Il magazine online di Orologi di classe

Novità Orologi Chanel 2017: L’Anno del Trentesimo Anniversario

Le novità orologi Chanel 2017 che tra breve vedremo a Baselworld saranno speciali. Chanel festeggia nel 2017 trent'anni di orologeria. Novità e info.

di Massimo Scalese 7 MIN LETTURA

 

2

di Massimo Scalese 7 MIN LETTURA

 

2

tutte le Novità Orologi Chanel 2017

Chanel ha debuttato ufficialmente nel mondo dell’orologeria nell’ottobre 1987. In quella data presentò il suo primo segnatempo appunto chiamato Premiére.

Da allora la Maison è sempre alla ricerca di nuovi mondi orologieri da conquistare – sempre ovviamente seguendo il suo unico approccio al lusso, un mondo che conosce molto bene. Così le novità orologi Chanel 2017 che vedremo a Baselworld festeggeranno anche il trentesimo anniversario della Maison.

In questo lungo periodo le novità Chanel ci hanno abituato a saltare con estrema nonchalance da un sesso all’altro, da uno stile lussuosamente minimalista a robusti orologi in ceramica hi-tech inscalfibile ma ugualmente molto eleganti. Da segnatempo con pratici movimenti al quarzo, per la donna cui interessa tutto meno che dare la carica a un movimento meccanico, a orologi complicati come i Première Tourbillon e, lanciato lo scorso anno, un orologio Chanel complicato dedicato all’uomo con soluzioni meccaniche inedite e 100% di manifattura.

E per il 2017 cosa potremmo aspettarci? Chanel non vuoterà mai completamente il sacco ma sono in arrivo una marea di referenze che amplieranno e reinterpreteranno i segnatempo esistenti e forse più a avanti un bel pezzo da 90.

Ma prima di esaminare le novità orologi Chanel che vedremo a Baselworld 2017 ripercorriamo velocemente insieme i punti salienti del cammino della Maison.

Trent’Anni di Orologeria (1987-2017)

    • 1987 Quando Chanel creò il primo orologio stupì tutto il mondo del lusso. Quel Première interpretato da Inès de la Fressange doveva rappresentare sia la moda sia il tempo e andò a finire esattamente così. Cassa che riprende la famosa Place Vendome, liscio, senza quadrante e indici. Il tempo al femminile come non si era visto mai.
orologio Chanel Première 1987
1987 Chanel Première
  • 2000 Arriva il J12. Debutta con la ceramica nera interpretata in uno stile assolutamente contemporaneo. La ceramica di Chanel è comoda, leggera e ci mette un attimo a prendere la temperatura corporea. Chanel è stato il primo brand a far diventare preziosa la ceramica high-tech.
  • 2003 Lo segue il J12 bianco. Gli orologi Chanel J12 si impongono come il modello con cui il brand viene più identificato (ovviamente si parla sempre di orologi).
  • 2005 Arrivano le complicazioni. Chanel presenta il J12 Tourbillon e il J12 Rétrograde Mystérieuse e la Maison incomincia a giocare (sul serio) con l’Alta Orologeria. Entrambi i progetti vengono realizzati in-house seguendo grazie a fior di orologiai la visione tradizionale dell’orologeria svizzera.
  • 2012 Per festeggiare il suo venticinquesimo anniversario il Chanel Première veste un tourbillon volante, la complicata variante del meccanismo inventata da Alfred Helwig che essendo attaccato al movimento con un solo ponte fa sembrare la gabbia roteare nell’aria. È anche l’anno dei pezzi top della collezione Mademoiselle Privé. L’orologio Mademoiselle Privé Camelia Brodé, cui quadrante è ricamato con fili di seta colorati secondo la tecnica della “Peinture à l’aiguille” permette a Chanel di conquistare il suo secondo Grand Prix d’Horlogerie de Genève nel 2013, nella categoria Métiers d’Art.
  • 2015 Chanel crea il Boy.Friend un segnatempo che reinterpretando i gusti femminili si ispira all’uomo per deriderlo ancora una volta. D’altronde Madame Coco Chanel diceva convinta: “Un uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre un accessorio della donna.”
  • 2016 Per l’Alta Orologeria di Chanel è l’anno della consacrazione. Insieme al mago delle decorazioni, l’orologiaio indipendente Romain Gauthier cui Chanel possiede quote della sua attività, assiste la Maison nel progettare il primo orologio di alto di gamma pensato specificamente per l’uomo e firma il primo movimento della manifattura completamente in-house Calibro 01. Il movimento di Monsieur de Chanel con ore, minuti retrogradi e piccoli secondi continui, è costituito da 170 elementi. La sua particolarità è che è in grado di far scattare l’indicatore digitale delle ore e la sfera dei minuti retrograda sia in avanti sia indietro. Il beneficio sta nel salvaguardare i meccanismi retrogradi durante la regolazione. Per questo accorgimento è stato depositato un brevetto, così come per le modalità di scatto istantaneo.
orologio Chanel Monsieur de Chanel in oro bianco
Chanel Monsieur de Chanel in oro bianco

Sempre lo scorso anno è arrivato lo Chanel J12 XS, con i suoi 19 mm un J12 piccolo come mai. Un orologio in ceramica high-tech espressamente concepito per la donna e per i suoi capricci disponibile sia bianco sia nero con al centro una manchette, un tocco femminile che solo una Maison di Alta Moda come Chanel può creare ma soprattutto abbinare così alla perfezione.

Le Novità Orologi Chanel 2017

Quest’anno orologi Chanel compie trent’anni e c’è già un lungo elenco di novità Baselworld 2017 in anteprima, anche se come dicevo prima c’è da immaginare che non sarà senz’altro finita qui.

In sintesi, perché la Maison non ha sinora ancora rilasciato comunicati stampa con caratteristiche e prezzi di alcuna sua novità, quest’anno vedremo di importante il secondo Calibro in-house che finirà a muovere un Chanel Première. Per ora si sa solo che il movimento sarà nero e scheletrato.

A seguire ecco le foto delle novità

Chanel Boy.Friend Tweed Nero

Con il nuovo bracciale in acciaio nero è la versione 2017 dell’orologio donna che ha tratto ispirazione dal mondo maschile. La sua forma ricorda il Première e è anche un richiamo al leggendario flacone Chanel N°5 e alla Place Vendôme.

orologi Boy.Friend Tweed Nero
orologi Chanel Boy.Friend Tweed Nero

Il cinturino inciso, tessuto da fili di acciaio (visto e provato “live” nella versione color acciaio naturale) è una prodezza meccanica. Il motivo Tweed è stampato in modo profondo e preciso. È flessibile e molto comodo al polso.

Il Chanel Boy.Friend Tweed Nero è disponibile in tre misure: Piccola (21.50 x 27.90 x 6.23 mm), Media (26.70 x 34.60 x 7.33 mm) e Grande (28.60 x 37.00 x 7.75 mm).

Chanel Première Rock Rosso

Molto caro alla Maison il Première è stato il primo orologio Chanel. Il Première Rock Rosso è costruito in un’edizione limitata a 1.000 pezzi che ha seguito quella color turchese. La cassa è in acciaio e il quadrante bianco in madreperla con corona cabochon in acciaio. La catena triplo giro in acciaio è intrecciata con pelle rossa.

orologio Premiere Rock Rosso 2017

Monta in movimento al quarzo a alta precisione che offre le funzioni di ore e minuti. Le dimensioni sono: 15.8 x 23.6 x 6.2 mm. Disponibile in 4 taglie: XS, S, M e L.

Chanel Mademoiselle Privé Aubazine

Da sempre la collezione di orologi-gioiello “Mademoiselle Privé” apre le porte al mondo intimo di Gabrielle Chanel e mostra simboli e oggetti a lei più cari.

orologio Chanel Mademoiselle Privé Aubazine
Chanel Mademoiselle Privé Aubazine

Nelle mani dei maestri artigiani smaltatori, incisori, intagliatori, incastonatori di pietre, questa collezione esplora un altro aspetto della creativa di Chanel esprimendo il know-how dei Mestieri d’Arte usati in Alta Orologeria e Alta Gioielleria.

Il Mademoiselle Privé con decoro Aubazineè sarà realizzato in un’edizione limitata a 5 pezzi. La cassa in oro bianco ha un diametro 37,5mm con 552 diamanti taglio brillante incastonati. Anche la corona è in oro bianco 18 carati con 1 diamante incastonato Il quadrante con diamanti taglio brillante presenta diamanti taglio baguette e diamanti taglio speciale, fili in oro bianco rodiati neri e lancette in oro bianco 18 carati. Il cinturino è in satin nero con chiusura pieghevole in oro bianco 18 carati e 80 diamanti taglio brillante. È alimentato da un movimento automatico con riserva di carica di 42 ore. Offre le funzioni di ore e minuti.

Chanel Première Camelia Scheletrato

Quest’anno per festeggiare il 30° anniversario dell’orologio Première Chanel propone il nuovo Première Camelia Scheletrato, un segnatempo femminile di Alta Orologeria.

orologio Premiere Camelia Scheletrato
Chanel Premiere Camelia Scheletrato 2017- con nuovo movimento di manifattura nero scheletrato

Come scrivevo sopra è equipaggiato con il Calibro 2, il secondo movimento completamente realizzato in-house da Chanel la cui geometria riprende la forma della Camelia.

Questo movimento scheletrato di color nero profondo con pietre incastonate a richiesta, è unico nel suo genere. Chanel è riuscita nell’impresa di trasferire in esso uno dei simboli a lei più cara.

Ideato dallo Studio Creativo di Place Vendôme, prima di essere concepito, sviluppato, controllato e assemblato dalla Manifattura Svizzera Châtelain, il Calibro 2 sottolinea quanto il brand pur curando sempre di sottolineare il suo DNA di Alta Moda, tenga oggi molto anche alla produzione di segnatempo di alto di gamma.

Chanel Monsieur de Chanel Platino

Di questo orologio ne ho già parlato molto oltre a recensirlo. Elegantissimo nella versione in oro bianco, affascinante nell’esclusiva tonalità di oro beige, in assoluto al momento uno tra i segnatempo con minuti retrogradi più avanzato, come novità orologi Chanel 2017 riceve una cassa in preziosissimo platino.

orologio Chanel Monsieur de Chanel Platino
Chanel Monsieur de Chanel Platino

La cassa misura 40 mm di diametro. Il movimento Calibro 1 a carica manuale fornisce le indicazioni di ore, minuti e piccoli secondi. Racchiude le complicazioni di ora saltante istantanea e minuti retrogradi a 240° regolabile in entrambe le direzioni. Il Monsieur de Chanel Platino sarà costruito in soli 100 esemplari.

E con questo per ora le novità 2017 che celebreranno i trent’anni di orologeria di Chanel sono terminate.

Visitate questo post per altri aggiornamenti e il sito web ufficiale Chanel.

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Buona sera per cortesia qualcuno mi può aiutare ,ho un orologio Chanel bianco in ceramica modello 8027 con camelia in rilievo che valore ha ? Grazie a chi mi risponderà.

    1. Salve Anna Rita. Siamo spiacenti ma almeno per ora non effettuiamo alcun servizio di valutazione: il prezzo di un orologio di secondo polso è influenzato da troppi parametri tra cui l’economia che sta attraversando un paese, mode del momento etc. Tuttavia tempo fa abbiamo scritto una guida che contiene molti consigli su “come vendere un orologio usato” – dove – e come riuscire a farsi un’idea dell’attuale prezzo di mercato. La potrà trovare CLICCANDO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest