epoca.

Heuer Monaco vintage
Heuer Monaco vintage © www.calibre11.com

Oltre a essere il primo cronografo con movimento automatico, mosso da un movimento sviluppato dal consorzio dei marchi Heuer, Breitling, Buren e Dubois-Depraz, il Monaco stupì il mondo intero per le sue insolite forme che attirarono subito l’attenzione di giornalisti, appassionati e piloti.

Infatti già nel 1970 fu visto al polso del famoso pilota Jo Siffert, mentre l’anno dopo era già in compagnia di Steve McQueen nel film ‘Le 24 ore di le Mans.’.

In tutti gli anni a seguire il Monaco ha continuato il suo sviluppo ed è apparso in diverse edizioni e colorazioni sia marchiato Tag Heuer sia Heuer come l’originale.

Tag Heuer Monaco edizioni limitate

Il nuovo libro intitolato Paradoxical Superstar racconta nei dettagli la storia del Tag Heuer Monaco entrando nei dettagli del design e dei movimenti meccanici grazie al contributo di celebri giornalisti come Nicholas Foulkes, l’esperto di orologi Gisbert Brunner e lo scrittore americano Michael Clerizo.

Visto il nome dell’orologio non poteva mancare che a occuparsi della prefazione fosse Sua Altezza il Principe Alberto di Monaco.

Scheda Tag Heuer Monaco 1999–2009 Limited Edition

  • Referenza: CAW211Y.FC6469.
  • Cassa: Diametro 39 mm, cassa in acciaio inossidabile, lunetta fissa in acciaio inossidabile, vetro zaffiro, corona in acciaio lucido a ore 9 e pulsanti a ore 2 e 4, impermeabile fino a 100 metri (10 bar), fondello in acciaio con incisioni «1999–2009 Special Edition» e «One of 169».
  • Movimento: TAG Heuer automatico Calibre 11, diametro 30 mm, 59 rubini, bilanciere oscillante ad una frequenza di 28,800 alternanze all’ora (4Hz), riserva di carica di 40 ore.
  • Funzioni: Cronografo con contatore di secondi e minuti; data,ora, minuti e piccoli secondi a ore 3.
  • Quadrante: Quadrante in opalina bianca e nera con effetto sunray, contatori rodiati e spazzolati in opalina, indici sfaccettati e lucidi, dettagli arancioni e rossi sulle lancette e sugli indici.
  • Cinturino/Bracciale: Cinturino in pelle di vitello nera, fibbia déployante lucida in acciaio inossidabile.
  • Prezzo: 5.950 Euro.

confezione Tag Heuer Monaco 1999–2009 Limited Edition

Come il cronografo stesso, anche la confezione si ispira all’originale. Ognuno dei 5 modelli in edizione speciale viene consegnato in una scatola dai colori abbinati all’orologio e al decennio che rappresenta.

Altre particolarità del Monaco 1999–2009 Limited Edition sul sito Tag Heuer.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close