Il magazine online di Orologi di classe

Quanti Sono i Rolex Oyster Perpetual e Come Sono Fatti?

L’Oyster Perpetual è l’orologio con cui Rolex nel 1931 materializzò la visione del fondatore Hans Wilsdorf, esaminiamo cosa propone oggi la collezione

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

2

di Davide Colombo 4 MIN LETTURA

 

2

Rolex Oyster Perpetual

Oggi tutti vogliono i Rolex Hulk, i Batman e i Daytona ma pochi hanno ben presente che senza il Rolex Oyster Perpetual quegli sportivi non si sarebbero potuti neppure immaginare.

Nel 1931 Hans Wilsdorf compie una magia: unisce la cassa impermeabile Oyster presentata nel 1926 con il rotore Perpetual, altro storico brevetto della Maison ginevrina, e ben novant’anni fa rese possibile il sogno di trasformare un orologio in un oggetto da indossare e, volendo, non togliere più dal polso.

Nel 2020 questa gamma si è arricchita di una nuova taglia da 41 mm mentre i modelli da 36 mm accolgono nuovi colori sgargianti. Nel 2022 Rolex ha dismesso alcune referenze, ma non ne ha presentato di nuove.

Oggi la collezione offre il più vasto numero di misure: 41 mm, 36 mm, 34 mm, 31 mm, 28 mm. Vediamoli insieme.

Oyster Perpetual 41

Rolex Oyster Perpetual 41

Il Big Jim della collezione ha debuttato con un il nuovo calibro 3230 di manifattura, movimento che anima anche il nuovo Submariner nonché gli Oyster Perpetual da 36 mm. È dotato di tutti gli ultimi accorgimenti/brevetti come lo scappamento Chonergy, un’evoluzione del classico scappamento ad ancora svizzero e si caratterizza per l’inversione dei rapporti di lunghezza tra i denti della ruota dello scappamento e le leve dell’ancora.

Rolex Calibro 3230

Entrambe sono realizzate in nichel-fosforo per essere insensibili alle interferenze magnetiche. Secondo Rolex lo scappamento Chronergy è più preciso del 15% di un tradizionale scappamento.

Il movimento comprende anche l’ultima versione della spirale Parachrom blu, prodotta internamente in una lega paramagnetica esclusiva che in caso d’urto la rende fino a dieci volte più precisa di una spirale tradizionale. L’organo regolatore è montato sul dispositivo antiurto Paraflex che garantisce al movimento un’ottima resistenza agli urti.

II calibro 3230 è animato da un modulo di carica automatica con rotore Perpetual. Grazie alla nuova architettura del bariletto e al rendimento ottimale dello scappamento, il movimento possiede una riserva di carica di circa 70 ore.

Dimensioni: 41 mm
Movimento: Rolex 3230 Automatico
Prezzo: 5.850 Eur

SCOPRI DI PIÙ

Oyster Perpetual 36

Rolex Oyster Perpetual 36

Completamente rinnovati, come tutti gli Oyster Perpetual garantiscono un’impermeabilità di 100 metri. Sono tutti animati dal calibro 3230 di cui ne ho già parlato subito sopra, ma qualche anno fa la grande novità di questa linea nella collezione è stata l’arrivo di cinque nuovi sgargianti colori: rosa candy, turchese chiaro, giallo, rosso corallo e verde. Nel 2022 di queste tinte sgargianti è rimasto solo il turchese chiaro che tuttavia è ancora uno dei più ricercati.

Cassa e bracciale, in comune con tutti gli altri modelli, sono in Oystersteel una lega proprietaria che deriva dall’acciaio 904L (chirurgico) che Rolex utilizzava sino a qualche anno fa.

Dimensioni: 36 mm
Movimento: Rolex 3230 Automatico
Prezzo: 5.500 Eur

SCOPRI DI PIÙ

Oyster Perpetual 34

Rolex Oyster Perpetual 34

Il modello da 34 mm viene al momento offerto con quadrante argentato con indici in oro giallo, oppure nero vivo, rosa e blu vivo. Per questa taglia Rolex prevede il movimento 2232 automatico con molla della spirale Siloxi in silicio. Quest’ultimo è un fatto molto raro dato che inspiegabilemente il brand non utilizza quasi questa che oramai è una tecnologia ben accetta anche in Alta Orologeria.

Dimensioni: 34 mm
Movimento: Rolex 2232 Automatico
Prezzo: 5.200 Eur

SCOPRI DI PIÙ

Oyster Perpetual 31

Rolex Oyster Perpetual 31

Modello femminile, ha le stesse caratteristiche del modello da 34 mm e lo stesso calibro 2232 automatico con molla della spirale Siloxi in silicio. Si può scegliere tra diversi quadranti: nero vivo, rosa, blu vivo, turchese chiaro, verde, argentato.

Dimensioni: 31 mm
Movimento: Rolex 2232 Automatico
Prezzo: 5.100 Eur

SCOPRI DI PIÙ

Oyster Perpetual 28

Rolex Oyster Perpetual 28

È il Rolex più piccolo che ci sia. Animato anche lui dal calibro 2232 automatico con molla della spirale Siloxi in silicio, per quanto riguarda i quadranti offerti sono gli stessi del modello da 34 mm: argentato con indici in oro giallo, oppure nero vivo, rosa e blu vivo.

Dimensioni: 28 mm
Movimento: Rolex 2232 Automatico
Prezzo: 5.000 Eur

SCOPRI DI PIÙ

Certificazione Cronometro Superlativo

Come tutti gli orologi Rolex, l’Oyster Perpetual 41 e l’Oyster Perpetual 36 vantano la certificazione di Cronometro Superlativo ridefinita da Rolex nel 2015. Tutti i test da quell’anno sono eseguiti a movimento incassato. La precisione di un Cronometro Superlativo Rolex è nell’ordine di –2/+2 secondi al giorno, più di due volte superiore a quella richiesta a un Cronometro ufficiale testato dal COSC.

Che Ne Pensi?

Se ne parla sempre poco ma al di là che sia anche il Rolex più economico, di fatto tutta la fortuna del marchio è iniziata dall’Oyster.

Qual è la tua opinione?

Lasciala in un commento.

 

Articoli correlati

Commenti

  1. ma il 34 nero che a me piace molto può essere considerato da uomo o è solo femminile?
    Grazie del riscontro.
    Giuliano

    1. Grazie a te per la domanda Giuliano! I Rolex Oyster Perpetual sono unisex, quindi vai tranquillo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest