Il magazine online di Orologi di classe

Glashütte Original Sixties Small Second: Nell’Epoca d’Oro

Il fascino immortale degli Anni ‘60 rivive nel nuovo orologio Sixties Small Second.

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

2

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

2

Glashütte Original Sixties Small Second

Dopo il PanoInverse in platino, un’edizione limitata a 50 pezzi con grattacieli e street-art decorati sul movimento inverso fronte quadrante, per la seconda novità 2023 Glashütte Original ha puntato i riflettori sul Sixties pilastro della collezione Vintage. Ecco il Glashütte Original Sixties Small Second che proseguendo ad ispirarsi agli anni Sessanta, epoca d’oro anche per l’orologeria meccanica, propone per la prima volta un movimento in-house con i tradizionali piccoli secondi alle ore 6.

Le Origini dei Glashütte Original Sixties

La storia dei Glashütte Original Sixties parte da lontano quando Glashütte Original anche dopo i bombardamenti della Seconda Guerra che rasero al suolo la Sassonia non ha mai interrotto la sua attività. Subito dopo il conflitto, operava controllata dal regime socialdemocratico sotto il nome di VEB Glashütter Uhrenbetriebe.

foto Glashütte Original Sixties e Spezimatic
Glashütte Original Sixties e GUB Spezimatic

É durante quel periodo, conclusosi con la caduta del Muro, che a inizio degli anni ‘60 uscirono gli Spezimatic, segnatempo essenziali e affidabili dalle inconfondibili linee arrotondate influenzate dagli stili di quel periodo. Oggi si possono facilmente trovare in vendita sulla rete per cifre molto ragionevoli.

Questa è stata una delle ragioni che ha spinto il brand a creare nel 2007 la collezione Sixties, come segno di tributo ai GUB prodotti in quel decennio, ma rivisti in chiave di alta gamma, caratterizzati da lussuose rifiniture e animati da decorati movimenti di manifattura.

GUB Spezimatic
GUB Spezimatic

Nel 2011 è stato eletto orologio dell’anno nella versione Grande Data, da 11.000 lettori delle riviste Focus e Uhren Magazine per la categoria in cui concorreva. Negli anni a seguire anni questa linea di segnatempo classica ed elegante ha animato la Sixties Annual Edition – versioni del Sixties solo tempo, con Grande Data e cronografi con speciali quadranti, ciascuna serie prodotta per solo un anno.

Glashütte Original Sixties Annual Edition 2020 collezione
Sities Annual Edition 2020

I Mitici Anni 60

Nella moda, le tendenze vanno e vengono, ma certi periodi indimenticabili sono fissati nella memoria collettiva per il loro stile inconfondibile. Uno di questi è il mitico decennio degli anni ’60, un’epoca densa di cambiamenti, sperimentazioni e vivacità, che ci ha lasciato un’impronta indelebile in tutti gli oggetti fabbricati in quell’epoca.

automobile Mini Anni 60

Ogni settore sembrava imbevuto di voglia di vivere, di sperimentare, di cambiare. L’architettura sfidava le convenzioni con costruzioni futuristiche, il design esplorava nuovi territori di forme e materiali, e l’arte viveva una delle sue fasi più prolifiche e innovative.

In questo contesto nascevano i classici segnatempo degli anni ’60, oggi classificati come orologi vintage, pezzi che mostrano perfettamente lo spirito dell’epoca, unendo funzionalità e stile in un equilibrio sorprendentemente ancora attuale. Questi valori sono tra quelli che ispirano oggi la manifattura di Alta Orologeria tedesca Glashütte Original.

Recensione Glashütte Original Sixties Small Second

Nel 2023 il marchio sassone presenta il Sixties Small Second un’inedita versione dell’orologio con i piccoli secondi. Qui la più veloce delle tre lancette ha un palcoscenico tutto per se grazie a un settore circolare del quadrante leggermente incassato appena sopra le ore 6.

Glashütte Original Sixties Small Second cassa oro rosa

I piccoli secondi sono inseriti nel contesto di un quadrante argenté ottenuto con un bagno galvanico, e presentano lo sfondo decorato con una finitura effetto vinile.

Glashütte Original Sixties Small Seconds quadrante

Le lancette sono di tinta abbinata alla cassa da 42 mm in oro rosa, così come indici e i caratteristici numeri arabi della linea Sixties il cui carattere tipografico richiama chiaramente gli Anni ’60. Il vetro zaffiro bombato, con trattamento antiriflesso su entrambi i lati riprende la forma leggermente curva di quadrante e lancette.

Movimento di Manifattura

Realizzato a mano come tutti i movimenti del marchio, il Glashütte Original Sixties Small Second è animato dal nuovo calibro 39-60 che presenta un’inedito modulo dei piccoli secondi.

orologio Glashütte Original Sixties Small Second fronte

Fedele alla visione orologiera sassone il movimento offre la vista dal fondello in zaffiro (in queste foto di lancio non ancora mostrato) di molti singoli componenti che presentano decorazioni raffinate, tra cui la finitura a nastro di Glashütte, bordi smussati e le teste delle viti lucide.

Prezzo

€18.100

Il nuovo Sixties Small Second è disponibile in tutto il mondo presso le Boutique Glashütte Original e presso alcuni rivenditori a partire da oggi 15 giugno 2023.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Che dire…….questo è l’essenza dell’orologeria,un pezzo che tutti i collezionisti o appassionati dovrebbero avere (chiaramente il prezzo è importante). Proprio sul prezzo vale spendere due parole; 18100 € sono una cifra assolutamente capibile e accettabile per un orologio di questo livello. Se vado a pensare ai tre grandi svizzeri PP VC AP ma anche JlC oppure Piaget troviamo cifre ben più alte per lavorazioni probabilmente o sicuramente meno accurate. In fondo si è sempre detto che Lange&Söne a livello finiture e calibri fà un baffo ai vari classici svizzeri. Glashütte e Lange&Söne hanno un livello di parentela molto molto vicino, quindi…….Unico appunto la cassa da 42 che sfora le dimensioni della classicità. In ogni caso un orologio che potrebbe essere considerato l’orologio definitivo di una vita. Bellissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest