Il magazine online di Orologi di classe

Nuovo Citizen Serie 8 Edizione Limitata (Solo 100 per l’Italia)

Una nuova variante della Serie 8 in edizione limitata.

di Massimo Scalese 4 MIN LETTURA

 

33

di Massimo Scalese 4 MIN LETTURA

 

33

Citizen Serie 8

A inizi del 2021 Citizen ha mostrato di voler affiancare ai suoi modelli ai vertici nel segmento del quarzo una nuova linea di orologi meccanici. Il primo è stato lo 0-200, uno sportivo in acciaio con bracciale integrato animato da un calibro di manifattura sviluppato da zero. Nonostante alcuni abbiano storto il naso davanti a un prezzo di 5.000 euro per un Citizen, di fatto per quel prezzo nessun marchio di orologi è ancora oggi in grado di offrire un livello di fattura e finitura tali, sia per estetica sia per il movimento.

Il secondo passo dei giapponesi è stato di presentare la Serie 8, tre modelli ispirati allo 0-200 – ma sui 1.000 euro – che come il fratello maggiore offrono caratteristiche e qualità superiori alla fascia di mercato degli orologi automatici economici cui appartengono.

Citizen Serie 8 Edizione Limitata

Oggi, ecco un nuovo Serie 8 in edizione limitata di 888 esemplari nel mondo con un prezzo ancora più interessante.

Recensione Citizen Serie 8 Edizione Limitata

L’orologio propone una variante della già vista cassa dalla forma ottagonale  con apertura tonda della Serie 8. Il design è attuale con elementi moderni. Anche in questa novità si possono notare dettagli curati come la spazzolata della cassa molto sottile che restituisce un effetto lucido ma uniforme.

Citizen Serie 8 quadrante

A questa è abbinato un quadrante con una trama a raggiera in movimento, che partendo dal centro sfuma da tinte calde tra il bordeaux ed il marrone e sul bordo diventa scuro. Il motivo adottato per il quadrante è un richiamo al simbolo dell’infinito [∞], come esplicito è il riferimento all’infinito nel nome della serie “8”.

Gli accentuati indici applicati e lancette in color acciaio satinato creano un gradevole effetto tridimensionale che aumenta la profondità. Il cinturino riprende il colore del quadrante con una finitura lucida dall’effetto vintage che contrasta con la cassa satinata. Quest’ultima insiem al suo profilo sfaccettato che prosegue nelle due spallette proteggi-corona sono tutti elementi che richiamano uno stile chic sportivo.

Movimento

Il Citizen Serie 8 Edizione Limitata monta il movimento 831, un calibro automatico derivato dal Miyota 9051 – fabbrica del gruppo Citizen – caratterizzato da una resistenza contro i campi magnetici superiore alla norma.

É noto che smartphone, tablet e altri dispositivi con cui siamo a contatto quotidianamente influenzano il corretto funzionamento dei nostri orologi meccanici. Da sempre le interferenze elettromagnetiche sono i loro peggiori nemici; i campi magnetici inficiano di molto la precisione di marcia finché in dosi massicce sono persino capaci di fermare un orologio.

Citizen Serie 8 ambient

Per evitare questi danni il modello serie 831 offre una resistenza contro i campi magnetici che si possono incontrare fino a 16,000 A/m (circa 200 Gauss), rendendo il Serie 8 Edizione Limitata il più possibile preciso con uno scarto dichiarato da -10~+20sec/giorno. Come tutti i marchi giapponesi ci hanno oramai abituato, i valori dichiarati sulla precisione di marcia sono sempre severi rispetto alla realtà. Questione di serietà.

Caratteristiche Tecniche Serie 8 Edizione Limitata

  • Referenza: NB6011-11W
  • Cassa: Acciaio spazzolato
  • Dimensioni: 40 mm
  • Impermeabilità: 100 metri
  • Vetro: Zaffiro antiriflesso
  • Quadrante: Marrone con sfumature bordeaux con finitura a raggiera e dettagli in color acciaio satinato – Finestra della data a ore 3
  • Movimento: Calibro 831 – calibro Miyota 9051 – Automatico e carica manuale – Autonomia 42 ore, Frequenza: 28.800 a/h
  • Cinturino: Pelle di vitello marrone con finitura lucida

Citizen Serie 8 Prezzo E Disponibilità

Il Citizen Serie 8 Edizione Limitata costa €790. La sua disponibilità è già cominciata da inizio mese; ne costruiranno 888 pezzi ma per l’Italia ce ne sono a disposizione solo 100.

Prime Opinioni

Trovo che questo Citizen Serie 8 Edizione Limitata abbia un design nuovo e interessante e che sia più rifinito rispetto ai prodotti della fascia di prezzo con cui compete.

Citizen Serie 8 al polso

Tra l’altro se passato l’inverno lo vuoi rendere ancora più sportivo e trasformare in un orologio per tutte le occasioni basta solo sostituire il cinturino con uno di caucciù e puoi fare tranquillamente il bagno.

Tu che ne pensi?

Dillo in in un commento.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Molto interessante e bello. Vado dal mio orologiaio che è anche concessionario Citizen per cercare di prenderlo.

    1. Eccomi qua, il concessionario ieri sera mi ha consegnato l’orologio. E’ davvero molto bello sia alla vista che al tatto e piacevolissimo al polso. Quadrante ipnotizzante, confermate in toto le aspettative.
      Sorprendente anche la scatola che è di livello più che adeguato alla classe dell’orologio; non è la solita scatola economica di cartone che Citizen usa per gli altri orologi, Eco Drive o automatici, in alcuni casi di costo superiore a questo della serie 8. L’ho sincronizzato con l’ora esatta e lo tengo al polso per controllare la cronometria. Non posso però non fare due appunti: 1)la corona non logata, 2) trattandosi di una limited edition, come riportato sul fondello in acciaio, manca la numerazione dell’esemplare del tipo X/888.
      Cosa ne pensa di questi due appunti?
      Grazie mille

      1. Intendo dire che la corona non riporta il tipico logo Citizen come è su tutti gli altri orologi, siano essi Eco Drive o Automatici. Pregherei qualche altro che segue il blog e che possiede questo orologio di voler riferire se sul suo è riportata la numerazione e se c’è il logo Citizen sulla corona.
        Grazie

      2. Confermo per la corona: per un 10 atm, no problem per la corona a scatto: ormai ci sono svariati orologi così per questo livello di impermeabilità. È vero: numerazione di serie inesistente (strano); comunque con l’affidabile app WatchCheck (che consiglio), mi dava uno scarto giornaliero medio di ben 15 sec/g. Regolato per bene, ora va su 1 sec/g! Gli ho comunque messo un bel Morellato Samba colore bordeaux, sia per preservare il suo cinturino originale (dato che è in serie limitata), sia perché quest’ultimo è un modello di cinturino in pelle con un colore meraviglioso che gli dona, e conferisce un surplus tonale al suo quadrante.

      3. Ciao,
        Non sono un collezionista, ma ho comprato il mio serie 8 ieri, anch’io non trovo il numero dell’esemplare acquistato, il seriale più lungo nel mio finisce con 118, vorrei sapere se anche il tuo riporta le stesse 3 cifre finali?
        Ciao

    1. Grazie per il report Vincenzo e complimenti per il tuo nuovo Series 8 Edizione Limitata! 🙂 Non essendo un subacqueo la corona avvitata (credo ti riferisca a quello) non è obbligatoria: oggi si possono costruire casse senza la corona avvitata in grado di garantire tranquillamente 100 metri di impermeabilità. Magari, se hai intenzione di fare il bagno o tuffarti regolarmente, fossi in te ogni 5 anni farei fare una revisione per controllare lo stato delle guarnizioni, ma questo – anche se praticamente nessuno la fa – varrebbe per qualsiasi orologio. Per il fatto che non è inciso il numero dell’esemplare sugli 888 dell’edizione limitata è strano: ci si aspetterebbe la sua presenza.

  2. Bello certo. Ma siamo sicuri che, una volta al polso, non sia scambiato per un solo tempo al quarzo?

  3. Grazie per la domanda! No non esiste questo rischio. In un orologio meccanico la lancetta dei secondi procede sempre uniformemente, salvo per la rara e costosa complicazione dei “secondi morti” (clicca qui se vuoi sapere cos’è). In uno al quarzo sempre a scatti di un secondo per volta.

  4. Innanzitutto la dimensione della cassa è di 40 mm (NON di 32,8 mm: errore grossolano). Inoltre ad oggi il distributore ne ha ricevuti (e distribuiti) finora 90 su 100, e non sa se e quando riceverà i rimanenti 10.

    1. Grazie, corretto. Sulla quantità disponibile non so che dire, noi pubblichiamo le novità appena ci vengono inoltrate, e quando Venerdì 18 ci è arrivata questa ci è stato detto che per l’Italia ce n’erano 100, fine.

  5. Il comunicato stampa riporta 9051 e comunuque il calibro 831 Citizen deriva dal Miyota 9051.

  6. Buongiorno Massimo
    Ottimo articolo e che dire…ottimo orologio.
    Da proprio l’aria di essere robustissimo.
    Poi mi piace la soluzione di tornire la corona di carica/regolazione in modo tale di lasciare quel gradino che facilita la sua estrazione. Hai news sul fondello? trasparente o chiuso?

    Ormai sai come la penso sulle edizioni limitate, un vero peccato che anche Citizen stia imboccando questa strada.
    Speriamo abbia successo, cosi da invogliarli a costruirne molti di più.
    Grazie

    1. Ciao Lorenz, grazie per il commento! Non ho proprio idea se il fondello sia chiuso o aperto; a riguardo non c’era nulla sulla ducumentazione.

  7. Buongiorno Massimo,
    penso che il design si rifaccia a modelli retrò, oramai molto di moda di questi periodi, comunque semplice ed elegante senza sfarzo. Si sa nulla del prezzo al pubblico?

    1. Grazie per il commento! Il prezzo è indicato in fondo all’articolo nel paragrafo “Prezzo e Disponibilità”, comunque è di €790.

  8. Io l’ho acquistato ora qui:

    https://www.zeitlounge.com/it/citizen-mechanisch-ctz-series-8-citizen-nb6011-11w-herren-automatikuhr/a-130411/?ReferrerID=35&gclid=Cj0KCQiAsoycBhC6ARIsAPPbeLvA58_Iq1l8YPrfCp3ggEH8POVngBnOKFnBAPVK6S5DLEakkGgBFpMaAoLlEALw_wcB

    819 euro, spedizione gratuita. Affrettatevi, se interessati. Su Chrono 24 lo stesso venditore lo vende più caro. È disponibile anche l’opzione di una proposta di prezzo che il venditore può accettare o rifiutare, ma temevo di perdere l’occasione fintantoché mi rispondeva; alla fine l’ho pagato 30 euro in più del listino, ma sono sicuro che, dato l’articolo in questione, avrebbe rifiutato ogni proposta di prezzo inferiore al suo, dato che lo venderà nel giro di poche ore (è uscito su Google da pochissimo, visto che lo monitoravo…)

  9. Ho letto questa “interessante” notizia riguardo alle prestazioni del sistema Parashock di Citizen (di cui è dotato il calibro che monta l’orologio in questione) su Caliber Corner:

    “Our first shock resistant watch was called the Parashock. In 1956 in order to prove its durability the watch was dropped from a helicopter 30 meters above the ground in 11 different cities” -Citizen Watch Co.

    Credit: Caliber Corner © 2022, Source: https://calibercorner.com/citizen-miyota-parashock/ .

    Voi ci credete?

  10. Aggiornamento: sul sito tedesco ho avuto una riduzione del prezzo (tramite la loro opzione), arrivatami via mail, a 793,81 euro tramite questo link:

    https://www.zeitlounge.com/it/citizen-mechanisch-ctz-series-8-citizen-nb6011-11w-herren-automatikuhr/a-130411/?ReferrerID=25.00

    ma se si paga con carta o paypal (anche se è scritto con bonifico anticipato), si può spuntare un ulteriore 3%, arrivando ad un conveniente prezzo di 770 euro! Chi può o vuole, non si lasci sfuggire questa occasione!

  11. Grazie per la domanda Sandro! In realtà si rifà alla Series 8, una collezione Citizen che ha esordito nel 2021. Se vuoi saperne di più clicca nel secondo paragrafo dell’articolo sopra dove vedi scritto “Serie 8”.

  12. Più che “si rifà”, direi che trattasi in tutto e per tutto della Serie 8. Non si rifà a nessun modello precedente. Cambiano al più il livello dei calibri; e questo modello in particolare ha il calibro base della serie 8. Ce l’ho al polso dal 9 gennaio, ed è molto bello. Soprattutto il quadrante. Non avrei preso altre versioni.

  13. Confermo: no logo sulla corona, no numerazione sul fondello. Ma personalmente, per l’importanza che do’ a queste cose, non me ne faccio assolutamente un problema. D’altronde già ne ero a conoscenza di queste due “mancanze”, dato che erano mostrate su svariate foto sia del sito ufficiale che altrove sul web, YouTube, ecc. per cui, nessuna “sorpresa” per me… Normalmente prima di acquistare un orologio sono solito “scannerizzarlo” per bene in tutti i suoi particolari estetici via web… Ormai foto ed info non mancano in questo settore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close