Il magazine online di Orologi di classe

Questo Speedmaster È L’Omega Più Costoso Al Mondo

Venduto a un’asta Phillips tenutasi a Ginevra per una cifra pazzesca, un Omega Speedmaster CK2915-1 è ora l’Omega più costoso di tutti i tempi

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

8

di Massimo Scalese 3 MIN LETTURA

 

8

Omega più costoso al mondo Speedmaster

Tante sono le cose che molti, marchi concorrenti compresi, non avrebbero mai detto dello Speedmaster.

Nato nel 1957 come cronografo per un utilizzo marcatamente automoblistico sportivo, il buon vecchio Speedy, unico orologio a superare i test della NASA eseguiti in totale autonomia, con l’ente spaziale che nei primi anni ‘60 comprò i migliori cronografi sul mercato per eleggere – senza alcuna costrizione – l’orologio più sicuro per accompagnare i suoi astronauti nello spazio, e successivamente sulla Luna, non finisce mai di stupire.

Che gli Speedmaster soprattutto sino ai Professional 321 siano ricercatissimi e un sicuro investimento è cosa oramai nota da tempo, ma che un Omega Speedmaster CK2915-1 battuto a un asta Phillips qualche giorno fa a CHF 3.115.500 diventasse l’Omega più costoso al mondo, è stata nuovamente una sorpresa e che prezzo.

Omega più costoso al mondo Speedmaster quadrante

Il CK2915-1 che vedi è un esemplare unico per il suo quadrante tropicale, cui per il viraggio di colore straordinario testimonia che – anche se sicuramente utilizzato e manutenuto con cura – la maggior parte della sua vita l’ha trascorsa all’aria aperta con il Sole che lo baciava, non all’oscurità in un freddo caveau di una banca che è la triste fine degli orologi collezionabili.

Gli Omega con referenza CK2915 sono stati costruiti tra il 1957 e il 1959 e prodotti in sole tre differenti edizioni rendendo perciò il CK2915-1 uno dei primissimi esemplari e perciò più collezionabili Speedmaster.

Omega più costoso al mondo Speedmaster lato

I tratti che più identificano questa serie sono le lancette “Broad Arrow” la lunetta in metallo e la grafica del quadrante con il logo Omega caratterizzato da una “O” ovale. Poi il movimento, un’evoluzione del calibro 27CHRO C1 meglio noto come calibro 321 firmato da Frédéric Piguet. Questo movimento accompagnerà lo Speedy sino al 1968 quando con la referenza 145.022 fu sostituito dal calibro 861 realizzato da Lemania.

L’estratto dagli archivi Omega, che tutti possono richiedere per il proprio esemplare, data lo Speedmaster più caro al mondo il 22 novembre 1957.

Tutto molto bello ma come fare tuo uno Speedmaster il più vicino a questa rarità unica?

Omega più costoso al mondo Speedmaster fondello

Se hai avuto l’occhio lungo, come il mio amico Robert, nei primi anni 2000 non ti sei lasciato sfuggire il primo remake dello Speedmaster 1957 Broad Arrow che all’epoca, di secondo polso, ti portavi a casa anche spendendo meno di 1.500 Euro. Ora ce ne vogliono intorno ai 4.000.

Altrimenti Omega nel 2017 ne ha realizzato una seconda riedizione facente parte della cosiddetta Trilogy, che per il sessantesimo anniversario del primo orologio andato sulla Luna proponeva insieme anche delle edizioni vintage Seamaster e Railmaster.

Omega Speedmaster '57

Lo Speedmaster ‘57 oggi costa 8.000 euro ed è animato dal Calibro 9300 Co-Axial uno dei migliori movimenti con cronografo in circolazione.

SCOPRI DI PIÚ

 

Articoli correlati

Commenti

  1. Molto bello, ma il costo che e stato battuto non lho capito.
    Io comunque ho un SPIDMASTER cronografo professional (acciaio e, oro)mi e stato proposto 6000 € come e come prezzo?.
    Sono ancora titubante se venderlo oppure no.
    Se mi può dare un consiglio
    La ringrazzio BRUNO FIRENZE

  2. Grazie per il commento Bruno! In questo caso non c’è molto da capire, salvo che trattandosi di un’asta al rialzo chi l’ha comprato per poterselo portare via ha dovuto sborsare ben oltre tre milioni di franchi svizzeri. Complimenti per il tuo Speedmaster, circa venderlo dipende tutto da te. Prima di tutto dovresti scoprire a quanto viene proposto in giro. Per farlo devi prima identificare la referenza, ossia il numero univoco che identifica il tuo modello. Se non hai la garanzia che lo riporta per scoprirlo devi aprire la cassa e leggerlo sul dorso del fondello: ci sono due numeri, uno è il seriale, l’altro la referenza. Per scoprire qual è digita su Google “Omega Speedmaster numero”; quello dei due che mostrerà più risultati sarà la referenza. Aggiungendo “prezzo” o “price” dovresti individuare delle inserzioni con appunto il prezzo richiesto. Visto a quanto viene venduto un orologio esattamente come il tuo in questo istante, e fatte le dovute considerazioni che un concessionario/rivenditore chiederà evidentemente sempre più di un privato, puoi decidere cosa fare.

  3. Ciao Massimo sono Bruno ti volevo mandare qualche foto ma,sul sito non si può con il N. Di serie.
    Tu sai che questi sul mercato cercano di fare tombola ma io so x certo che vale molto di più.
    In giornata prendo l’orologio e ti mando il N. Di serie perché la scatola con il relativo documentazzione e statapersa in un trasloco .
    Un saluto BRUNO

  4. Ciao Massimo sono Aldo ho un Breitling acciaio oro..volevo sapere che valore ha questa marca.grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest