Il magazine online di Orologi di classe

BLU Majesty MT3: Un tourbillon? No… meglio tre!

MT3 contiene tre tourbillon che ruotano su tre assi separati. Due dei tre sono ingegnosamente montati in linea mantenendo lo stesso piano.

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

di Massimo Scalese 2 MIN LETTURA

 

0

Bernand Lederer Universe, cioè BLU.

Un acronimo dal suono e significato rilassante, BLU firma con fantasia e contenuti da “haute horlogerie” il vecchio e a noi caro concetto di orologio da polso meccanico.

Per inominciare via i luoghi comuni: tutti gli orologi di Lederer non segnano il tempo con le lancette, ma con un misterioso gioco di quadranti che girano su se stessi.

L’ MT3 contiene tre tourbillon che ruotano su tre assi separati. Due dei tre sono ingegnosamente montati in linea mantenendo lo stesso piano; i tre tourbillon si occupano rispettivamente di misura dei secondi, dei minuti e delle ore.

Si può dire che l’unicità di questo movimento meccanico sia che invece di essere formato oltre che da un bilanciere da più ruote, come un segnatempo meccanico tradizionale, esse siano state sostituite dai tourbillon stessi che sono assemblati uno dentro l’altro: Il flying tourbillon da 12 ore contiene all’interno quello da 1 ora il quale incorpora quello – classico – da 1 minuto. Infine non solo questi tre leggono le funzioni del tempo, ma sono ovviamente anche perfettamente sincronizzati tra loro.

La cassa è un esempio di armonia tra il metallo e il cristallo che svela il funzionamento del movimento meccanico.

Si nota la perfezione della rifinitura guillochè. Tornando ancora al cuore di questo orologio, per ottenere un movimento rotazionale piacevole all’attento occhio umano, la rotazione dello scappamento è stata regolata a 14.400 oscillazioni/minuto o che dir si voglia 2 Hertz.

La ragguardevole – 12.7 mm – ruota di bilanciamento gira molto lenta: Bernhard Lederer dice con tono snob: “solo i servi sono in affanno, un re può prendersi tutto il suo tempo…”

Costruito in edizione limitata numerata di 50 pezzi in oro e 20 in platino, ogni orologio è rifinito a mano da Bernhard e il suo team.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close